E ora scatta la sfida a Salvini: "Pronti ad accamparci altrove"

Nell’accampamento di piazzale Maslax sono arrivate le ruspe del ministro dell’Interno Matteo Salvini

Nell’accampamento di piazzale Maslax sono arrivate le ruspe del ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Sono iniziate stamattina presto le operazioni di sgombero della maxi-tendopoli abusiva gestita dai volontari di Baobab Experience dove vivevano circa 200 persone. In 136 sono stati trasportati negli uffici della Questura di via Patini a bordo di quattro pullman per essere identificati. “Migranti in transito, persone fuoriuscite dal circuito dell’accoglienza e i cosiddetti dublinanti”, spiega Andrea Costa, presidente dell’associazione. Principalmente nigeriani, eritrei, tunisini, ivoriani e marocchini. Tra loro anche cinque italiani, che incontriamo carichi di buste e carrelli mentre varcano i cancelli dell’accampamento, imprecando contro il Viminale.

Nel frattempo un capannello di volontari sta cercando di salvare gli effetti personali dei migranti prima dell’arrivo dei mezzi Ama che bonificheranno l’area. Eppure gli attivisti, di fronte al ventiduesimo sgombero, non sembrano scoraggiarsi: “Siamo sempre rinati più forti di prima - commenta Costa - i migranti continueranno ad arrivare e noi continueremo ad accogliere”. E al ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che si è complimentato con le forze dell’ordine per il buon esito delle operazioni, risponde “ride bene chi ride ultimo”. “Chi festeggia per decine di persone buttate in mezzo alla strada è veramente una persona di poco valore - attacca - mi vergogno che sia il ministro dell’Interno di questo Paese”.

Salvini, qui, è considerato il “nemico numero uno”. L’effige del vicepremier è affissa anche sui sacchi neri che avvolgono i materassi pronti ad essere trasportati altrove. “Stasera dormiremo in mezzo alla strada”, ci dice Giorgio, un egiziano che si era rifugiato nella baraccopoli da oltre un anno. “Qui dentro nessuno lavora? Dove andremo?”, si domanda.

La tendopoli che sorge alle spalle della Stazione Tiburtina, nei mesi scorsi, è stata teatro di risse fra migranti di diverse etnie ed episodi di violenza. Ultimo in ordine di tempo è stato lo stupro denunciato da una donna slovacca di 38 anni per il quale è stato fermato un ventenne tunisino. “La sicurezza si assicura dando un’accoglienza degna di questo nome”, replica il presidente dell’associazione. “Questo è un campo aperto, qui viene chiunque e che ci siano momenti di tensione è assolutamente normale”, si difende.

Per completare le operazioni di sgombero e smaltire materassi e cumuli di lamiera serviranno circa due ore. Ora però si apre una nuova fase. La sfida per la Sala Operativa del Comune di Roma è quella di trovare una sistemazione per i 136 richiedenti asilo rimasti fuori dal circuito dell’accoglienza. Infatti, stando a quello che ci dicono i volontari, soltanto in 65 hanno accettato le soluzioni alloggiative offerte dal Campidoglio nei giorni scorsi. Per valutare il da farsi i volontari si daranno appuntamento nelle prossime ore, ma è quasi certo che all’ombra della Stazione Tiburtina a breve sorgerà una nuova tendopoli. “Questi ragazzi non sanno dove andare e quindi da stasera ruoteranno di nuovo attorno alla stazione, dove noi saremo di nuovo pronti ad accoglierli”, annuncia Costa.

A portare la solidarietà ai migranti sgomberati sono arrivati anche il deputato di LeU, Stefano Fassina e l’assessore barricadero del III Municipio, Christian Raimo. “Lo sgombero non risolve nessuno dei drammi che si sono accumulati in questo spazio”, commenta Fassina, secondo cui il Campidoglio non disporrebbe degli strumenti necessari ad accogliere tutti. “Il problema, quindi - prosegue il deputato - si aggrava sul piano sociale e della sicurezza”.

