Bomba carta contro la sede di Forza Nuova a Bologna

L'esplosione nella notte. Nessun ferito, ma danni a saracinesca e vetrina.

Nella notte un ordigno è esploso davanti alla sede di Forza Nuova di Borgo Panigale, in provincia di Bologna. Sembra che a causare l'esplosione sia stata una bomba carta che, venendo fatta detonare nella notte, non ha causato feriti.

Secondo quanto riporta la pagina Facebook della sede di Borgo Panigale di Forza Nuova, la bomba sarebbe esplosa intorno alle 3.30 della scorsa notte. Nessun ferito, ma la detonazione ha provocato diversi danni: "La serranda è stata divelta e la vetrina è andata in frantumi". Sulla vicenda sta indagando la Digos.

Lo sfogo degli esponenti del partito è stato affidato ai social, dove viene denunciato che "purtroppo il clima politico a Bologna sta diventando sempre più pesante e dalle minacce a una nostra militante si passato purtroppo ai fatti , fatto di una gravità inaudita. Il nostro modo di fare politica ,a difesa degli italiani e delle fasce più deboli della società da' fastidio e questi sono i risultati della campagna d' odio scatenata negli ultimi tempi a chi non si allinea al politically correct".

Ma il gesto intimidatorio non sembra essere stato abbastanza efficace da spaventare gli esponenti di Forza Nuova, che anunciano: "Nessuno potrà impedirci di fare politica e non sarà certo un gesto vigliacco fatto di notte a intimorirci , a breve annunceremo iniziative".

Commenti
Ritratto di moshe

moshe

Lun, 10/12/2018 - 10:33

... la democrazia dei fascisti rossi si esprime in questo modo

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 10/12/2018 - 11:02

cercate tra i "gilet rossi"!

Aegnor

Lun, 10/12/2018 - 11:53

I soliti centri asociali pieni di droga fino agli occhi, quelli che sarebbero il futuro dell'Italia

dredd

Lun, 10/12/2018 - 12:06

Vigliacchi