Ultimi ritocchi al piano Testo definitivo pronto dopo Ferragosto

Ultimi ritocchi al piano di salvataggio di Risanamento, concentrati su aspetti tecnici. La versione definitiva, secondo alcune fonti, dovrebbe essere messa a punto dagli advisor Banca Leonardo e Bain per la settimana dopo Ferragosto. Le discussioni di questi giorni non toccherebbero invece gli aspetti della governance della società. L’obiettivo è consentire al cda di Risanamento di esaminare il testo nella seduta che si terrà entro il 28 agosto, che dovrà anche approvare la semestrale. Una data precisa non è ancora fissata ma il Tribunale di Milano ha posto il primo settembre come termine per il deposito del piano in vista dell’udienza sulla richiesta di fallimento del 22 settembre.

Commenti

Spiacenti, i commenti sono temporaneamente disabilitati.