L'accusa di Anna Mazzamauro: ​"Io picchiata sul set di Poveri ma Ricchi"

Anna Mazzamauro ha deciso di raccontare tutto: "Brizzi mi è stato vicino. Ma la produzione mi ha chiesto di non dire nulla"

Anna Mazzamauro ha deciso di raccontare tutto. Nonostante il suo silenzio durato per mesi, l'attrice ha trovato il coraggio di parlare. Il triste episodio riguarda una delle fasi delle riprese del film di Fausto Brizzi, Poveri ma Ricchi. Sul set la Mazzamauro sarebbe stata picchiata da un altro attore. È lei stessa a svelare il retroscena in un'intervista al Messaggero: "Ero sul set di Poveri ma ricchi. Stavamo girando e io sarei dovuta entrare in scena mentre gli altri erano tutti insieme a esultare. Chiesi a Brizzi quale sarebbe stato il mio momento. Mi rispose che, stando dietro la porta, l'avrei capito da sola. Così, tranquillamente mi misi ad aspettare", ha affermato. A questo punto qualcosa va storto e l'attrice fa ancora i conti con le conseguenze di quanto accaduto in scena: "Una volta entrata in scena ho detto la mia battuta. Si è sovrapposta a quella di un attore. Che, senza dire nulla, mi ha strattonata e picchiata sull'orecchio. Mi è stato lacerato il menisco dell'orecchio e, da allora, quando sono in casa e non devo recitare sono costretta a portare il bite, una sorta di apparecchio in bocca". Un episodio su cui ha taciuto finora. Ma adesso ha trovato il coraggio di raccontare tutto. Sul set era presente anche il regista Fausto Brizzi finito negli ultimi tempi al centro di uno scandalo con accuse di presunte molestie su alcune attrici: "Brizzi mi è stato molto vicino - ha assicurato la Mazzamauro - I rappresentanti della produzione mi hanno pregato di non far uscire la notizia per non danneggiare il film. Ero umiliata e triste. Sono andata all'ospedale. Mi è stato chiesto dal medico e dall'agente di denunciare ma, ho preferito tacere". Insomma un episodio quello accaduto durante le riprese di "Poveri ma ricchi" che in pochi conoscono. L'attrice nel raccontare quanto accaduto si è sfogata: "Capisco il terrore che una donna può provare. Sì, anche io che sembra sempre così forte e spavalda".

Commenti

Alessio2012

Dom, 17/12/2017 - 16:06

E meno male che è stata zitta...

Alessio2012

Dom, 17/12/2017 - 16:43

In tutta questa storia si evince solo una cosa: le donne sono delle delatrici, delle spie!

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 17/12/2017 - 16:58

Certo, a raccontare di essere stata molestata sessualmente, non ci avrebbe creduto nessuno.

mork

Ven, 22/12/2017 - 17:16

saròfranco bè, lo sei stato