Esultano invece i residenti del quartiere. “Confidiamo che questa sia la volta buona per fermare definitivamente questa associazione criminale che devasta con le proprie occupazioni interi quartieri”, ha scritto in una nota il Comitato Cittadini Stazione Tiburtina, secondo cui “la tendopoli abusiva era diventata meta e rifugio di criminali di ogni tipo in fuga da controlli”.

Commenti

exsinistra50

Mar, 13/11/2018 - 12:00

Esimio deputato Stefano Fassina il problema si risolve rimandandoli a casa loro.

vince50

Mar, 13/11/2018 - 12:04

Da solo può fare ben poco,tranne i cittadini l'ingiustizia e gli affaristi sono tutti contro.

claudioarmc

Mar, 13/11/2018 - 12:04

E noi pronti a sloggiarvi fino all'inferno

rudyger

Mar, 13/11/2018 - 12:12

Pare che ci godete quando si creano problemi a noi stessi. Quando Dio creò il mondo e vide che era troppo bello , si pentì e ci mise gli italiani. non abbiamo dignità, rimaniamo sempre servi.

Dordolio

Mar, 13/11/2018 - 12:20

Salvini o chi per lui dovrebbe prendere in considerazione la fase due, dopo aver fatto sgombrare questi ospiti indesiderati e tagliati i fondi per i migranti. Bisogna far capire a questi soggetti che chi non lavora non mangia, e quindi anche quel che ricevono se lo devono guadagnare col sudore della fronte. E quelli che vedo in giro sono tutti soggetti in ottima forma fisica, tra l'altro... Niente che tolga il lavoro agli italiani naturalmente: solo lavori socialmente utili, come scavare una buca per terra la mattina. E poi riempirla nuovamente nel pomeriggio. Dopo qualche tempo di questo impegno, chiederanno loro stessi di tornare nei loro Paesi d'origine, spesso del tutto pacifici e senza "guerre e persecuzioni"...

veromario

Mar, 13/11/2018 - 12:21

tutti nelle varie sedi del pd,sono loro che li hanno fatti venire.

Ogliastra67

Mar, 13/11/2018 - 12:23

rudyger..in che senso...non capisco

strade-italiane

Mar, 13/11/2018 - 12:29

Il presidente dell’associazione: “Questo è un campo aperto, qui viene chiunque e che ci siano momenti di tensione è assolutamente normale”, con chi stai parlando delinquente? con i bambini e gli anziani del quartiere? con le donne stuprate e sempre in pericolo dato che ospitate soggetti con istinti animaleschi? Con i viaggiatori e pendolari dei treni della Tiburtina? Il tempo passa anche per te e la marea nera inquinerà senza appello anche la tua bella vita da aiuta-parassiti perché è normale che non si possano circoscrivere certi fenomeni, quando vuoi controllare disperazione e caos-mentale di un gran numero di soggetti, ti ritrovi un esercito di zombi che non risparmieranno nessuno della nostra società civile.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 13/11/2018 - 12:32

@rudyger:certo,l'autolesionismo,su questo tema,praticato dalla stragrande maggioranza degli italiani,dagli europei,da decenni,è un epocale "hara-kiri" etnico-culturale-economico!Mai vissuto in tutta la storia dell'umanità!

ziobeppe1951

Mar, 13/11/2018 - 12:35

Pantegane rosse...un consiglio spassionato..accampatevi sotto il colonnato di San Pietro

Mogambo

Mar, 13/11/2018 - 13:03

Che buontemponi questi nomadi...Su da bravi, obbedite ogni tanto, o perlomeno fate finta, non fate i monellacci!Santo cielo, possibile che in Italia tutto si trasformi in una comica?La situazione in Italia è tragica ma non seria...Diceva uno che se ne intendeva... Ahahah,Buonanima.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 13/11/2018 - 13:06

Possono accamparsi in Vaticano per esempio...nell’appartamento di Bertone c’è ne stanno una ventina.

carpa1

Mar, 13/11/2018 - 13:49

Dove andremo?”, si domanda. Semplice: accettate di essere rispediti ai vostri paesi di orgine dove potete lavorare per la crescita dei vostri paesi anzichè distruggere il nostro. E vi andrebbe pure egregiamente di poter ritornare a spese nostre dopo che avete foraggiato i delinquenti negrieri.

