Lutto per Cesare Cremonini, è morto il padre Giovanni

Lutto per Cesare Cremonini: nella giornata di lunedì 16 settembre scorso è venuto a mancare il padre Giovanni, noto e apprezzato medico del bolognese

Grave lutto per il cantante Cesare Cremonini e per tutta la sua famiglia: è morto il dottor Giovanni Cremonini, medico noto nel bolognese e padre dell’artista.

Il signor Cremonini è venuto a mancare nella giornata di lunedì 16 ottobre all’età di novantaquattro anni nell’ospedale di Sant’Orsola dove era ricoverato, dopo una vita spesa per il suo mestiere. Medico e nutrizionista, il padre di Cesare Cremonini ha lavorato a San Lazzaro fino al 1952, anno della sua pensione. A lui fu conferita anche una targa per l’impegno a favore della comunità locale in occasione del 90esimo compleanno da parte dell’ex sindaco di San Lazzaro, Marco Macciantelli, mentre nel 2017 l’attuale primo cittadino, Isabella Conti, decise di intitolargli la sala principale della Casa della Salute di San Lazzaro.

Tantissimi i messaggi di cordoglio indirizzati a Cesare Cremonini per la morte del padre, uomo apprezzato e ammirato dalla comunità locale e nei confronti del quale il cantante ha manifestato sempre grande ammirazione.

Per il mio babbo sono stato un figlio ma anche un paziente, perché ha trattato tutti i suoi pazienti come dei figli”, aveva raccontato l’artista, ex frontman dei Lunapop, in merito al rapporto con il padre Giovanni che fu proprio lui a soccorrere per primo quando venne colpito da un ictus. “Lo portai in ospedale attraversando chilometri di strade in mezzo ai campi senza badare ai semafori e agli incroci [...]Arrivati all’ospedale Sant’Orsola lo operarono immediatamente e mi ritrovai a pregare per lui nella sala di aspetto. ‘Dio, fammi risentire ancora una volta la sua voce!'. Anche se vorrei non capitasse mai più̀, quel momento ha cambiato profondamente la mia vita, il mio rapporto con lui e la mia spiritualità̀”, aveva raccontato Cremonini tempo addietro.