Fallito il golpe in Turchia

Dopo una notte di caos, Erdogan riprende il controllo del Paese: "I responsabili la pagheranno". Scontri tra esercito e polizia

Un "atto di tradimento". Così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha definito il tentato golpe compiuto dai militari in Turchia sottolineando la necessità di ripulire l'esercito. Il premier turco, Binali Yildirim, ha intanto annunciato questa mattina di aver nominato un nuovo capo di stato maggiore ad interim per sostituire il generale il generale Hulusi "La Turchia ha democraticamente eletto un governo e un presidente", ha aggiunto Erdogan. "Siamo in carica e continueremo ad esercitare il nostro potere fino alla fine. Non cederemo il paese a
questi invasori. Finirà bene". I responsabili - ha quindi garantito Erdogan - pagheranno "un caro prezzo". Il tentativo di colpo di Stato intanto è costato la vita a 161 persone senza contare i golpisti. Lo ha riferito il primo ministro Binali Yildrim, aggiungendo che i feriti sono 1.440 e i militari arrestati 2.839.

Le autorità turche hanno arrestato 1563 membri delle forze armate a seguito del tentato golpe di una fazione interna all'esercito. Il governo turco, che assicura di aver sventato il tentativo di colpo di Stato militare, ha destituito 5 generali e 29 colonnelli. Lo ha reso noto l’emittente privata NTV. Poco prima il premier, Binali Yildirim, aveva assegnato l’incarico di capo di Stato maggiore ad interim al generale Umit Dundar. Il ministero della Giustizia ha reso noto intanto che tra i 1500 militari arrestati ci sono molti comandanti di unità dell’esercito. Un gruppo di militari golpisti continua a combattere e mantiene il controllo su alcuni elicotteri militari. Intanto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan è partito dall'aeroporto internazionale Ataturk di Istanbul. Lo riferisce la tv satellitare al-Jazeera che sottolinea come non sia chiaro dove è diretto Erdogan.

Bloccata base Usa anti-Isis

Inoltre le autorità turche hanno imposto il blocco totale della base aerea di Incirlik, nell’Anatolia meridionale, di regola impiegata dagli Stati Uniti e dagli altri Paesi che fanno parte della coalizione multinazionale contro lo Stato Islamico: lo hanno riferito fonti del consolato americano di Adana, da cui la struttura dista una quindicina di chilometri in direzione est. "Le autorità locali impediscono i movimenti da e per Incirlik. È stata anche tolta l’energia eletrica", recita un comunicato ufficiale. La base è utilizzata in comune per i raid aerei contro le milizie del Califfato in Siria e ieri, a tentativo di colpo di stato militare ancora in corsoin Turchia, dal Pentagono era stato fatto sapere che le operazioni anti-Isis sarebbe comunque proseguire regolarmente.

La lunga notte del tentato golpe

Tutto è cominciato intorno alle 22.30, quando l'emittente Ntv ha diffuso la notizia della chiusura dei due ponti sul Bosforo a Istanbul, senza fornire motivazioni, e la CnnTurk ha mostrato i blocchi allestiti con camion militari e soldati armati sui ponti che collegano la parte asiatica con la parte europea della città. Poco dopo sono stati uditi colpi d'arma da fuoco ad Ankara, mentre la città veniva sorvolata da jet ed elicotteri militari. A Istanbul i carri armati hanno bloccato l'accesso all'aeroporto Ataturk, per poi ritirarsi dopo qualche ora; sono infatti stati sospesi tutti i voli in partenza dallo scalo. Sempre a Istanbul spari sono stati uditi vicino al quartier generale della polizia, dove i militari avrebbero fatto irruzione intimando agli agenti di consegnare loro le armi. Mentre ad Ankara ostaggi sarebbero stati presi nella sede dello stato maggiore, e fra loro ci sarebbe il capo di stato maggiore Hulusi Akar. Oscurata inoltre l'emittente pubblica Trt. Alle due del mattino, quando sono stati arrestati 440 soldati golpisti, fonti dell'intelligence turca (Mit) hanno annunciato che il tentativo di golpe dei militari in Turchia è stato sventato. L'ufficiale Muharrem Kose sarebbe stato identificato come il regista del tentativo di colpo di Stato in atto in queste ore in Turchia. Anche il ministro degli Interni turco Efkan Ala ha dichiarato poco dopo che il colpo di stato è stato "sventato e i golpisti sono stati arrestati". Una conferma arrivata poi dalla tv di Stato che ha ripreso le trasmissioni dopo 4 ore di stop.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Sab, 16/07/2016 - 08:51

