Ubriaco a 175 all’ora: morta una ragazza

La Procura di Tivoli ha aperto un’inchiesta sullo scontro mortale avvenuto l’altra notte in pieno centro a Guidonia Montecelio. Il romeno alla guida della Punto 1900 Turbo - che avrebbe causato l’incidente che è costato la vita ad Alessia Tulli, 25 anni, di Sant’Angelo Romano - è stato trovato positivo all’esame dell’etilometro. Dopo lo scontro frontale le auto sono schizzate via a una ventina di metri l’una dall’altra. Il tachimetro della Punto è rimasto bloccato a 175 chilometri orari, la Clio della vittima a 45.

Commenti