Gomorra 2, insulti per Fabio De Caro, "Malammore"

L'attore che interpreta Malammore in Gomorra ha voluto rispondere agli insulti che ha ricevuto per tutta la notte dopo la messa in onda dell'ultimo episodio della seconda stagione della serie tv

"Vi chiedo la cortesia di distinguere il personaggio dall'attore, ve ne prego, non è così difficile…insultate pure il personaggio, però non tollero che venga insultato io o la mia famiglia". Con queste parole Fabio de Caro, l'attore che interpreta Malammore in Gomorra ha voluto rispondere agli insulti che ha ricevuto per tutta la notte dopo la messa in onda dell'ultimo episodio della seconda stagione della serie tv.

A lui, come scrive su Facebook, "è toccata la scena più crudele della seconda stagione". Si tratta dell'omicidio di una bimba di circa 7 anni, la figlia di Ciro Di Marzio il rivale della famiglia Savastano guidata da Don Pietro interpretato da Fortunato Cerlino. Sulla bacheca di De Caro per questo gesto scenico sono arrivati una valanga di insulti, alcuni davvero pesanti. Lo stesso De Caro sulla sua bacheca ha risposto a chi lo ha insultato. Ma a difendere l'attore è stato Salvatore Esposito, "Genny" nella serie con un lungo post su Facebook: "Sta accadendo una cosa bruttissima che solo in Italia accade ovvero insultare sul personale il mio collega Fabio de Caro per l'atroce atto che il suo personaggio Malammore ha compiuto nell'ultimo episodio. Chiedo a voi pochi di indignarvi ed urlare si ma contro le persone che tutti i giorni nella vita reale compiono questi atti barbari e rovinano l'immagine della nostra amata terra. Noi siamo attori – conclude il Genny di Gomorra – e portiamo l'arte che ci scorre nelle vene nel mondo e dovremmo vantarcene tutti".

Commenti
Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 16/06/2016 - 10:12

E' una fiction. Trovo assurdi i commenti, di chi tra le altre cose ha anche seguito la fiction. Se disturbano certe scene guardate i cartoons. Ottimo l'attore ed ottima la serie. Personaggi forti, assolutamente negativi, ma sicuramente rappresentati in maniera magistrale.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 16/06/2016 - 10:17

...e aggiungo. Mi indigna di più lo spettacolo della politica. Lasciateci stare almeno queste cose, è un bellissimo prodotto italiano.