Dopo la bella notizia del golpe di ieti oggi questa pessima notizia, l'islamista ancora al potere.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 16/07/2016 - 09:02

Però c'è qualcuno in Ghermania che vuole fare entrare la Turchia nell'Unione Europea, ciò dopo aver fatto applicare le sanzioni economiche alla Russia. Follie.

macommmestiamo

Sab, 16/07/2016 - 09:13

non c'è nulla da fare... questi sono un pericolo latente per il mondo... portiamoli in europa... ci guadagneremo sonni sereni.

Cheyenne

Sab, 16/07/2016 - 09:23

purtroppo la parte veramente democratica, liberale, laica,progressista della turchia è stata, speriamo temporaneamente, sconfitta dal medioevale sultano erdogan messo là dagli aericani. Come sempre indegno il comportamento dei governi occidentali. Certo il ritorno alla democrazia (non golpe) è stato condotto all'italiana senza rapidità e decisione, ma credo che oggi erdogan non si sia rafforzato, tutt'altro. Tra laici, curdi, isis, assad, russi credo che sia meglio che questa sultano da operetta lasci prima di combinare altri rreparabili danni.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Sab, 16/07/2016 - 09:24

Il golpe è fallito perché Erdogan, eccellente allievo di Stalin, aveva provveduto ad eseguire alcune "purghe" preventive all'interno delle Forze Armate. Personalmente non vorrei essere nei panni degli ufficilai che si sono arresi.

Mr Blonde

Sab, 16/07/2016 - 09:25

Pur non piacendomi erdogan è stato eletto, meglio forse un male conosciuto che una deriva piena di incognite; abbiamo già visto che paesi dove c'è il caos (iraq libia siria) sono i peggiori incubatori di terroristi

gianrico45

Sab, 16/07/2016 - 09:29

Golpe fallito arrestati 1500 soldati(non si sa da chi) però i golpisti ancora resistono e Erdogan non si sa nemmeno dov'è. Secondo me sono notizie venute fuori dalla Turchia per attivare i seguaci di Erdogan.

puntopresa10

Sab, 16/07/2016 - 09:32

Peccato,occasione persa per liberarsi di un dittatore,ma la storia lo punirà.

cesarebergonzi

Sab, 16/07/2016 - 09:35

Erdogan il politico ambiguo resiste. Purtroppo, il risultato finale è quello di una nuova vittoria dello stato islamico e una nuova sconfitta per il decadente occidente.

Ritratto di Zio_Fester

Zio_Fester

Sab, 16/07/2016 - 09:39

Non capite . . . E' in atto una Guerra segreta tra super potenze, dettata dal N.O.M. (NUOVO ORDINE MONDIALE). Tutto il resto sono giochetti per destabilizzare, terrorizzare, avere motivo per agire, approvare leggi dure per controllare le persone. Per non far capire nulla alle gente, per arrivare in fine alla schiavizzazione Globale !

