La Turchia ora minaccia la Ue: "Via i visti o salta l'accordo sui migranti"

Ankara minaccia Bruxelles: "Via subito i visti". Ma dalle coste turche hanno ripreso le partenze. L'allarme di Grecia e Bulgaria: "Servono misure per ridurre i flussi"

Se l'Unione europea non eliminerà entro ottobre i visti per i cittadini turchi, Ankara farà saltare l'accordo sui migranti stretto con Bruxelles pochi mesi fa. "Non è una minaccia", ha spiegato il ministro degli esteri turco Mevlut Cavusoglu che ha fissato l'ultimatum in un'intervista al Frankfurter Allgemeine Zeitung. Il 18 marzo scorso Ue e Turchia avevano stretto un accordo per cercare di far fronte alla crisi migratoria. Intanto dalla Grecia arriva un appello dagli operatori turistici che lamentano un massiccio aumento dell'afflusso di profughi provenienti dalle coste turche nel periodo successivo al fallito golpe. E anche il governo della Bulgaria ha comunicato di aver arrestato più di 100 migranti provenienti da Turchia o Grecia.

Secondo il ministro turco Cavusoglu l'accordo con l'Ue ha funzionato perchè Ankara ha intrapreso " misure molto serie" nel combattere il traffico di persone. "Ma tutto ciò - ha ricordato - è legato alla soppressione dei visti per i cittadini turchi e se non si arriva alla liberalizzazione dei visti saremo costretti a prendere le distanze dall’accordo". Una delle contropartite richieste da Ankara a marzo era proprio l'accelerazione della tabella di marcia per consentire ai cittadini turchi di entrare in Europa senza il visto. L'esenzione nei piani iniziali sarebbe dovuta scattare alla fine di giugno 2016, ma il tutto era vincolato a 72 criteri specifici che Ankara avrebbe dovuto rispettare.

Gli eventi dei mesi successivi hanno evidentemente complicato la situazione. Adesso anche la data di ottobre sembra essere troppo vicina. Cavusoglu non chiude la porta ad ulteriori rinvii ma, aggiunge, "ci aspettiamo l’indicazione di una data precisa".

L'annuncio arriva poche ore dopo l'appello degli operatori del turismo della Grecia che ieri avevano denunciato il massiccio afflusso di profughi dalla Turchia sulle loro isole. "Stiamo assistendo a un flusso costante e, sembrerebbe, in aumento di rifugiati e migranti", hanno scritto gli operaori turistici in una lettera inviata al ministro delle Politiche migratorie greco e al ministro della Difesa. Secondo dati governativi, il numero degli arrivi è aumentato dopo il fallito colpo di stato in Turchia dello scorso 15 luglio. In totale, più di mille rifugiati e migranti sono arrivati da allora nei cinque hotspot del paese.

Il ministero dell'Interno bulgaro in una dichiarazione rilasciata al sito web "Dnevnik" ha reso noto che il numero di migranti in arrivo in Bulgaria è in aumento. Secondo i dati del ministero più di 500 migranti sono stati arrestati negli ultimi sette giorni. Almeno 120 di loro sono stati arrestati mentre cercavano di entrare nel paese dalla Turchia o dalla Grecia. Da gennaio alla fine di giugno più di duemila persone sono state arrestate mentre tentavano di entrare illegalmente in Bulgaria. La maggior parte di loro, ha riferito il ministero, proviene da Iraq e Afghanistan.

I termini dell'accordo tra Ue e Turchia

Gli accordi stretti a marzo tra Unione europea e Turchia prevedono che per ogni rifugiato irregolare rimandato in Turchia uno regolare venga inviato in un paese Ue. Il progetto prevede un limite di 72 mila posti. La Turchia inoltre ha l'impegno di continuare a ospitare il grosso dei migranti, quasi 3 milioni di persone. L'Ue in cambio si è impegnata ad accelerare il pagamento di 3 miliardi di euro per migliorare le condizioni di vita dei quasi tre milioni di rifugiati ospitati da Ankara. Un ulteriore aiuto economico di 3 miliardi è previsto per la fine del 2018. Inoltre l'Ue si è impegnata ad abolire i visti per i cittadini turchi e ad "aprire nuovi capitoli di negoziati di adesione il più presto possibile", lasciando uno spiraglio aperto all'adesione dello stato turco all'Unione.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 31/07/2016 - 18:56

ormai sono gli "altri" a comandare sull'europa! noi, come italiani e come europei, non contiamo un c...o, proprio grazie a renzi, napolitano e mattarella, tre fifoni e cagasotto!!

venco

Dom, 31/07/2016 - 18:57

Fermare l'invasione dei migranti? semplice, si facciano grandi campi in cui si accolgano e si mantengono, importante non farli circolare nel nostro territorio, non ne hanno assoluto diritto in quanto clandestini, dopotutto gli si da quel che gli manca, quel che loro cercano se sono veri poveri e veri perseguitati: vitto alloggio e pace.

