Inter, Thohir si sbilancia: "Gabriel Jesus si può. Trattiamo Candreva e Berardi"

Eric Thohir si è sbilanciato ed ha parlato del mercato dell'Inter. I tifosi nerazzurri già sognano di poter competere con la Juventus per vincere lo Scudetto

L’Inter ha cambiato proprietà il 6 giugno, mentre oggi è stato ratificato il passaggio di consegne ed è stato ufficializzato il nuovo consiglio di amministrazione. Erick Thohir ha poco più del 30% delle quote societarie e rimane Presidente, mentre Zhang Jindong con il 68,55% è il nuovo azionista di maggioranza e proprietario del club di Corso Vittorio Emanuele. Secondo l’ex patron Massimo Moratti, l’Inter è in buone mani e la rosa sarà resa competitiva dalla nuova proprietà. Thohir, invece, si è spinto oltre ed ha fatto dei nomi che già fanno sognare i tifosi nerazzurri. Il tycoon indonesiano ha confermato l’interesse per Antonio Candreva della Lazio e Domenico Berardi del Sassuolo e si è sbilanciato sull’attaccante brasiliano del Palmeiras, Gabriel Jesus, classe 97 convocato da Dunga per la Copa America e corteggiato da Juventus e Barcellona.

Ecco le parole del Presidente nerazzurro: “Il Suning può portare a Milano Gabriel Jesus, ne siamo quasi certi. Stiamo anche valutando Berardi e Candreva, faremo solo altri 2-3 acquisti e non 7-8. Ci sono un paio di società interessate a Gabriel Jesus, non solo l'Inter: noi faremo del nostro meglio per averlo con noi ma c’è una forte concorrenza. Alla fine sarà il calciatore a dover dire se il progetto gli piace o meno. Se non fosse così stiamo seguendo comunque altri calciatori. Il Suning Commerce Group vuole portare all’Inter diversi calciatori internazionali ma vuole puntare anche sugli italiani e vedremo cosa potremo fare per rinforzare la squadra e fare felici i tifosi".

Commenti

emigrante48

Mar, 28/06/2016 - 20:18

Ahahahahahah Gabriel Jesus convocato da Dunga per la Copa America! Ahahahahahahah Quello convocato era Gabriel Barbosa, attaccante del Santos, scribacchino intertriste!