Nella "rossa" Cascina sventola la prima bandiera del Carroccio

Un avamposto leghista nel Pisano. Susanna Ceccardi è stata eletta al fotofinish. Battuto il primo cittadino uscente Alessio Antonelli (Pd)

Nella "rossa" Toscana la Lega Nord di Matteo Salvini ha conquistato la sua prima roccaforte. E lo ha fatto in un avamposto nel Pisano, Cascina, dove da settant'anni la sinistra domina senza alternanza. Per la prima volta nella storia di questa cittadina da oltre 45mila abitanti è stato eletto sindaco un sindaco del carroccio. Questa notte la 29enne Susanna Ceccardi ha battuto al fotofinish il primo cittadino uscente, il piddì Alessio Antonelli.

"Ci abbiamo creduto a costruire un'alternativa a settant'anni di immobilismo". Ha esultato nella lotte la Ceccardi. Che oggi è stata raggiunta anche da Salvini per festeggiare una vittoria storica. Mentre a Varese il Carroccio si lecca le ferite per aver perso dopo ventitré anni una delle proprie roccaforti, a Cascina una 29enne riesce a imporre il cambiamento rompendo il monocolore della sinistra. "Abbiamo vinto al fotofinish - ha commentato su Facebook la leghista - al termine di una lunga ed entusiasmante battaglia". Durante l'agguerrita campagna elettorale per le elezioni amministrative Salvini ha fatto tappa a Cascina per ben tre volte. E la tenacia della Ceccardi, che il leader del Carroccio ha ribattezzato "la leonessa", ha permesso di recuperare uno svantaggio di oltre 10 punti percentuali rispetto al primo turno. Tanto che ieri la leghista è riuscita a ribaltare completamente il risultato e a staccare l'avversario politico di un centinaio di voti.

A Cascina il centrodestra si è presentato alle urne unito. Ad appoggiare la Ceccardi, oltre alla Lega Nord, c'erano Forza Italia e Fratelli d'Italia. "Ci abbiamo creduto - ha sottolineato Ceccardi - anche quando in pochi credevano in noi. Ci abbiamo creduto perché abbiamo avuto una squadra di entusiasti sognatori che hanno pensato che a Cascina si potesse cambiare e uscire dalle sacche dell'immobilismo e dopo 70 anni provare a costruire un'alternativa e rendere anche questo territorio contendibile". Ora si impegnerà a "essere il sindaco di tutti, pronta ad applicare il programma con cui sono stata eletta ma, al contempo, a non far sentire nessun cascinese escluso, perché tutte le idee di buon senso per migliorare la città saranno valutate con attenzione".

Commenti
Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Lun, 20/06/2016 - 14:51

I veri problemi per il nuovo sindaco nascono ora: la regione rossa Toscana, ferita nell'orgoglio, continuerà a trasferire alla cittadina 'ribelle' la stessa cifra in denaro che ogni anno era necessaria a quest'ultima per le proprie spese convenzionali? O, per ritorsione, si preannunciano improvvisi e drastici tagli?

peter46

Lun, 20/06/2016 - 14:58

Puoi dirlo tranquillamente che ormai è 'notorio' a tutti.Hai vinto perchè non hai voluto Berlusconi a tirarti la volata n qualche tua manifestazione.Comunque "non deluderTI" che così non deluderai neanche coloro che ti hanno votato.

bruno.amoroso

Lun, 20/06/2016 - 15:08

Cascina chi??

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Lun, 20/06/2016 - 15:30

Il sindaco komunista uscente si è ricordato negli ultimi quindici giorni del problema sicurezza e i cittadini lo hanno punito. Fate entrare cani e porci, date vitto e alloggio e paghetta ai migranti invece di pensare prima agli italiani, speriamo sia l'inizio della fine della politica demenziale del PD sull'immigrazine clandestina.

Tom Hagen

Lun, 20/06/2016 - 15:35

Più che una vittoria di Pirro una vittoria da Pirla.

marco m

Lun, 20/06/2016 - 15:49

Ah ecco, ci siam persi Milano, a Roma nemmeno siamo arrivati al ballottaggio, ma in prima pagina ci va che abbiamo vinto a Cascina, megalopoli di 45mila abitanti scarsi... Cosi' si che il centrodx potra' migliorare, con una seria analisi del voto. Ogni tanto un minimo di dignita' non guasterebbe.