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 13/11/2018 - 13:51

Salvini non sta solo sgomberando un centro.. sta disaricolando una prospettiva rivoluzionaria che i vari saviano boldrini lerner toscani vauro.. auspiacavo da tempo e promuovevano con l'entrata nel Paese di milioni di africani.- dopo decenni di attesa, di pugni-chiusi nelle tasche e di speranze.. ecco la rabbia. la reazione isterica e il loro FALLIMENTO.

cardellino

Mar, 13/11/2018 - 14:06

Lo sgombero ha fatto evaporare questi migranti o continuano a vivere a Roma???? Quindi il leoncavallino che cosa ha risolto, in termini di sicurezza? Nulla. Solo mera propaganda per miseri allocchi, che plaudono da allocchi

bremen600

Mar, 13/11/2018 - 14:18

e questo era il centro di accoglienza baobab...VERGOGNATEVI comunisti!!

belmoni

Mar, 13/11/2018 - 14:20

"QUI NESSUNO LAVORE, DOVE ANDREMO"? Magari al vostro paese!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! via tutto questo schifo dal nostro paese!

ciruzzu

Mar, 13/11/2018 - 14:27

Se gli sono tanto cari gli accampamenti, si rispettino le loro tradizioni.Fare campi non con odiosi prefabbricati ,ma destinare uno spazio nel verde in aree distanti dalla nostra societa' decadente e tentatrice,che siano recintati e da dove non si esce fino alla verifica dei loro documenti,del loro status se rifugiato o clandestino, e rimanerci fino al loro rimpatrio.Ovviamente sorvegliati da uomini dell' esercito .

Vad

Mar, 13/11/2018 - 14:35

dal 2003 un intero immobile di proprietà del demanio è occupato abusivamente da casa pound in pieno centro a Roma. Secondo le agenzie immobiliari del luogo lo stabile con oltre 25 appartamenti occupati e varie sale, potrebbe portare alle case dello stato 300.000 euro l'anno. Ovviamente essendo amici del ministro nessuno si pone il problema degli sgomberi che valgono solo per i poveri cristi accampati in un piazzale di periferia e sotto le tende. complimenti.

petra

Mar, 13/11/2018 - 14:53

Non sapete dove andare? retour signori, retour. Avete pagato 4mila US$ per arrivare fino a qui, non mi direte che non avete ancora un po' di soldi per pagare il biglietto dell'aereo. Nel caso potreste sempre lavorare quanto basta per pagarvelo. La soluzione c'è.

Dordolio

Mar, 13/11/2018 - 14:59

Non sono "amici del ministro", Vlad. Ma ITALIANI in grave emergenza abitativa. Ribadisco ITALIANI. Ai quali evidentemente la comunità non ha saputo dare risposte adeguate in questo senso. Quelli sotto le tende di cui lei parla sono altra cosa. Vuole che le facciamo i disegnini?

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 13/11/2018 - 15:03

Cardellino, babbeo, lo sgombero comporta anche identificazioni e quindi anche espulsioni nel caso si trovasse che non possono stare in Italia. Va bene che voi piddioti avete distrutto l'Italia e che auspicate il baratro, ma le cose funzionano diversamente.

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 13/11/2018 - 15:41

"Volontari(?) del Baobab" Piazza S.Pietro è molto grande, perché non vi accampate li?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 13/11/2018 - 16:36

@cardellino - vedo che godi a vedere in Italia tanta gente, poco raccomandabile che sosta e vive alle nosrte spalle, sperando che non delinqua, anche se prima o poi lo farà. Vedo che inciti alla pulizia e al rimpatrio. Se no nfosse per i tuoi amici comunisti che hanno leve nei grandi poteri, stai tranquillo che sarebbe già fatto. Tu se il classico mezzo uomo, anche meno, che dice vieni che ti distruggo ad uno legato. Spera solo che non si sleghi da solo, perchè poi saranno guai, per te e per gli alrti. Smettial di provocare.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mar, 13/11/2018 - 16:48

