A Viterbo ubriaco piomba con l’auto dentro un bar

Un’auto lanciata a forte velocità piomba contro la vetrina di un bar, la sfonda, entra nel locale e distrugge le suppellettili. Alla guida, un giovane di 25 anni, infermiere, che sottoposto al test dell’etilometro è risultato con un tasso di alcol più che doppio rispetto al consentito. È stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente. È accaduto mercoledì notte, poco prima delle due, a Viterbo. Fortunatamente, il bar, meta notturna di molti giovani, era chiuso. L’auto, prima di finire contro la vetrina, ha centrato in pieno la pedana esterna con i tavoli.

Commenti

Grazie per il tuo commento