Gioielliere uccide rapinatore: è indagato per omicidio volontario

L'assalto di tre balordi alla gioielleria. Il proprietario li sente e spara. Ma la procura lo indaga per omicidio colposo

Omicidio colposo. Questo il reato che la procura di Napoli ora contesta al gioielliere di Frattamaggiore che ieri sera ha ammazzato Raffaele Ottaiano, uno dei tre rapinatori che erano entrati nel suo negozio per svaligiarlo (guarda la gallery). Secondo la ricostruzione di quanto accaduto in corso Durante ieri sera, poco dopo le 18.30, l'uomo si trovava in casa con un amico quando si è accorto della rapina in corso alla sua gioielleria, ha preso la pistola e ha fatto fuoco.

I tre balordi hanno parcheggiato gli scooter a pochi metri di distanza, poi sono entrati nella gioielleria "Corcione" che si trova nel centro della cittadina alle porte di Napoli, una zona molto frequentata di sabato sera. Il via vai della gente non li ha fatti desistere dal mettere a segno il colpo al negozio. Per coprire i propri volti avevano indossato maschere di carnevale. Il gioielliere, però, li ha sentiti e, imbracciata la pistola, ha freddato Ottaiano che per l'occasione si era "travestito" da Hulk. Un altro, Luigi Lauro, 29enne di Crispano con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato fortunamente bloccato da un ispettore libero dal servizio che passava di lì in quel momento. Ora le forze dell'ordine cercano il terzo rapinatore e un complice che è stato notato vicino alla gioielleria mentre parlava al cellulare.

E, mentre la caccia ai due uomini è stata estesa a tutto il Napoletano, il gioielliere è stato indagato per omicidio volontario. Al momento la procura di Napoli Nord non ha emesso una misura cautelare nei confronti del gioielliere. Sono state le testimonianze dei presenti, ma anche i primi riscontri della Scientifica a portare le forze dell'ordine e la procura di Napoli Nord a ritenere che l'uomo fosse in casa al momento del tragico tentativo di rapina. La sparatoria ha riaperto il dibattito sulla legittima difesa. Nel programma del centrodestra è stato inserito un progetto di riforma per tutelare i cittadini che si difendono dalle aggressioni. "La proprietà privata deve essere inviolabile - spiega Mara Carfagna - nessun cittadino, in qualunque parte d'Italia, dovrebbe temere per la propria vita. In nessun caso chi si difende, con una reazione proporzionata, deve essere considerato alla stregua del delinquente che ha provato a rapinarlo". "Non esiste nell'Italia che ho in testa l'eccesso di legittima difesa", fa eco Matteo Salvini che, intervistato da Lucia Annunziata a In mezz'ora in più, ha espresso "totale solidarietà" al gioielliere.

Commenti

venco

Dom, 11/02/2018 - 12:59

Questo gioielliere è vittima dei criminali, e gli sia dato una medaglia.

Ritratto di karmine56

karmine56

Dom, 11/02/2018 - 13:01

Come volevasi dimostrare.

amicomuffo

Dom, 11/02/2018 - 13:04

il prossimo governo se cambierà, dovrà anche vagliare tra le priorità la legittima difesa, la proprietà privata è sacra ( cosa sconosciuta, per ideologia, alla sinistra).

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Dom, 11/02/2018 - 13:07

Certo che e' veramente una vita da cani, quella delle toghe rosse... Devono interrompere persino il weekend per incriminare chi si difende da quelli che secondo la terminologia del loro partito di riferimento vengono definiti i "socialmente vicini" (by the way, consiglio vivamente a tutti la lettura o rilettura di Solzenicyn, prima delle elezioni)

19gig50

Dom, 11/02/2018 - 13:08

e ti pareva!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 11/02/2018 - 13:08

Doveva prima farsi sparare addosso e magari ammazzare:da morto,poi,avrebbe potuto fare fuoco e difendersi,anche da questa malagiustizia. Pensiamoci per il 4 marzo.