Tarantasio.1111

Sab, 16/07/2016 - 09:48

Comunque sia in televisione si sono viste immagini dove il popolo turco è sceso in piazza per difendere la loro democrazia, difendere il loro presidente eletto democraticamente...di ciò gli italiani dovrebbero prenderne lezione,,, quando Napolitano ha fatto il colpo di stato in Italia deponendo Berlusconi da presidente del consiglio(eletto democraticamente)mettendo al suo posto quel buono a nulla di Monti gli italiani invece di scendere in piazza o meglio: recarsi a protestare sotto le finestre del golpista Napolitano, hanno preferito restare cornuti e silenti.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 16/07/2016 - 09:58

Felici e gaudenti i progressisti di casa nostra, genuflessi al grande Islam: il loro totem, nuovo mirabile ideale di vita, ha vinto ancora una volta, il golpe è fallito. Festeggiamenti nelle sedi sinceramente democratiche e multiculturali.

cecco61

Sab, 16/07/2016 - 10:04

La Turchia è ormai un paese integralista che diventa, ogni giorno di più, un pericolo per l'Europa. Questa era la loro ultima occasione per fare retromarcia ma sembrerebbe che sia andata male. Il fallito golpe autorizzerà il dittatore Erdogan a reprimere ulteriormente la libertà con buona pace dei buonisti nostrani.

chiara 2

Sab, 16/07/2016 - 10:22

TARANTASIO...ma che razza di analisi è la Sua? Dove ha visto tutta questa "popolazione" difendere Erdogan? Pochi islamisti integralisti si sono visti tentare di sventare l'attentato a questo pazzo eterodiretto da USA. Ma perchè voi comunisti non vi fate mai un'analisi prima di asserire certe menzogne?

steacanessa

Sab, 16/07/2016 - 10:23

Che brutta notizia! Addio definitivo alla Turchia moderna, si torna al 600.

Ritratto di malatesta

malatesta

Sab, 16/07/2016 - 10:29

Invece da noi il Golpe (bianco) e' riuscito benissimo.Con la scusa dello spread e del debito pubblico sono riusciti a cambiare un governo di centro-destra con un governo di centro-sinistra (non eletto dai cittadini) nell'arco di pochissimo tempo senza che nessuno se ne accorgesse.Complimenti per l'abilita', la furbizia e la spregiudicatezza. Ma almeno andassimo meglio, ci si darebbe una ragione, invece andiamo peggio di prima, molto peggio...ma pero' ci siamo salvati dal "baratro"...!!!?..ah,ah,ah...

Timur

Sab, 16/07/2016 - 10:31

Certo che se una brigata non riesce a prendere il potere in un Paese come la Turchia, non sono messi benissimo militarmente.

ernestorebolledo

Sab, 16/07/2016 - 10:32

si avvicina la parte finale per l'Europa, dice il dottore, Europa non ha cura..

onurb

Sab, 16/07/2016 - 10:32

La vicenda turca è la benvenuta perché mi auguro possa servire a far aprire gli occhi ai governi europei che stanno brigando per portare 70 milioni di Turchi nella UE.

grandeoceano

Sab, 16/07/2016 - 10:49

Volete smetterla di parlare di Governo "democraticamente" eletto? Non esiste la Democrazia in Turchia. Tutti gli oppositori sono finiti in carcere, tutti i giornali contro Erdogan sono stati chiusi e i giornalisti arrestati ... o peggio. Le elezioni sono state chiaramente vinte con brogli. Ma che tipo di democrazia avete in mente voi sostenitori di Erdokan? In Italia non c'è neanche bisogno di imbrogliare le schede, ci pensa il presidente della repubblica a fare il Golpe Bianco e buona notte a tutti i Demokratici.

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 16/07/2016 - 10:50

Peccato, era una delle poche buone notizie.

ernestorebolledo

Sab, 16/07/2016 - 10:55

è probabile che il colpo di stato militare è stato ordinato lontano dalla Turchia, allo stesso tempo che Erdogan decide di ricomporre le buone relazioni con Putin e Russia.

Mr Blonde

Sab, 16/07/2016 - 10:55

Raperonzolo Giallo parli di democrazia e appoggi un golpe? erdogan è stato eletto non le risulta? MALATESTA forse lei non si è accorto che tra la caduta di berlusconi e i successivi governi c'è stata un'elezione vinta dal pd

Ritratto di thunder

thunder

Sab, 16/07/2016 - 11:30

Mr blonde,che elezione? puo'chiarire grazie.

