Occhiali da sole: i principali errori da evitare

Gli occhiali da sole sono l’accessorio must-have dell’estate ma, spesso, incuria e disattenzione rischiano nella fretta di provocare danni alle lenti e alla montatura. Ecco come prendersi cura al meglio dei propri sunglasses

La prima raccomandazione quando ci si espone al sole è indossare sempre un paio di lenti scure protettive per proteggere la retina degli occhi dai raggi ultravioletti; si fa presto però a dire occhiali da sole, ecco i principali errori da evitare.

Un’abitudine piuttosto diffusa è quella di portare gli occhiali da sole sulla testa anziché davanti agli occhi. C’è chi lo fa perché per disciplinare i capelli e portarli indietro alla nuca e chi semplicemente perché ha il volto sudato, all’altezza del naso. Per quanto possa apparire comodo e pratico, non c’è niente di più sbagliato perché utilizzando gli occhiali come una fascia per i capelli si corre il rischio che, con un gesto maldestro e involontario, questi cadano all’indietro, provocando graffiature e nei casi più gravi persino la rottura delle lenti con conseguente danno economico.

Come ben si sa, la scelta degli occhiali da vista è molto importante; lo stesso vale anche per i modelli da sole con le caratteristiche lenti scure. In particolare, una volta acquistati, bisogna accertarsi che cadano alla perfezione sul proprio volto e che tutte le proporzioni del viso siano rispettate. Per evitare di perderli in spiaggia in un momento di distrazione, gli occhiali non devono quindi "ballare". Il segreto è affidarsi a un buon centro ottico che prenderà le misure necessarie affinché ciò non avvenga, fosse anche solo stringere meglio le viti della montatura.

Infine, un altro errore comune è quello di buttare gli occhiali nella borsa e dimenticarsene, causando danni spesso irreparabili. La soluzione a questo problema è ricordarsi di rimetterli nell'apposita custodia, evitando il contatto con i granelli di sabbia e con altri oggetti di metallo, come per esempio le chiavi di casa o dell'automobile, che possono graffiare le lenti o rovinare la montatura. Se non si ha a disposizione la custodia, li si può arrotolare all’interno di un panno pulito e asciutto o inserirli momentaneamente all’interno di una pochette da mare vuota.