Serie tv e le commedie, 5 produzioni da vedere su Netflix

Su Netflix c'è una grande quantità di serie tv, ci sono anche molte comedy di stile, ecco le 5 da non perdere

Le serie tv di oggi anche per quando riguarda il genere delle commedie, riescono a conciliare lo storytelling di un romanzo moderno con tutti i dettami di una comedy. Può essere una commedia nera, un prodotto single camera, o una dramedy, eppure le serie tv, non si tirano indietro di fronte a questo calderone di idee, anzi continuano a nascere prodotti di stile, divertenti e soprattutto irriverenti. Su Netflix ad esempio c’è una vasta scelta. Qui ci sono 5 serie comedy da non perdere.

5.Jane The Virgin

Su Netflix sono disponibili le prime tre stagioni di questa divertente serie tv che sbeffeggia le soap-opera spagnole e portoricane. Al centro della vicenda c’è Jane, una ragazza di belle speranze che, casualmente, durante una visita ginecologica, la dottoressa Luisa Solano attua erroneamente un’inseminazione artificiale. La vita di Jane così cambia radicalmente una volta che scoprirà di essere in dolce attesa. Il figlio che porta in grembo, neanche a dirlo, è di Rafael Solano,affascinate playboy e proprietario di una fra gli hotel più cool di Los Angeles. In una girandola di situazione al limite dell’assurdo, la serie tratteggia una storia tutta dal ridere da vedere e rivedere.

4.Weeds

In onda in America dal 2005 al 2012, la serie tv solo recentemente è stata aggiunta al catalogo italiano di Netflix. Al centro della vicenda c’è la storia bizzarra di Nancy e della sua famiglia disfunzionale. La donna rimasta vedova e costretta a crescere da sola i suoi due figli, si trova immischiata in un gioco più grande di lei quando diventerà una tra le spacciatrici di marijuana più richieste della comunità di Agrestic, in California. Satira sociale della realtà di oggi, Weeds resta una fra le dark comedy più irriverenti degli anni 2000.

3.Santa Clarita Diet

È una produzione originale di Netflix e, fino ad ora, sono disponibili le prime due stagioni mentre una terza arriverà il prossimo anno. Ambientata in un sonnolento sobborgo californiano, la storia racconta la strana vicenda dei coniugi Hammond. Per una coincidenza del tutto particolare, Sheila diventa una zombie famelico e il marito Joel, si trova costretto a difendere il segreto della moglie, arrivando ad uccidere pur di non rovinare la sua routine. Ovviamente i risolti sono del tutto irriverenti. Nel cast figura una raggiante Drew Barrymore

2.Love

Anche questa è un’altra serie originale di Netflix, e da qualche mese, è stata diffusa la terza e ultima stagione. Al centro dello show c’è la storia d’amore non convenzionale tra Mickey, giovane program manager di una stazione radio e Gus, insegnate squattrinato, insicuro e poco fortunato con le donne. Dopo un incontro casuale, i due protagonisti, non riusciranno a fare a meno l’uno dell’altro. Con battute sagaci e un ritmo concitato, Love è una fra le comedy più intelligenti degli ultimi tre anni.

1.Glow

Ambientata negli anni ’80, la serie è una comedy prodotta da Netflix. Protagonista è Ruth, attrice senza futuro, che si trova coinvolta nella realizzazione di uno show televisivo alquanto bizzarro popolato da personaggi fuori dagli schemi. Alle sue spalle c’è il mondo della boxe femminile con i suoi lustrini e paillettes. La seconda stagione è in arrivo a fine giugno.