Fjr

Sab, 16/07/2016 - 11:30

Quando sarà troppo pericoloso ci penseranno gli americani a inventarsi qualcosa per farlo sparire ,finché gli farà comodo lo lasceranno al suo posto

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 16/07/2016 - 11:36

Mai avuto simpatie per i golpe militari ma non stavolta.L'esercito turco ha sempre dimostrato di essere il GARANTE DELLA LAICITA' DELLO STATO, laicità messa a repentaglio da erdogan che sta portando il paese sulla via dell'islamizzazione.Un golpe in un paese nato è decifrabile solo con l'appoggio degli usa ma potrebbero gli usa mettere a repentaglio il loro rapporto con l'alleato andando a sostenere un azione che dopo 4h fallisce?onestamente non credo.Il risultato è che adesso erdogan è più forte e questa forza si sentirà ancor più nella regione.Mala tempora currunt

Fjr

Sab, 16/07/2016 - 11:41

Gli ultimi tre PDC non li ha eletti nessuno

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 16/07/2016 - 11:51

@Mr.Blonde. ti ha già risposto grandeoceano, sono d'accordo con lui. Leggi anche l'articolo di Fausto Biloslavo su questo stesso giornale.

Ritratto di cormoranofly

cormoranofly

Sab, 16/07/2016 - 12:32

...non vuoi mai che sia stata tutta una messinscena?...

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 16/07/2016 - 12:43

Erdogan è una spina nel fianco dell'Europa, un pericolo costante per la stabilità occidentale. Già il fatto che sia parte della NATO è un problema. Quando, subito dopo la sciagurata "primavera araba" in Egitto salirono al potere i Fratelli musulmani, Erdogan fu il primo a volare al Cairo per congratularsi con i vincitori, assicurare il proprio sostegno per una grande alleanza di paesi musulmani dei quali lui si vedeva come guida. Lui ha ben in mente un progetto di dominio musulmano dell’Occidente che, però, si guarda bene da dichiarare apertamente, in perfetto stile "dissimulazione". Ma il bavaglio posto ai dissidenti, alla stampa, nonché l'eliminazione anche fisica degli oppositori, e la repressione anche violenta della protesta popolare, dovrebbe far capire con che personaggio abbiamo a che fare.

piardasarda

Sab, 16/07/2016 - 12:46

golpe FINTO

audionova

Sab, 16/07/2016 - 12:47

tarantasio,tu ci sei andato sotto la finestra di Napolitano?

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 16/07/2016 - 12:48

L'Europa ha gia enormi problemi di suo,indipendentemente dall'esito del golpe,credo non serva avere in casa una nazione instabile come la Turchia,ora meno di prima.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Sab, 16/07/2016 - 12:54

Mr Blonde Sab, 16/07/2016 - 10:55 Raperonzolo Giallo parli di democrazia e appoggi un golpe? erdogan è stato eletto non le risulta? MALATESTA forse lei non si è accorto che tra la caduta di berlusconi e i successivi governi c'è stata un'elezione vinta dal pd- IL PD AVEVA VINTO SULLA CARTA E FORSE CON I BROGLI ...MA NON AVEVA I NUMERI PER GOVERNATE , INFATTI STA SGOVERNANDO CON ALFANO VERDINI E D'INTORNI. Meno balle compagno pensionato statale.

soldellavvenire

Sab, 16/07/2016 - 13:04

mi diventate sempre più comunisti, sono fortemente impressionato

carpa1

Sab, 16/07/2016 - 13:13

Chi fa affari con l'ISIS ed ha fomentato e supportato i gruppi terroristici jihadisti un Siria creando un caos in medioriente come non s'era mai visto prima? E quella di erdogan sarebbe una democrazia? Ora, anzichè decidersi a sbattere la Turchia fuori dalla Nato i cre.tini di casa nostra e della casa europea gli leccherano il c... per farlo entrare in europa. E noi dovremo subire l'ennesimo affronto da questi id.ioti di sx. Popolo italiano, svegliaaaaaa!!!!! altrimenti tra non molto diventeremo totalmente schiavi dell'islam (siamo già sulla buona strada).

