Bianca Balti sulla magrezza della figlia: "Siete dei sottosviluppati"

Bianca Balti risponde alle critiche dei fan per la magrezza della figlia: "Chi fa certi commenti è un sottosviluppato, Matilde non è a dieta"

Ha pubblicato una foto delle donne di famiglia ed è scoppiato il putiferio. L'ultima polemica social, in ordine di tempo, coinvolge la super top model italiana Bianca Balti, che ha pubblicato su Facebook un'immagine che la ritrae accanto alle figlie, Matilde di 7 anni e Mia, nata da pochi mesi. Quello che doveva essere uno scatto divertente, caricato sul proprio profilo col titolo "Un po' di divertimento con le ragazze", è diventato un uragano di polemiche: molti fan di Bianca si sono soffermati sul fisico di Matilde, che indossa delle scarpe rosse con tacco vertiginoso della mamma e ha delle gambe molto magre. In molti hanno puntato il dito, anche in maniera molto forte, verso la top model, accusandola di aver imposto alla figlia una dieta nonostante la tenerissima età.

Dopo ore di polemiche, è stata la stessa Bianca Balti a rispondere alle critiche, commentando l'immagine e riferendosi a chi l'ha offesa con parole molto dure. «Non intervengo mai, ma questa volta una parolina ce la devo mettere - scrive la modella - Sottosviluppate rimarranno solo le persone che fanno certi commenti! Ma come si fa anche a pensare che tenga la mia bambina (una bambina!) a "dieta"? Per fortuna lei non è grande abbastanza da farsi paranoie per come è il suo naturale aspetto. Le Donne - aggiunge - vengono in tutte le taglie e le bambine ne sono una prova!». Detto da lei, che poche settimane fa pubblicava delle foto in cui sfoggiava con orgoglio i chili di troppo acquisiti durante la gravidanza di Mia, ci si può fidare.