SKAM, grande successo in Italia per il remake della serie norvegese

Il fenomeno SKAM arriva anche in Italia, il remake della serie norvegese alla luce di un ottimo riscontro da parte del pubblico, riceve un ordine per una seconda stagione

Nessuno si aspettava un tale successo per SKAM. Remake di una serie tv norvegese molto famosa nella comunità dei social, ha debutto in Italia sul portale di TimVision lo scorso 29 marzo e, in poco tempo, è diventata un vero e proprio fenomeno tra il pubblico dei più giovani e nel mondo del network.

SKAM che in italiano significa “vergogna”, apre una finestra sul mondo degli adolescenti di oggi fra colpi di testa, vizi, virtù, batticuori e compiti a casa. Una formula che ha trovato molto successo in Norvegia e che è stata replicata in gran parte d’Europa. La versione italiana non è la prima dato che, attualmente, SKAM è in onda anche in Francia e in Germania. Quella che è stata realizzata per il Bel Paese, ha però una marcia in più: è vicina a quella originale, ma al tempo stesso, è capace di re-inventarsi riuscendo a contestualizzare le storie all’interno della nostra cultura.

Un esperimento che in un certo senso ha rivoluzionato il concetto di serie tv qui in Italia. Disponibile su TimVision con un episodio ogni venerdì, durante l’arco della settimana, sono state condivise mini-clip, video Instagram e chat di WhatsApp, che hanno costruito poi l’episodio in onda nel week-end. Sfruttando il concetto della trasmedialità, la serie tv ha potuto viaggiare veloce tra i fili del web, imponendosi come un successo mediatico, un ibrido tra serie web e serie televisiva.

E i numeri parlano chiaro: con 6 milioni di visite e con il 65% dell’audience under 20, SKAM ha ottenuto un successo senza precedenti. Il finale di stagione è stato trasmesso, in anteprima e insieme al cast, al Biografilm Festival di Bologna, e in questo contesto, i produttori hanno annunciato che a breve cominceranno i lavori per la seconda stagione.

Una delle caratteristiche che ha reso SKAM un prodotto innovativo, risiede nella sua capacità di vivere in simbiosi con i social network, dato che gli stessi protagonisti, possono interagire con il pubblico, tanto da assottigliare la linea che intercorre tra realtà e finzione. La prima stagione ha avuto come fil rouge la storia di Eva e Giovanni, una love story tenera e sincera nata tra i banchi di scuola di un liceo di Roma. Il personaggio principale della seconda stagione è ancora top secret ma, a breve, dovrebbe arrivare la notizia.

Su www.skamitalia.it sono disponibili gli episodi in modalità gratuita, è possibile anche richiedere l’iscrizione ad un gruppo di WhatsApp per ricevere in anteprima tutte le informazioni sulla serie tv.