Va deserta anche la seconda asta per cedere i marchi[NOTE][/NOTE]

È andata deserta la nuova asta per i marchi della casa automobilistica De Tomaso. Come già era accaduto un anno fa, secondo Radiocor, entro la scadenza fissata non è arrivata nessuna offerta, nonostante ci fossero state manifestazioni di interesse da parte di cinque investitori, due dei quali avevano anche fatto dei rilanci per aggiudicarsi i marchi della casa fondata dall’ex pilota argentino Alejandro De Tomaso, messa in liquidazione nel 2004. Alcuni dei soggetti che avevano manifestato interesse hanno mantenuto dei contatti con il liquidatore della casa automobilistica. Alle 17 di ieri, però, data ultima per presentare le buste con le offerte, non ne è arrivata nessuna. La base d’asta era stata fissata in 1,602 milioni, pari al 10% in meno della gara bandita nel giugno 2008.

Commenti