La Vincenzi: no agli alpini nelle strade

Marta Vincenzi (nella foto) contro gli alpini nelle strade e contro i «sindaci-sceriffi, soprattutto di centrosinistra». Dalle colonne del Secolo XIX il sindaco di Genova non risparmia critiche a nessuno. «Gli alpini nelle strade della città sono quasi esclusivamente uno spot del governo - attacca -. Questi provvedimenti sono anche conseguenza della stagione dei sindaci-sceriffi. Sindaci soprattutto di centrosinistra, che hanno voluto inseguire le proposte della destra con troppa smania di protagonismo». Nella sua intervista la Vincenzi affronta anche l’argomento delle ronde: «Quel che è rimasto delle ronde assomiglia ai nostri nonni-vigili - sostiene il sindaco -. Ma non siamo stati capaci di dirlo».

Commenti