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 16/07/2016 - 13:23

Mr Blonde Anche in Ucraina,il Presidente era stato eletto democraticamente, ma non piacendo al diversamente pigmentato, alla angelona ed alla nato...si è visto cosa hanno fatto meno"democraticamente"!

Ritratto di il navigante

il navigante

Sab, 16/07/2016 - 13:25

Il Golpe In Italia invece ha avuto successo, via Berlusconi, democraticamente eletto dal popolo, e al suo posto l'uomo dei golpisti dell'alta Finanza (Banche e affini) il prestanome telecomandato Monti Mortimer con l'appoggio del Presidente traditore comunista della Patria Napolitano. E noi italiani? Tutti zitti e passivi di fronte a questo golpe. Però siamo qui tutti bravi a scrivere e criticare chi invece a -casa sua- sia ribella e non accetta queste porcate. Almeno i Turchi andando in piazza a sostenere il loro Presidente hanno dimostrato di avere le palle, ciò che manca a noi italioti.

Libero1

Sab, 16/07/2016 - 13:26

In turchia e' fallito il golpe.Si vede che i turchi hanno le p.... cosa che non hanno dimostrato gli italiani dopo tre golpi di stato orchestrati dal kompagno giorgio con tre governi non eletti dagli italiani.I greci hanno preferito il male eletto da loro gli italiani il peggio con tre governi komunisti non eletti da loro.

Ritratto di il navigante

il navigante

Sab, 16/07/2016 - 14:16

Rinvio) Il Golpe (bianco) In Italia invece ha avuto successo, via Berlusconi, democraticamente eletto dal popolo, e al suo posto l'uomo dei golpisti dell'alta Finanza (Banche e affini) il prestanome telecomandato Monti Mortimer con l'appoggio del Presidente traditore comunista della Patria Napolitano. E noi italiani? Tutti zitti e passivi di fronte a questo golpe. Però siamo qui tutti bravi a scrivere e criticare chi invece a -casa sua- sia ribella e non accetta queste porcate. Almeno i Turchi andando in piazza a sostenere il loro Presidente hanno dimostrato avere le palle, ciò che manca a noi italioti.

Ritratto di Donny0808

Donny0808

Sab, 16/07/2016 - 14:32

Mr Blonde .Partendo dal fatto che Berlusconi(che a me non piaceva ma che era stato democraticamente eletto) è stato fatto cadere da un presidente comunista(Napolitano)è vero che c'è stata un l'elezione vinta dal PD(di poco) ma che non ha portato a nessun governo. Ci ha poi pensato sempre il presidente comunista a inventarsi 3 governi (Monti Letta e Renzi) che nulla centrano con quelle elezioni. Le ricordo che il sig Renzi non è mai stato eletto ne alla camera né al senato e che nessun Italiano lo ha votato come presidente del consiglio. E questa secondo Lei è democrazia? Forse c'è più democrazia in Corea del Nord

Ritratto di malatesta

malatesta

Sab, 16/07/2016 - 14:49

Mr. Blonde..lei oggi e' un po' Mattatore a destra e a manca.."Enrico stai sereno..!!"...ricorda?..altro che elezioni democratiche..ne hanno fatto di cotte e di crude per non dire altro, naturalmente al fine di portare al governo, finalmente, gli intelli.gentiloni di sinistra..

Mr Blonde

Sab, 16/07/2016 - 14:58

Donny le ricordo che la ns costituzione prevede che il pdc venga eletto dai parlamentari e non dal popolo, questo dal 46 ad oggi

uggla2011

Sab, 16/07/2016 - 15:02

Purtroppo il golpe é fallito.La sua riuscita sarebbe stata un'ottima notizia.Il fatto che i leader europei e Renzi (che non appartiene alla categoria) abbiano espresso solidarietà al tiranno la dice lunga.