Ritratto di gianky53

gianky53

Dom, 31/07/2016 - 19:02

Speriamo almeno che chi tiene i cordoni della borsa provveda subito a bloccare i pagamenti alla Turchia, che tanto sarebbero comunque soldi buttati al vento, meglio risparmiarli e contrastare FISICAMENTE l'invasione programmata dall'indegno sultano turco. Non dobbiamo stare al suo sporco gioco.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 31/07/2016 - 19:02

Dopo tutta la fiducia che è stata data a Erdocan, negli ultimi due anni, i suoi seguaci e lui stesso, hanno bisogno, di un bel bombardamento a tappeto!!! Solamente la stupidità di una donna come la Merkel e la ciecità dei suoi sostenitori, avrebbero potuto cadere nel tranello, del doppiogioco che Erdocan sta facendo,!!!

dijon

Dom, 31/07/2016 - 19:05

e basta farci ricattare da questi

Anonimo (non verificato)

Dom, 31/07/2016 - 19:11

dai aiutiamoli poverini ad invadeeci, gli abbiamo dato tanti soldi per fare quello che desiderano.... siamo veramente degli idioti

km_fbi

Dom, 31/07/2016 - 19:11

L'UE deve smettere di tenere la testa (ammesso e non concesso che ne abbia una!) nascosta sotto la sabbia, come fanno gli struzzi, ed iniziare una buona volta ad usarla, agendo per una volta a vantaggio di tutti i cittadini degli stati che già la compongono, e senza compromessi di sorta con chi - come la Turchia - può costituire, nel tempo, una potenziale minaccia per loro e le loro culture.

dijon

Dom, 31/07/2016 - 19:28

3 miliardi di euro abbiamo idea di quanto sia?

Cheyenne

Dom, 31/07/2016 - 19:29

l'unica misura è respingere con la forza gli invasori cacciare la turchia dalla nato e cercare di rovesciare seriamente il "moderato" erdogan

Cheyenne

Dom, 31/07/2016 - 19:29

se leviamo il visto ci suicidiamo

dakia

Dom, 31/07/2016 - 19:32

Questi mi sembrano peracottari visti gli accordi che prendono di nascosto dei cittadini ma ancora di più fatti alla meno peggio, ossia da ogni migrante rimandato in turkia si deve prendere in Eu un turco, come si dice a Roma, un cavolo è tutt'uno anzi peggio se dobbiamo mandargli pure i miliardi per mantenere i profughi e sistemare a spese nostre il turco. Che accordi vanno facendo stì poveretti di governanti, non ci stanno proprio con la testa, per tenersi buono il vaticano, bagnasco, galantino e compagnia cantando, questi sono veri e propri imbrogli e cerchiamo di fare qualcosa prima che erdogan sciolga i lacci e ce l'invii tutti insieme.

Tamagorà

Dom, 31/07/2016 - 19:42

tutto bene, bravi !

Ritratto di T1000

T1000

Dom, 31/07/2016 - 19:44

Politici UE - accozzaglia di pavidi, meschini e traditori. Andrebbero tutti processati e condannati a 20 anni a testa, Juncker in primis, seguito dalla Frau Merkel, Tusk e Mogherini.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 31/07/2016 - 19:45

La Diplomazia, con i Turchi, non hà più alcun valore,"""CON QUESTO GOLPE DA LUI STESSO VOLUTO, HÀ FATTO CAPIRE A TUTTO IL MONDO CHE È ASSETATO SOLAMENTE DI POTERE E CHE, LE SORTI DELLE POPOLAZIONI A LUI, NON IMPORTA UN FICO SECCO!!! In Europa,la prima invasione mussulmana,è stata quella Turca e le basi sono gia state fatte il bello verrà perchè le mani di Erdogan sono lunghe e piene di sangue gli Emirati saranno dalla sua parte, perchè MUSSULMANI E FALSI!!! Peccato, per gli armamenti che gli USA hanno lasciato nel loro territorio, perchè queti analfabeti, sarebbero capaci di usarli contro l`Europa quell`Europa che è una decima parte del proprio territorio!!! Lasciamo a Israele che, faccia piazza pulita, è l`unico che hà le capacita e la disciplina per farlo, perchè in Europa, siamo governati da ramolliti incapaci !!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 31/07/2016 - 19:47

Questa Europa è arrivata al "game over". E'riuscita persino a sganciare 3 miliardi di euro ad un dittatore islamico che ora non rispetta i patti: quindi cornuti e mazziati.E dovremmo farla entrare in Europa? MA USCIAMONE TUTTI,è gia finita....