g-perri

Dom, 11/02/2018 - 13:13

Questo è un caso in cui i magistrati non hanno alcun dubbio ed accusano immediatamente di omicidio volontario colui che se ne stava tranquillamente a casa sua a svolgere il proprio lavoro, quando è stato assaltato da malviventi. A macerata, invece, nonostante abbiano trovato in casa tracce dell'assassinio della povera ragazza fatta a pezzi, dubitavano che gli immigrati che vi abitavano potessero essere gli autori (salvo poi rimediare un pò tardivamente per via dell'opinione pubblica totalmente contraria al loro operato).

soldellavvenire

Dom, 11/02/2018 - 13:13

proprio non vi entra in quella zucca che chi ammazza, come minimo è colpevole di omicidio: dopodiché NON SPETTA A VOI ma alle autorità competenti, di stabilire l’attenuante della legittima difesa (se accertata) ; dopodiché se i malviventi erano armati, legittima difesa, se non erano armati, omicidio, in galera

giottin

Dom, 11/02/2018 - 13:15

TUTTI I TG APRONO DICENDO CHE LA RAPINA DI FRATTAMAGGIORE E' FINITA IN DISGRAZIA: UN RAPINATORE UCCISO DAL GIOIELLIERE. IO INVECE DICO CHE DOVEVA FINIRE MOLTO MEGLIO.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 11/02/2018 - 13:16

Per molte procure occorre un piano di rieducazione.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 11/02/2018 - 13:17

Le toghe rosse che difendono la criminalità, """VORREBBERO ELIMINARE LA GENTE ONESTA, PER RIMPIAZZARLA CON GLI AFRIO- ASIATICI. PER QUESTO, PER I CRIMINALI, CI VOGLIONO E PROVE DEL LORO CRIMINE, MENTRE PER NEGOZIANTI, SE SI RIBELLANO A QUESTI DELINQUENTI È CARCERE SICURO, CON RIMBORSO DEI DANNI NEL CASO CI FOSSERO"""!!! VERA MECCA PER LA DELINQUENZA INTERNAZIONALE E PER QUELLA NAZIONALE PURCHÈ TESSERATI AL "PCI". IL TUTTO PURE PER IMPOVERIRE IL CETO MEDIO??? """MI CHIEDO SE QUESTE TOGHE-ROSSE IN GRANDE MAGGIORANZA (MERIDIONALI O DELLE ISOLE), SE SONO INTEGRATE NEL SISTEMA DELLA LEGISLATURA ITALIANA???

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 11/02/2018 - 13:26

indagato per omicidio volontario ... ... ... in Italia devi SUBIRE! SUBIRE! SUBIRE! SUBIRE! SUBIRE! subire, e guai se ti difendi, inoltre devi anche stare zitto, allora sei considerato un buon cittadino e benvoluto dalla giustizia !!!

manson

Dom, 11/02/2018 - 13:26

Pover'uomo, ora dovrà pagarsi l'avvocato e risarcire la famiglia del delinquente. Ricordiamocelo difendersi non è lecito dobbiamo subire e magari farci ammazzare, l'imprtante è tutelare i delinquenti di ogni nazionlità

Tuthankamon

Dom, 11/02/2018 - 13:31

Perché "volontario, magistrati indegni! Spero sia vero un'agenzia di poco fa che parla di colposo!

agosvac

Dom, 11/02/2018 - 13:34

Omicidio volontario per avere difeso la sua gioielleria dai banditi in maschera???? Ma in base a che????? Che avrebbe dovuto fare secondo la magistratura italiana, fornire loro le chiavi e la combinazione della cassaforte ed accompagnarli all'uscita aprendo loro la porta, come ultima cortesia????

Ritratto di giordano

giordano

Dom, 11/02/2018 - 13:41

bravo

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Dom, 11/02/2018 - 13:42

Tutte le persone che ne uccidono un'altra devono sempre essere indagate per omicidio. Al di là del fatto che ne siano colpevoli. E' la legge, per permettere l'avvio del giudizio che ,in caso di legittima difesa, si ferma al non luogo a procedere. Il titolo, come spesso accade, vuol attirare l'attenzione ma è fuorviante.

lorenzovan

Dom, 11/02/2018 - 13:44

evvai col terrorismo psicologico..e' mormale che dopo una morte violenta la procura ipotizzi una reato...reatoche dopo gli accertamenti ..se le cose si sono passate come abbiamo letto...sara' archiviato..Altra cosa se il gioielliere avesse inseguito per strada e sparato alle spalle dei rapinatori...in questo caso ci sarebbe ..un reato..e questo NON SOLO IN ITALIA MA IN TUTTI I Pesi europei..L'eUROPA NON E' IL FAR WEST AMERICANO ....GRAZIE A DIO

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 11/02/2018 - 13:44

Certamente, si prepari ad lungo intenso e costoso processo....questa è l'Italia...