19gig50

Sab, 16/07/2016 - 15:16

Ora vedremo quale sarà la sorte dei "golpisti della domenica" o se effettivamente si è trattato di un falso golpe inventato da erdogan per ingraziarsi i favori dell'europa.

Ketall

Sab, 16/07/2016 - 15:18

MAI LA TURCHIA IN EUROPA!!!!!!!!!!

gedeone@libero.it

Sab, 16/07/2016 - 15:41

Ma non credete alle favole, ma quale golpe. E'stato organizzato tutto da quel furbone di Erdogan e dai suoi giannizzeri per sbarazzarsi in un sol colpo della parte dell'esercito che non era con lui. E' un brutto giorno per la Turchia.

arkangel72

Sab, 16/07/2016 - 15:46

Militari dilettanti. Troppi errori. Dovevano catturare il sultano prima di tutto. Non si sono letti le storie dei golpe argentini e cileni... hanno prodotto solo casino.

Ritratto di Donny0808

Donny0808

Sab, 16/07/2016 - 16:02

Mr Blonde lei ha ragione . Però le ricordo che chi ha eletto i 3 PdC (Monti Letta e Renzi) sono stati a loro volta eletti con una legge elettorale dichiarata incostituzionale dalla Consulta nel 2013. Forse ,per rispettare la democrazia , sarebbe stato bene prima che il popolo riandasse alle urne e poi dopo le nuove elezione eleggere il PdC. E forse le cosa sarebbero state diverse.

Mr Blonde

Sab, 16/07/2016 - 16:59

Markoss compagnp pensionato statale? Ne avesse presa una

agosvac

Sab, 16/07/2016 - 17:00

Siamo poi sicuri che questo sia stato un golpe e non un avvertimento ad erdogan per vedere come avrebbe reagito??? La reazione si è vista ed il prossimo golpe, quello vero, di sicuro non sarà all'acqua di rose come questo.

Ritratto di il navigante

il navigante

Sab, 16/07/2016 - 17:17

@agosvac- domanda... intrigante, grazie.

Cheyenne

Sab, 16/07/2016 - 17:23

MI FANNO RIDERE QUELLI CHE DICONO IN TUTTE LE TV CHE ERDOGAN E' STATO "DEMOCRATICAMENTE" ELETTO. ANCHE MUSSOLINI (BEN ALTRA STATURA) FU DEMOCRATICAMENTE ELETTO E ANCHE HITLER. STOLTI E IGNORANTI.

fervore50

Sab, 16/07/2016 - 17:31

l'imbecillita' dei commenti qui e' inarrivabile, troppo divertente...tutti golpisti, ahahahahaa, e quando mai un golpe ha portato democrazia? x la cronaca questo golpe democratico ha portato 200 morti tra i civili, imbecilli!!

Tarantasio.1111

Sab, 16/07/2016 - 17:32

chiara 2...in primis non sono comunista casomai lei che non ha capito la mia analisi...

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 16/07/2016 - 17:35

Per quanto erdogano sia "fetoso" pare che i turchi lo preferiscono ai "colonnelli". Anzi pare che i "colonnelli" siano proprio passati di moda. A parte i gusti antiquati di qualche bananas frequentatore di questo forum.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 16/07/2016 - 17:36

agosvac eterno illuso. "Se non è oggi sarà domani e se non sarà domani sarà dopodomani".

diesonne

Sab, 16/07/2016 - 17:49

diesonne la democrazia come etimologia è perfetta.ma chi nsta al comando cioè l'ex napoletano l'ha ingerpretata come monocrazia e quindi ha operato un alto tradimento,ma senza conseguenze-è vero o no?

