Fedeli contestata a Bicocca, il Rettore ironico agi studenti: almeno aspettate che arrivi
Contestazioni al Ministro Fedeli a Università Bicocca, studente trascinato via dall'aula
Istat, Gentiloni: crescita c'e' con calo disoccupazione
Padoan: tax gap pari a 108mld ma evasione diminuisce
Pensioni, Poletti: aperti a dialogo su donne e giovani
Salvini: "Di Battista era uno dei pochi grillini che mi faceva simpatia"

7 febbraio, la grande paura

Ieri sono rientrate  a Zintan  le milizie berbere impegnate da 26  giorni in aspri combattimenti con le tribù filo gheddafiane nel sud del paese. Quel ritorno, alla vigilia del fatidico venerdì 7 febbraio è – secondo molti -  assai sospetto. Ora  quelle stesse  colonne di mezzi e   armati possono partire per  Tripoli, raggiungerla in meno di due ore e appoggiare un’eventuale rivolta  contro il governo del premier Alì Zeidan e il Congresso Nazionale. In alternativa potrebbero decidere di contrastare un’eventuale sollevazione guidata dei loro principali nemici ovvero le milizie islamiste legate al partito della Giustizia e della Costruzione. A cura di Gian Micalessin, immagini e montaggio di Antonio Spanò

Viaggio nel tempo

Annunci

Calendario eventi

05 NovElezioni Regionali in Sicilia
09 Nov - 12 NovEICMA 2017
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
03 Gen - 31 GenCalciomercato invernale 2018
06 Feb - 10 FebFestival di Sanremo 2018
09 Feb - 25 FebPyeongchang 2018
21 Feb - 27 FebMilano Fashion Week
08 Maggio - 12 MaggioEurovision Song Contest 2018
Tutti gli eventi