Ritratto di voglioesserecomunista

voglioesserecom...

Dom, 11/02/2018 - 13:50

Tutte le volte la solita solfa, in italia non ci si fa giustizia da soli, capito???

Ritratto di voglioesserecomunista

voglioesserecom...

Dom, 11/02/2018 - 13:52

E bravo pistolero, ora vediamo come va a finire!!!

federik

Dom, 11/02/2018 - 13:52

Il 4 marzo vincerà il centro destra, la prossima volta speriamo Casapound e Forza Nuova.......onore al gioielliere che meriterebbe un encomio pubblico e non un processo da una magistratura comunista delegittimata di fatto dal popolo italiano.

Mannik

Dom, 11/02/2018 - 13:53

Rame, sempre lui, la vergogna della categoria. È già stato detto migliaia di volte che è un atto dovuto indagarlo. Se non fosse così sarebbe una carneficina giornaliera perché le migliaia di menti contorte in Italia potrebbero regolare i conti da soli.

Mannik

Dom, 11/02/2018 - 13:55

Omicidio volontario o omicidio colposo? Si decida Rame e la smetta di gettare benzina sul fuoco.

Anonimo (non verificato)

Dom, 11/02/2018 - 13:55

Che questi giudici possano avere un futuro pieno di sofferenze come avrà questo gioielliere che ha solo difeso il proprio lavoro e la propria vita. Questa è la vergogna Italiana che fa arrivare delinquenti e assassini da tutto il mondo.

michettone

Dom, 11/02/2018 - 13:56

Rieccoci a discutere di come possa essere incolpato, di qualsivoglia reato, questo Italiano, che ha difeso le sue proprietà! Se la proprietà, si conquista, si deve anche difendere. E se si deve difendere, lo si deve fare con tutte le forze a disposizione: ne va della stessa propria vita! Chiunque abbia un portafogli e viene scippato, deve poterselo riprendere, con le buone o le cattive. Viste le forze in campo, di questo ennesimo atto delinquenziale, il minimo che potesse fare il proprietario, era quello di sparare. Se ha colpito e quel delinquente è morto, peggio per lui! Poteva fare a meno di andare a rapinare......Fiano and co., fareste bene ad andare a nascondervi, perché la colpa di tutto ciò è solamente vostra!

Yossi0

Dom, 11/02/2018 - 14:01

piena solidarietà all'indagato

Dordolio

Dom, 11/02/2018 - 14:09

Sentita in tv. L'uomo si rende conto che i rapinatori - armatissimi - stanno minacciando la commessa. Allora spara. Non è che (per dire) gli dicono dei testimoni: "E' stato Pasquale Esposito" e lui il giorno dopo lo va a trovare a casa, lo ammazza a freddo e si ripiglia i gioielli. Viviamo in un'Italia di magistratura folle, irresponsabile, autoreferenziale, impunita ed impunibile.

Magicoilgiornale

Dom, 11/02/2018 - 14:16

Avra' avuto il grilletto facile

Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 11/02/2018 - 14:17

Nei paesi civili si guarda se la vittima era armata c'è il non luogo a procedere perchè trattasi di legittima difesa. In quel lurido paese cercano sempre di tutelare i criminali. La cosa più giusta che potevo fare stracciare i miei documenti in faccia all'ambasciatore. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Gianfrancopagus

Dom, 11/02/2018 - 14:22

Dov’ è Il problema trattasi di normale infortunio sul lavoro, come tutti i lavoratori doveva rispettare le norme di sicurezza, magari indossando un giubbotto antiproiettile. Che colpa può avere il gioielliere che ha solo difeso la sua proprietà frutto del duro lavoro di tanti anni.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 11/02/2018 - 14:24

Tutto cio puo avvenire, perche in Italia NON e mai stata fatta ( perche i CATTOKOMUNISTI NON LA VOGLIONO) una VERA legge sulla Legittima Difesa. Legge che Berlusconi anche quando governava con la famosa maggioranza Bulgara non ha mai voluto fare!!! RICORDIAMOCELO il 4 Marzo. Buenos dias dal Nicaragua.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Dom, 11/02/2018 - 14:24

4 marzo 2018 Il nuovo Risorgimento italiano.