Ovvio, la ruspa è utile solo a far felici i babbei. Salvini non ha la soluzione. Si accamperanno da um altra parte.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 13/11/2018 - 18:10

Il lanciafiamme, va usato il lanciafiamme ......

ziobeppe1951

Mar, 13/11/2018 - 18:27

Leonida...16.36...sei sicuro che il cardellino sia un maschio?...una CORRETTA valutazione la farei....cordialità

Gianx

Mar, 13/11/2018 - 18:42

perseguitarli fino alle porte di casa loro!! RAUS

opinione-critica

Mar, 13/11/2018 - 18:44

Se si riaccampano invece delle ruspe usare il fuoco, va bene qualsiasi cosa: BENZINA, GAS ECC. Il fuoco lascia meno immondizia e meno ingombro, inoltre è un potente disintettante.

dot-benito

Mar, 13/11/2018 - 19:11

NESSUNO DI QUESTI LAVORA IN PIU' ARRIVANO DA STATI NON IN GUERRA MI CHIEDO COSA CI FANNO ANCORA QUI DA NOI

Adespota

Mar, 13/11/2018 - 19:15

La logica di Fassina e di altri suoi sostenitori e' pari a quella di chi costruirebbe piramidi rovesciate per aver un miglior tasso innovativo ed estetico..

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 13/11/2018 - 19:21

...“Qui dentro nessuno lavora? Dove andremo?”. Andate tutti, ma tutti, a casa vostra e andateci come siete arrivati, a piedi, su di un barcone o anche a nuoto; l'importante è che ve ne andiate definitivamente. Capito?

Seawolf1

Mar, 13/11/2018 - 19:33

I drammi che si sono accumulati in questo spazio li ha causati la politica buonista ed inerte del pd

rossoarciere

Mar, 13/11/2018 - 19:58

ritornassero a casa loro o altrimenti arrestarli per vagabondaggio ed espellerli per davvero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

cardellino

Mar, 13/11/2018 - 20:16

@cape code- Leonida55 - Gli insulti li tenete per voi e i vostri miserabili simili. In quanto ad applicare etichette agli altri siete maestri , ma con me avete veramente sbagliato. Con questo sgombero si incentiva solo la delinquenza. Quante espulsioni ha fatto il felpino delle 600mila promesse nel primo mese di governo? Zero. Quindi i babbei e sciagurati siete voi che seguite un pallone gonfiato. Mi fate pena con la vostra boria

giuseppe61

Mar, 13/11/2018 - 20:29

@vad 14:35 Visto che lei ha trovato il tempo (poco in realtà)per notificarci il mancato introito,per lo stato italiano,per favore,ne perda un altro po' (tanto stavolta)per notificarci i mancati introiti derivanti dalle occupazioni abusive dei suoi adepti;anarchici,antagonisti,centri sociali e,quant'altro orbita nella galassia dei nullafacenti di sinistra .Glie ne sarò eternamente grato.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Mar, 13/11/2018 - 20:42

C'è stato chi ha avuto in TV il barbaro coraggio di definirlo "presidio umanitario". Ma perché non ci compra casa a ci va a vivere vicino ?

Ritratto di rebecca

rebecca

Mar, 13/11/2018 - 20:46

signor presidente della repubblica...."ecco servito il Far West"

Gianni11

Mar, 13/11/2018 - 20:50

Campi di reclusione all'aperto con filo spinato, cani e guardie armate fino all'espulsione forzata. Voli charter giornalieri a catena. TUTTI FUORI DAL NOSTRO PAESE! E l'ue, l'onu e le toghe rosse all'inferno!

uberalles

Mar, 13/11/2018 - 21:40

Accoglieteli in casa vostra, quella dove abitate con la famiglia, ipocriti!!

uberalles

Mar, 13/11/2018 - 21:44

La prox volta, per favore, usate un mix di acido NA-ftenico + acido PALM-itico: il risultato è eccezionale...

Ritratto di saggezza

saggezza

Mar, 13/11/2018 - 22:06

cari residenti fate sentire la vostra voce. Proteggete le vostre famiglie e mettete a tacere ste quattro vipere senza cervello.