Royfree

Dom, 31/07/2016 - 19:50

hahahaha..sta semplicemente alzando il tappeto dove aveva stivato gli indesiderati. La Turchia fa gara con l'Europa a chi è più na chiavica.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 31/07/2016 - 20:04

Erdogan attacca gli USA per la partecipazione nel golpe (bastone) ma poi li asseconda riprendendo a giocare il suo ruolo nel Piano Kalergi (carota). E agli USA l'islamizzazione dell'Europa FA SOLO PIACERE.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 31/07/2016 - 20:06

L'UE non ha altro scopo che castrare gli stati europei, avvincerli in mille catene e lentamente distruggerli. Così vuole il padrone oltreoceano, ossia l'elite massonica globalista. Chiunque ha GIOCO FACILE a ricattare un'UE nata appunto per INDEBOLIRE l'Europa vassalla.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 31/07/2016 - 20:13

La demolizione dell'UERSS è imperativo morale di chiunque tenga alla nostra civiltà.

Arethusa

Dom, 31/07/2016 - 20:14

Ecco che si realizza la "profezia" di Oriana Fallaci; c'invaderanno senza tanti se e senza tanti ma. Merkel, Hollande, Renzi si prostrano davanti al cannibale turcomanno. L'unica nostra difesa sarà la difesa personale contro costoro. Unus pro omnibus, omnes pro uno. Non ci resta nient'altro.

Cheyenne

Dom, 31/07/2016 - 20:16

NON è PIù POSSIBILE SOSTENERE QUESTA INVASIONE DI FINTI PROFUGHI. PRIMA CERCAVANO UN LAVORO ORA CON IPHONE, VESTITI FIRMATI, FACCIA DA SCHIAFFONI NON SOLO NON SI INTEGRANO MA DELINQUONO. ELEZIONI SUBITO E CHE LA GENTE VADA A VOTARE PER ROVESCIARE LA DITTATURA KOMUNISTA. SONO RAZZISTA ? SI CONTRO LA GENTAGLIA, NON CONTRO LE PERSONE PERBENE. SONO ISLAOFOBO? SI PERCHE' LA STORIA INSEGNA CHE CI VOGLIONO DISTRUGGERE. MI PARE DI DIRE COSE BANALI CHE NON CONVENGONO SOLO A CHI CI MANGIA: COOP E VATICANO. E UN INVITO AL PAPA ISLAICO: VATTENE

19gig50

Dom, 31/07/2016 - 20:16

Affondate i barconi.

Ritratto di michageo

michageo

Dom, 31/07/2016 - 20:30

forse si preparano i presupposti per fare la "copia in bella" del golpe in Turchia, sarebbe l'occasione di dire basta al satrapo sanguinario ed i suoi giannizzeri corrotti di Ankara. Temo tuttavia, vista la consistenza e forza da cartone bagnato della casta politica EU, buona solo per logorroiche, quanto inutili e costose, conferenze senza fine, per muovere inconsistente aria fritta, che, se non ci diamo una smossa decisa noi cittadini, avremo la sharia in casa definitivamente, visto che gli islamici li abbiamo già in chiesa..........

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 31/07/2016 - 20:36

in silenzio.....affondateli e vediamo chi la dura la vince. Ser non ora prima o poi si arriverà ad una guerra vera. Vogliono fare i furbi? allora si aspettino qualsiasi reazione. Guerrafondai di natura ora vorrebbero portare la distruzione dell'Europa? Agiamo subito.

magnum357

Dom, 31/07/2016 - 20:36

Un grande ricattatore, molto molto peggio di Gheddafi , che ci ricatto' pure lui a suo tempo !!!!!!!!!! Gheddafi almeno fu di parola......

sparviero51

Dom, 31/07/2016 - 20:37

SALVINIIIII : FATTI PROMOTORE DI UN COMITATO EUROPEO PER LA RACCOLTA DI FIRME PER UN REFERENDUM ANTI INVASIONE .TOGLIAMO LA PAROLA E L'AUTORITÀ A QUESTA MASSA DI INVERTEBRATI RUFFIANI E OPPORTUNISTI CHE DECIDONO ABUSIVAMENTE IN NOME DEI POPOLI CHE GOVERNANO . SONO SICURO CHE IL RISULTATO SAREBBE SORPRENDENTE !!!!!!!!!!

meloni.bruno@ya...