Pippo3

Dom, 11/02/2018 - 14:26

correggo nel 2009 arrivavano 4mila migranti non 400mila

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 11/02/2018 - 14:29

Per i cocomeriotas che qui si SPERTICANO a dire che di fronte ad un morto e giusto che la magistratura INDAGHI, ricordo il capo d'imputazione, OMICIDIO VOLONTARIO. Chissa se hanno capito cosa significhi!!! Avete letto bene VOLONTARIO non COLPOSO o INVOLONTARIO!!! AMEN.

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Dom, 11/02/2018 - 14:35

Un altra vittima dei criminali e dello stato attuale.

terminverpier

Dom, 11/02/2018 - 14:35

...aspettando il 4 marzo ... gioielliere nominato cavaliere della repubblica , magistrato indagato per abuso di potere... mancano solo 3 settimane, finalmente liberi !

01Claude45

Dom, 11/02/2018 - 14:42

Urgetnissimo: visita PSICO-FISICA-ATTITUDINALE-FISCALE PER TUTTI I MAGISTRATI e ALLONTANAMENTO IMMEDIATO DEI NON IDONEI. Siamo nelle mani di un'orda di PARANOICI.

Fiorello

Dom, 11/02/2018 - 14:45

"Meglio davanti alla corte che dietro la croce" diceva mia nonna che era una donna forte.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 11/02/2018 - 15:06

Memphis35 - Cosa le avevo detto stamani alle 10:50? Non conosco la dinamica del fatto però in queste faccende l'inizio è sempre così: accusa di omicidio volontario, omicidio colposo etc. (caso Sicignano è il più emblematico). Dopo esami più approfonditi, dopo anni e anni di spese legali etc., può accadere di essere assolti - casi non proprio frequenti - però le spese legali vanno lo stesso alle stelle. Il Pd aveva proposto una legge per rifondere quelli che al termine dei processi sarebbero risultati innocenti con sentenza definitiva: questo provvedimento dov'è finito?

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 11/02/2018 - 15:14

@soldellavvenire. Ragionamento da comunista, l'aggredito non può sempre sapere se il malvivente è armato! Ergo, prima ti sparo poi ragioniamo. Certo che a voi comunisti, il dettocalza a pennello: essere di sinistra è una condizione mentale che porta ad una patologia degenerativa della ragione .

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 11/02/2018 - 15:15

soldellavvenire Dom, 11/02/2018 - 13:13...Non provi ad entrare in casa mia senza avvisare...E.A.

Ritratto di nordest

nordest

Dom, 11/02/2018 - 15:15

Per il momento seppete il criminale perché altro non è : per questo povero signore che sta cadendo nelle mani dei giudici predisposti a condannarlo ,a tutti i costi per proteggere i criminali dando loro il mancato furto non c’è da meravigliarsi.come al solito.

Ritratto di Rames

Rames

Dom, 11/02/2018 - 15:16

Peccato per gli altri due, comunque alle gambe si spara.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 11/02/2018 - 15:19

Chissà perché, di tutte le indagini aperte verso la sinistra non se ne sa più nulla...MPS, Etruria in primis...

giovanni951

Dom, 11/02/2018 - 15:23

che sia indagato é prassi normale....il fatto é che, in ogni caso, dovrebbero dargli una medaglia.