Poles

Lun, 20/06/2016 - 16:23

Ben gli stà al compagno di sinistra

Paolo Berlinghieri

Lun, 20/06/2016 - 16:54

eheh vi siete persi milano, non avete vinto a torino nè a bologna, vi è caduta varese, ah però avete preso cascina. Complimentoni!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 20/06/2016 - 16:55

Cascina la ROSSAAA, Bruno Amoroso 15e08!!!!!lol lol.

CarloColombo

Lun, 20/06/2016 - 16:57

Ah, un trionfo. Manca un solo titolo in prima pagina al Giornale : "Fallimento totale del centrodestra" Se Montanelli fosse il Direttore il titolo sarebbe quello.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Lun, 20/06/2016 - 16:57

Interessante sapere i risultati delle amministrative nelle terre di Mariaetruria.....Anche la c'erano moltissimo comuni in cui i cittadini votavano....

Cinghiale

Lun, 20/06/2016 - 17:21

Segno che non sono contenti. A Varese c'era la Lega, vince il PD, segno che non sono contenti. A Roma c'era Marino vince l'M5S, segno che non sono contenti. A Napoli e Milano invece sono contenti, il masochismo c'è a chi piace.

Cinghiale

Lun, 20/06/2016 - 17:24

@marco m Lun, 20/06/2016 - 15:49 - La realtà è una sola, quasi ovunque non sono contenti e provano a cambiare, dove hanno già provato hanno smesso di votare e la prossima mossa starà alle risorse che isseranno un loro rappresentante e ci bandiranno dal ns paese per manifesta incapacità di ragionare. Saluti.

Ritratto di GMTubini

GMTubini

Lun, 20/06/2016 - 17:43

Salvini ha detto che sarebbe venuto a Càscina in caso di vittoria... Gli consiglio Francigena.

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Lun, 20/06/2016 - 17:50

Pagliaccetti rossi...ma che avete in testa....non si può dire che abbiamo vinto a Cascina dopo 70 anni di dittatura ROSSA ??? Pagliaccetti state sereni...a Ottobre Vi mandiamo TUTTI a CASA...

Ritratto di rodolfo47

rodolfo47

Lun, 20/06/2016 - 18:21

Leggo tanti commenti stizziti dei compagni rossi e mi fanno pena perché il loro misero cervelletto non riesce ancora a capire che è l'ora di farla finita delle politiche demenziali dei loro lider Comunque da Pisano che a smesso di votare PD da un bel po' di anni faccio i miei migliori auguri a Susanna per la sua vittoria.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 20/06/2016 - 23:03

ora il Prefetto gli manderà un migliaio di profughi e la leghista dovrà assegnare loro, vitto, alloggio e cavolate varie con i soldi dei cittadini. Svuotate le casse per questa ragione dovrà lasciare la città nel degrado con la gente incavolata che se la ricorderanno per le prossime elezioni. La sx lavora così, con vigliaccheria.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 20/06/2016 - 23:58

La lega è riuscita a prevalere in un comune rosso della Toscana. QUESTO SI CHE È UN FATTI EPOCALE. Il mal di fegato dei trinariciuti che si spacciano per democratici appare evidente dai loro commenti. Ce ne sarà ancora di Amaro Giuliani nelle farmacie locali?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 20/06/2016 - 23:59

Errata Corrige: FATTO

uberalles

Mar, 21/06/2016 - 08:06

Finalmente gli elettori hanno visto che il "frottolidermaximo" parla tanto, ma quanto a mantenere...Fra dire e fare...

audionova

Mar, 21/06/2016 - 08:53

state tranquilli che i grillini manderanno a casa sia il pd che il centrodestra che hanno fatto schifo a governare con accordi di qua' e di la',loro che hanno uno stratega come di maio(a roma un gruppo di grillini ad aiutare la raggi,se ne fregano anche che prenda decisioni chi non e' stato eletto)non faranno accordi,la torta la vogliono tutta,e' finita per tutti,tra massimo 2 anni andremo in default,si salvi chi puo'.