Dom, 31/07/2016 - 20:39

Nell'impero romano gli immigrati li facevano schiavi già sul posto!Oggi se li fanno mandare dai loro caporalati su commissione di Bruxelles,poi vengono marcati immediatamente con il numero del codice fiscale a proprio uso e consumo like italia.

TheSchef

Dom, 31/07/2016 - 20:44

Mangiasabbia !

Una-mattina-mi-...

Dom, 31/07/2016 - 20:49

SPERO CHE SALTI L'ACCORDO, COSI' POSSIAMO INVIARE MILIONI DI FANNULLONI IN TURCHIA

sergio_mig

Dom, 31/07/2016 - 20:55

Ecco limbecillita della Merkel e degli europei, era evidente che il sultano voleva fregare soldi alla UE e rifilarci i migranti, tanto per questa bestia mussulmana l'essere umano non ha valore, quindi possono morire in mare sotto le bombe, di fame, vivere come animali, l'importante è piegare tutti ai suoi voleri e, in nome della democrazia qualcuno ancora lo sostiene leccandogli il fondoschiena speran che l'assassino abbia un occhio di riguardo verso di loro. Tutto era prevedibile ma X interessi di bottega hanno avuto il coraggio di negare l'evidenza dei fatti. Ora ne pagheremo le conseguenze ed i responsabili dei governi UE come al solito non pagheranno mai la loro ottusità.

sergio_mig

Dom, 31/07/2016 - 20:58

Erdogan ricatta, vuol aprire all'invasione Turchia mussulmana nella UE. Questo verme deve essere schiacciato.

carpa1

Dom, 31/07/2016 - 21:06

Ma a Bruxelles i nostri eroi.oti non hanno ancora capito che quella faccia di m..bronzo li sta prendendo per il k... alla grande? E' che purtroppo ad andarci di mezzo, alla fine della filiera, siamo noi che dobbiamo pagare e pure sorbirci quest'invasione. Niente distribuzione delle quote, va semplicemente bloccata l'invasione con ogni mezzo, anche con la forza dove necessario e poi rispedire indietro quelli che sono qui e senza ricorsi del ca..

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di il navigante

Anonimo (non verificato)

opinione-critica

Dom, 31/07/2016 - 21:51

La Turchia i migranti ce li manda in ogni caso. Tanto vale non dargli un centesimo e mettere navi da guerra in quel tratto di mare e far fare dietro-front ai barconi

Anonimo (non verificato)

Duka

Lun, 01/08/2016 - 06:40

La truffa era chiara fin dall'inizio. Coloro che, per ragioni di lavoro, hanno fatto la spola li conoscono molto bene e sanno come vanno a finire queste cose. Purtroppo siamo governati da gente tipo Mogherini che è uscita di casa per turismo non certo per concludere affari rischiando del suo. Chi ci governa non ha alcuna capacità di analisi e non capisce la psicologia del Medio Orientale. Risultato ? viene regolarmente FREGATO.

ANTONIO1956

Lun, 01/08/2016 - 07:18

E' una cosa indecente che la Turchia ricatti UE e che in Germania migliaia di turchi manifestino a favore di Erdogan. Gli idioti di Bruxelles se la prendono con la Polonia che legittimamente modifica la propria costituzione in maniera restrittiva verso immigrazione e nulla fanno contro la Turchia ed Erdodan che tutti hanno visto quello che sta facendo dopo il "falso" colpo di stato probabilmente da lui stesso organizzato. Ma siamo matti ?? abbiamo sospeso Shengen per via del terrorismo islamico e ancora si discute se togliere il visto ai turchi? E' come dire bere del cianuro e sperare che non faccia male al nostro corpo !!

rasna

Lun, 01/08/2016 - 07:45

La prima tranche di euro, allora, viene restituita? O è come la caparra per gli alberghi ?

rasna

Lun, 01/08/2016 - 07:47

Che birichino il sultano. Pensate un po' se avesse davvero chiesto asilo a qualche paese europeo.......e chi glielo dava? Forse il Vaticano, visto come è messo adesso ......

scimmietta

Lun, 01/08/2016 - 09:00

Un assaggio concreto di islam "moderato"