Ritratto di giordano

giordano

Dom, 11/02/2018 - 15:40

Ubidoc, in questo sistema lei ha perfettamente ragione, in un sistema normale dove vige la legittima difesa, tutto questo cade, non esiste proprio.

faman

Dom, 11/02/2018 - 15:40

#Marcello.508_15:06 - sono nella grande maggioranza dei casi assolti, come è giusto che sia, il problema è la lungaggine dell'iter legislativo che penalizza i cittadini indagati. Purtroppo non è solo un problema dei casi di legittimo difesa. Ma fino ad ora, nessun governo (nè di dx nè di sx)ha fatto nulla per rimediare a questa stortura.

aredo

Dom, 11/02/2018 - 15:44

Gli zombie di sinistra... NON E' NORMALE CHE UNA PROCURA IPOTIZZI UN CAVOLO CONTRO CHI SI DIFENDE! Non è normale ! E' la mafiosità del regime stabilito dai '68ini cattocomunisti brigatisti che hanno infiltrato i propri criminali in magistratura negli anni '70 e ne hanno assunto il controllo in quasi tutto il pianeta!

peppe964

Dom, 11/02/2018 - 15:57

sig.Rame mi permetta di correggerla,se non erro la pistola non si imbraccia ma si impugna ( Il gioielliere, però, li ha sentiti e, imbracciata la pistola, ha..). X Rames. Il maneggio della pistola non è così semplice come sembra,(evitiamo di guardare film)io posso mirare alle gambe ma nel momento di premere il grilletto entrano in gioco diversi fattori che possono influenzare la mia mira respirazione,agitazione ed ultimo ma più importante il rinculo dato dall'esplosione del proiettile nella camera di scoppio che generalmente tende ad alzare la traettoria del proiettile.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 11/02/2018 - 15:58

e te pareva...

al59ma63

Dom, 11/02/2018 - 16:03

La legittima difesa e' un' istinto che ci portiamo nel DNA non puo' MAI essere ECCESSIVA!

Dordolio

Dom, 11/02/2018 - 16:05

Per tutti i "garantisti" che qui scrivono, l'omicidio volontario non sta nè in cielo nè in terra, se è questa l'accusa mossa in prima istanza al gioielliere. Il contesto è di tale chiarezza da escluderlo. L'omicidio volontario me lo contesti se io - poni - ho un diverbio con te e ti ammazzo. Qui il gioielliere, armato, va in soccorso della commessa che sta subendo una rapina ad opera di persone a loro volta armate, se ciò che leggo in giro è vero. Una volta che il quadro è chiaro (ci sono numerosi testimoni sembra) tu magistrato non incrimini proprio nessuno se hai discernimento. Se no, allora è un altro discorso.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 11/02/2018 - 16:06

faman - 15:40 Sta di fatto che la legge va cambiata, l'iter processuale snellito, ristretto il campo delle convinzioni personali dei magistrati, la difesa è sempre legittima, specie se il malintenzionato sa che può ricevere "pari trattamento" (così ci pensa due volte prima di rapinare), le spese legali per gli imputati sono proibitive e soprattutto la rivalsa dei delinquenti in via civile per me è un obbrobbrio. Se si adoperassero gli stessi criteri di pena che sono vigenti ad es. in Romania - come ebbe a sottolineare Davigo temnpo fa - i ladri sicuramente andrebbero via dall'Italia. Ultimo vulnus: ci sono pochi istituti di detenzione, troppi sconti di pena. Queste condizioni attirano delinquenti esteri invece di allontanarli. Lo facesse qualcuno, non mi interessa di quale estrazione politica sia, ma che sia fatto.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 11/02/2018 - 16:08

faman - chiarimento - via dall'Italia se sono stranieri, comunitari o meno.

VittorioMar

Dom, 11/02/2018 - 16:18

..LA CITTADINANZA ,TUTTA, PER RINGRAZIAMENTO CONFERISCE UN "ENCOMIO SOLENNE" AL GIOIELLIERE...!!!

