Mara Venier: "Nel mio salotto? Manca Papa Francesco"

Sul numero in edicola di Famiglia Cristiana, Mara Venier si rivela raccontando la sua vita da mamma e conduttrice di "Domenica in"

Mara Venier si è raccontata in un'intervista esclusiva di Famiglia Cristiana. E mentre Domenica In è un gran successo in termini di ascolti, nella lunga intervista si descrive servendosi del passato, del presente e del futuro.

Non mi aspettavo tutto questo affetto” rivela al settimanale, “Sono stata assente dalla trasmissione per quattro anni e non avrei mai immaginato di trovare il calore del pubblico.” E poi afferma: “Vado avanti perché ho molta tenacia, oltretutto le polemiche non mi interessano”.

L’intervista più difficile è stata quella a Ilaria Cucchi”, continua, “per una settimana ho fatto ricerche e mi sono preparata al meglio. Avevo bisogno dell’approccio giusto.” E sulla politica:”prima i politici facevano a gara per venire da me, adesso non posso più ospitarli. Regole imposte dai vertici.

Mi piacerebbe intervistare Papa Francesco” aggiunge, “è imprevedibile quasi quanto me.” Nell’intervista c’è spazio anche per parlare della sua vita privata e Mara Venier afferma: “mi piace fare la nonna. Da mamma ho fatto molti errori. Prima era sola e dovevo pensare a lavorare e a come mantenere la famiglia. Ricordo che con i primi soldi che ho guadagnato da modella, ho affittato una casa a Roma. Da quel momento in poi la Capitale è diventata la mia seconda casa”.

Conclude rivelando che “voglio raccontare le sfumature vere degli ospiti di Domenica In, senza inganno, con coraggio e semplicità”.