Stanotte torna il Trono di Spade Ma sui siti pirata si trovano già le prime quattro puntate

La serie ricomincia negli Stati uniti e in Italia solo oggi, ma già da ieri alcuni episodi sono stati diffusi illegalmente online

Per i fan di Game of Thrones (conosciuto in Italia come il Trono di Spade) l'attesa è finita: questa sera infatti arriva la quinta stagione della serie fantasy basata sui libri di George R. R. Martin.

Le nuove puntate andranno in onda in contemporanea su Hbo negli Stati uniti, ma anche su Sky Atlantic Hd in Italia. Una serie kolossal da 6 milioni di dollari a episodio che sta spopolando in oltre 30 Paesi e che ha vinto ben 14 Emmy Awards. Ma i primi quattro episodi (cioè quelli che sarebbero andati in onda da stasera fino al 3 maggio) sono finiti online ben 24 ore prima del previsto su diversi siti di torrent (molto utilizzati per il dowload illegale).

Il rischio di diffusione illegale delle puntate non è nuovo, ma in genere a essere messe online sono le registrazioni delle puntate appena andate in onda. In questo caso, infatti, a finire nelle mani dei pirati sono stati i cosiddetti "screener", cioè i filmati destinati ai pochi eletti tra critici e dirigenti dell'industria cinematrografica che possono goderne in anteprima in modo, ad esempio, da avere recensioni pronte già all'indomani della messa in onda. Si tratta comunque di filmati in qualità ridotta rispetto a quelli ufficiali, ma è difficile che questo scoraggi gli utenti dal dowload della serie.