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 11/02/2018 - 16:23

---hernando45--l'ipotesi di omicidio è colposo --non volontario --se tu usi questo giornale come la bibbia meglio che diventi ateo---poi ripeto- è solo un'ipotesi che consentirà gli inquirenti di lavorare---sono stati prelevati i filmati delle telecamere del corso e si riuscirà a ricostruire nel dettaglio la sparatoria--ma io voglio fare un'altra riflessione --la sparatoria avvenuta in strada e non in una strada deserta ma piena di bambini vestiti a maschera per il carnevale--se il negoziante avesse colpito a morte per sbaglio qualche bambino? lo avrei proprio voluto sentire --il tenore dei vostri commenti---

giovanni951

Dom, 11/02/2018 - 16:45

uno in meno

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 11/02/2018 - 16:50

Strano perche anche su altre TESTATE c'è scritta la stessa cosa VOLONTARIO, ma forse tu che sei ONNIPRESENTE sai gia che IN UN SECONDO TEMPO (vista la cassata che il magistrato ha fatto) e stato DERUBRICATO a COLPOSO, Elpirl carissimo 16e23. AMEN. PS Se i DELINQUENTI hanno agito in una strada piena di bambini e gente come Tu asserisci, per me PENA DOPPIA altro che sconti, perche sapevano benissimo di mettere a repentaglio le vite di tanta gente inerme compiendo la loro azione DELINQUENTESCA !! RI AMEN.

Lexius

Dom, 11/02/2018 - 16:54

Dura lex, sed lex. Così è fino a quando la legge non sarà modificata dal Parlamento. I giudici la applicano (anche se talvolta la interpretano...). La legge si applica ma per gli amici o i nemici si interpreta.

maurizio50

Dom, 11/02/2018 - 17:06

Con leggi come quelle attuali i galantuomini in galera e i farabutti a fare le marce pro immigrati!!!!

Reip

Dom, 11/02/2018 - 17:08

In un paese di merxx come l’Italia sarebbe il minimo! Anzi è stato fortunato a non essere stato condannato direttamente per omicidio!

franfran

Dom, 11/02/2018 - 17:08

Logico! Con questa giustizia che ci ritroviamo c'era da aspettarselo.

faman

Dom, 11/02/2018 - 17:15

#Marcello.508_15:40 - certo che la legge va cambiata e snellita, più istituti di pena, d'accordo, pene certe o accordi coi paesi esteri per fare scontare le pene nei LORO istituti di pena, vedi Romania ecc., ma nei programmi elettorrali ancora non vedo nulla di tutto ciò. Se non sappiamo dove fare scontare le pene,è logico che i giudici mettono i delinquenti a piede libero, se li lasciano in galera, poi si fa un'amnistia causa sovraffollamento. Il risultato non cambia: tutti fuori. C'è molto da fare, altro che abbaiare alla luna, ma dopo le promesse elettorali vederemo qualche cosa di concreto? Chiunque sarà al governo si dia una mossa.

VittorioMar

Dom, 11/02/2018 - 17:15

..PER IL RAPINATORE...MORTE BIANCA SUL LAVORO....DOVEVA ASSICURARSI !!

elpaso21

Dom, 11/02/2018 - 17:20

Col sistema attuale sarai SEMPRE indagato se spari a qualcuno, legittima difesa o meno, serve a far pagare gli avvocati.

gianni-2

Lun, 12/02/2018 - 00:25

In galera ci deve andare il Giudice,mentre al gioielliere medaglia d'oro

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 12/02/2018 - 07:45

faman - 17:15 – Ad onor del vero vi sono una 40ina di istituti di pena – come afferma l’associazione Antigone - chiusi in questi ultimi anni perché il governo ha voluto ECONOMIZZARE la spesa giudiziaria: meglio depenalizzare.. Alfano avrebbe addirittura voluto utilizzarli per i migranti! Un paese serio ha la giustizia come specchio e il governo attuale non può certo fregiarsi di questo titolo con tutte le infrazioni che ci siamo presi dall’Ue! Per il resto mi aspetterei quei cambiamenti della legge afferente la legittima difesa più che necessari e quello proposto dal Pd (Ermini) è rimasto lettera morta. Mettere la fiducia come han fatto questi ultimi governi in oltre 100 altre esigenze? Tema troppo scottante per questo governo ipocrita? Ca va sans dire. Quando questo governo - il 4° di nominati - alla Godot defungerà, non sarà stato mai troppo tardi.