Ritratto di hermes29

hermes29

Sab, 16/07/2016 - 17:50

Come Stalin, Hitler, Mussolini, Mao Zedong, Pol Pot, Tito, Saddam Hussein, Kim Jong-un, RE Abdullah, Robert Mugabe, Teodoro Obiang, Omar al-Bashir, Muammar al-Gheddafi, Bashar al-Assad, anche "Recep Tayyip Erdoğan" ultimo anticristo, deve avere il nostro rifiuto e condanna civile e sociale. Eppure il destino ci stava venendo incontro per ridipingere una società migliore; senza lui.

Ritratto di Aulin

Aulin

Sab, 16/07/2016 - 17:55

Mr Blonde prima di starnazzare di democrazia accenda il cervello: anche Hitler è stato eletto democraticamente.

Armandoestebanquito

Sab, 16/07/2016 - 17:58

Roba da turchi... pota, mezza Italia ha sangue turca!

fenix1655

Sab, 16/07/2016 - 17:59

Le prossime e future mosse di Erdogan ci daranno molti indizi sulle reali origini di questo "strano" golpe. Tutto è possibile, nulla è escluso. Non affrettiamoci a dare spiegazioni a tutti i costi. Aspettiamo........

fabiod

Sab, 16/07/2016 - 18:36

peccato....per poco

fabiod

Sab, 16/07/2016 - 18:37

eletto??? hahahaaahahaaahahhhaaa

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 16/07/2016 - 19:00

Palese messinscena del sultano, in gergo falso attentato. Criminali, pura feccia

mariolino50

Sab, 16/07/2016 - 19:11

Essere eletti non vuol dire essere democratici, anche Mussolini e Hitler vinsero le elezioni. Questo qui è pure islamista e ha imbavagliato giornali e televisione, l'esercito in Turchia era l'erede di Ataturk, e garantiva la laicità dello stato, questi tagliano la testa come quelli dell'isis, davvero un bel tipino. Renzi dice che ha vinto la democrazia, che faccia tosta, lui non è nemmeno passato per le elezioni, anche se la legge lo permette.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Sab, 16/07/2016 - 19:21

Alla fine scopriremo che il tiranno turco ci ha preso tutti per il mulo.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 16/07/2016 - 19:43

I turchi prima di fare il golpe dovevano interpellare i comunisti italiani, campioni mondiali del golpesoft praticato con maestria visto che tra la popolazione italiana passa completamente inosservato visto che gli italiani da anni non possono più esprimere con il voto democratico le loro scelte politiche in campo nazionale

fabiod

Sab, 16/07/2016 - 20:18

ma ogni 10 commenti ne pubblicate uno!!!!!

ziobeppe1951

Sab, 16/07/2016 - 20:28

Non ci sono più i golpisti di una volta...a meno che non siamo su scherzi a parte

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 16/07/2016 - 20:54

Il pusillanime dittatore islamico e terrorista, dice al popolo: armiamoci e...andate in piazza...intanto io fuggo verso luoghi segreti...non si sa mai.Un po' come i KKKOMMUNISTI: KKKOMPAGNO tu lavori ed io magno, a te le briciole, a me il guadagno.Sempre la stessa musica,sempre la stessa merd@

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 16/07/2016 - 21:01

Tanto per cominciare lui, il grande califfo Erdocazz, se n'é scappato con la coda fra le gambe, incitando il popolo dal suo cellulare. alla faccia di quel che dovrebbe essere un presidente in carica. Un bel CAGASOTTO degno della più arabeggiante vigliaccheria. Ma non potrà dormire sonni tranquilli, siamo solo all'inizio, la Turkia laica non molla di sicuro.

ESILIATO

Sab, 16/07/2016 - 21:59

Questa e' la dimostrazione che Obama e' un musulmano . Appena ha dichiarato ieri sera il suo appoggio al "governo turco eletto dal popolo" tutto il supporto dato ai rivoltosi e' crollato . Ergodan e' potuto atterrare ed ora iniziera la ferocia delle purghe del Califfo. Grazie Obama, grande espressione di pura fede.

lento

Dom, 17/07/2016 - 06:50

Via gli islamici dall'Europa !