Malpensa Party Day: porte aperte a tutti. La festa, gli eventi

Apre le porte il terzo satellite del terminal 1 dell'aeroporto domenica 13 gennaio dalle 10 alle ore 18.30, e lo fa con una festa aperta al territorio e alla città di Milano per far conoscere la nuova struttura dello scalo, durante il quale le famiglie con i propri bambini potranno vivere l'aeroporto attraverso giochi, sorprese, spettacoli e attività ricreative. Non solo, aree tematiche saranno dedicate alle destinazioni raggiungibili da Malpensa

Apre le porte il terzo satellite del terminal 1 dell'aeroporto di Milano Malpensa, domenica 13 gennaio dalle 10 alle ore 18.30, e lo fa con il Malpensa Party Day, festa aperta al territorio e alla città di Milano per far conoscere la nuova struttura dello scalo, un vero e proprio party dedicato a Malpensa, durante il quale le famiglie con i propri bambini potranno vivere l'aeroporto attraverso giochi, sorprese, spettacoli e attività ricreative. Non solo, aree tematiche saranno dedicate alle destinazioni raggiungibili da Malpensa: dall’Estremo Oriente al Medio Oriente, all’Africa, al Nord e Sud America. Malpensa Party Day è un evento unico per condividere insieme questo importante momento per il futuro di Malpensa L'ingresso è libero.

Per accedere al nuovo satellite, è necessario prendere la navetta dedicata (destinazione Malpensa Party Day) dalle fermate presso i parcheggi P3 e P4 del Terminal 1 di Malpensa dove è possibile parcheggiare gratuitamente. La navetta ha come destinazione direttamente l’entrata del satellite. Non è possibile raggiungere a piedi l’ingresso. Per chi arriva a Malpensa con il treno, la fermata della navetta si trova all’esterno del Terminal in corrispondenza del parcheggio P3-Sheraton. Diverse le iniziative da seguire durante la giornata.

Diretta da Malpensa dalle 10 alle 12 di “Deejay chiama Italia”! Linus e Nicola Savino conducono il programma dal Terminal 1 di Milano Malpensa.
Quattro aree espositive dedicate ai paesi del mondo raggiungibili da Milano Malpensa: Nord e Sud America, Eurasia, Medio ed Estremo Oriente. Un viaggio virtuale intorno al mondo per scoprire il fascino e i sapori di località lontane.

Intrattenimento Tre proposte interattive dedicate a grandi e bambini: le cartoline dal mondo, il corner dove sarà possibile scattare una foto ricordo della giornata, il tour guidato per scoprire il nuovo satellite e l'albero dei messaggi sul quale scrivere un pensiero sul tema del viaggio.
Esibizioni Saranno presenti all'evento con esibizioni dal vivo, Loredana Errore la cantante finalista di Amici, Alessandro Casillo vincitore della sezione giovani di San Remo 2012, Maurizio Lastrico il comico di Zelig, il coro nazionale della musica gospel (Italian Gospel Choir), la Teresa e il Giovanni della compagnia teatrale i Legnanesi.
Area giochi e spettacoli per bambini Tanta creatività per far divertire i più piccoli. Si potranno costruire pupazzi personalizzati e modellini di aerei, disegnare la rotta di un viaggio fantastico su un planisfero gigante o sfidare i propri genitori in una competizione a premi. Geronimo Stilton - il famoso scrittore e direttore dell'Eco del Roditore - intratterrà i più piccoli con uno show divertente e ricco di sorprese. Un mini campo da calcio e un calcio balilla saranno messi a disposizione di grandi e bambini dallo Stadio di San Siro. Il Museo di Volandia invece allestirà un'area giochi bambini con i gonfiabili.

A tutti i visitatori verrà consegnato un buono da utilizzare presso i punti di ristoro per una consumazione a scelta tra sandwich, hamburger, panini crepes e paste con nutella, pop corn, zucchero filato, caldarroste, macedonie e gelati.

TUTTE LE INFORMAZIONI SUL MALPENSA PARTY DAY: www.milanomalpensa1.eu

Commenti

silvano45

Gio, 10/01/2013 - 23:40

mi rifaccio al bellissimo articolo su ll'aereoporto di malpensa dell'altro giorno in cui il vostro giornalista consigliava il burca ai dirigenti e amministratori sea evidentemente questi signori navigano bene nel lusso nelle grandi manifestazioni inutili nei proclami sono figli dei politici che li con grande meriti li hanno collocati....... ma malpensa come si presenta ha ragione il giornalista è una vergogna per il paese l'idea dei due euro per il carrellino è frutto demenziale di incapacità gestionale altro che burca questi manager politici andrebbero cacciati