Happy1937

Lun, 12/02/2018 - 07:59

More solito. Gli smagistrati italiani difendono sempre il delinquente e mettono in galera la vittima. Siamo stufi!

lento

Lun, 12/02/2018 - 09:06

I delinquenti assassini e ladri non hanno paura delle conseguenze... Perche' dovrebbero avere paura chi difende i suoi averi la sua famiglia e se stesso? Armare gli Italiani onesti e' oblico delle istituzioni.

Corsicana77

Lun, 12/02/2018 - 09:31

#cin-ciu-lin: certo, in Italia abbiamo numerosi problemi da risolvere, e temo non sarà facile, ma NON PER QUESTO prendiamo lezioni da una ROBACCIA INFERIORE COME la cina. Finchè crepate nelle miniere che crollano e lavorate in schiavitù, non me ne po' frega' de meno, ma quando la vostra cinesaglia fa concorrenza alle Nostre Aziende, e fino a che sottobanco sostenete il cicciobombo e il suo lurido paese, da 70 anni un problema per il Libero Occidente, allora le cose cambiano. Io boicotto la vostra robaccia da sempre, spendo di più, ma sono più che gratificato in termini di Qualità

faman

Lun, 12/02/2018 - 10:17

Marcello.508_07:45 - non ho molta fiducia nemmeno nel governo che verrà. Di giustizia nei programmi vari se ne parla, ma sembra un argomento marginale.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 12/02/2018 - 10:37

Mahhh,lìinail e lo spresal non hanno ancora fatto il sopralluogo?? In fin dei conti si tratta di incidente sul...lavoro!!ACCHHH SOOOO!!!

VittorioMar

Lun, 12/02/2018 - 10:56

...GGLI USA SONO UNA DEMOCRAZIA ? SI !..COPIAMO LE LORO DISPOSIZIONI AL RIGUARDO : NIENTE AVVOCATI...NIENTE MAGISTRATI...NIENTE SOLDI INUTILMENTE SPESI DEI CONTRIBUENTI...SOLO VERA LEGITTIMA DIFESA ...ENCOMIO SOLENNE IN PUBBLICO..PRESENTI ANCHE I MEDIA !!

Ritratto di tangarone

tangarone

Lun, 12/02/2018 - 11:05

Se è sceso in strada ad affrontare i malviventi non credo vi siano gli estremi della legittima difesa. Tuttavia, ha tolto di mezzo un verme stracolmo di precedenti penali? Assoluzione d'ufficio.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 12/02/2018 - 11:37

faman - Chi prevarrà dovrà metter in campo soluzioni adeguate. Un bel freno all'immigrazione - quelli che non hanno diritto tramite accordi rispedirli al mittente - potrrebbe alleviare la situazione, per risolverla ci vuole uno sforzo ben maggiore.

Libertà75

Lun, 12/02/2018 - 11:56

@lorenzovan, ma infatti, quello che si chiede è di cancellare il reato di omicidio colposo per eccesso di legittima difesa, reato che non esiste in buona parte del mondo. O è legittima difesa o è omicidio volontario. Ciao ciao

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 12/02/2018 - 12:36

È un paese RIDICOLO quello che come l'Italia protegge e tutela la "legittima offesa" penalizzando la "legittima difesa", come tutti quanti abbiamo modo di vedere dai fatti di cronaca degli ultimi anni. Qui purtroppo andrebbe scaravoltato il ns ordinamento giuridico a riguardo, ammesso che lo si voglia davvero fare (e i dubbi in merito non mancano...), mentre invece qui una certa filosofia politica pensa a depenalizzare, come hanno fatto, certi tipi di reati (compresa la violazione di domicilio), una cosa a dir poco penosa : è anche per questo che l'Italia si ritrova ad essere conciata nel modo che sappiamo.

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 12/02/2018 - 12:39

X Rames se io mi alleno e sono più veloce sarei un perfetto idiota a lasciare al mio avversario la possibilità di rispondere al mio colpo. Quando il bandito è armato io sparo per uccidere e non lasciare neanche possibilità future di vendetta. Mao Li Ce Linyi Shandong China

faman

Lun, 12/02/2018 - 15:12

#Marcello.508_11:37 - io sono di sinistra (non LEU), ma pienamente d'accordo, una soluzione ragionevole, moderata ma ferma deve essere condivisa. L'accordo si può e si deve trovare.