Vendetta di Colucci L’ex salva il Chievo

Verona Giuseppe Colucci non aveva mai giocato in questa stagione. Se n’è andato da Catania sbattendo la porta in faccia al tecnico Zenga e al presidente Pulvirenti. È toccato a lui regalare al Chievo nel recupero l’ennesimo pareggio di una striscia positiva aperta, la migliore del campionato, che non risolve certamente i gravi problemi dei veneti. Ledesma su rigore in avvio ha illuso il Catania, Colucci ha acceso la luce nel finale per non spegnere le residue speranze di salvezza del Chievo.SB

Commenti