Paola Caruso: "Ho avuto una storia con il figlio di Bonolis"

Paola Caruso si confessa in un'intervista a Visto e racconta dei dei suoi flirt col figlio di Paolo Bonolis

Paola Caruso si confessa in un'intervista a Visto e racconta dei dei suoi flirt del passato e del presente. "Posso dire che non sono più sola, ma niente di più. Quando la persona interessata lo vorrà, allora lo dirò. Il mio grande amore è stato Andrea Casalino. Un amore intenso e molto sofferto. Confesso che, a distanza di sei anni, sono riuscita finalmente a prendere distanza da questa storia solo all'Isola", ha affermato. Poi parla di una storia con il figlio di Paolo Bonolis, Stefano: "Ci siamo conosciuti un anno e mezzo fa ad Avanti un altro, quando veniva a trovare suo padre. Solo che lui vive a New York e, nonostante l'appoggio di Paolo, che è sempre stato carino con me, e l'idea iniziale di Stefano di venire a Roma, alla fine non se l'è sentita di lasciare l'America. E quindi tutto è finito".

Poi la Caruso ha tracciato l'identikit del suo uomo ideale: "Un uomo, per farmi innamorare, deve farmi sentire una regina, anzi, di più, il centro dell'universo. Il suo amore deve riuscire a colmare le mancanze affettive che mi porto dietro dall'infanzia. Sono figlia unica, e da piccola, ero sempre sola. Abitando in una fattoria lontana dal paese, a casa mia non veniva nessuno a giocare, neanche un'amichetta. E questo ha lasciato un vuoto enorme dentro di me. I miei unici amici erano gli animali, i cavalli. Capite ora perché li amo così tanto?". Infine ricorda due avevnimenti drammatici che l'hanno segnata: "La perdita di mio padre, un anno e mezzo fa, e l'incidente che ho avuto, cadendo da cavallo, che mi ha provocato un anno di assoluta immobilità. Un'esperienza traumatica che mi ha cambiato tantissimo. Prima ero la classica stronzetta che se la tirava. Dopo l'incidente, sono maturata. La sofferenza mi ha insegnato ad essere migliore, umile, disponibile".