Milano, blitz No Tav a Eataly
Di Maio "vola" nel suo video: "Mentre loro si scannano, noi pensiamo al Paese"
A 74 anni faceva il "filo di banca"
Viaggio sulla Roma-Lido, la tratta peggiore d'Italia
Banca Etruria, quando la Boschi si difese in aula alla Camera nel 2015
X Factor, Lorenzo Licitra canta da vincitore

Hulk Hogan piange e chiede scusa ai tifosi per le frasi razziste

Terrence "Terry" Eugene Bollea, meglio noto come Hulk Hogan, l'uomo che ha rivoluzionato il mondo del wrestling, in un un'intervista rilasciata ai microfoni della ABC ha pianto ed ha chiesto scusa ai suoi tifosi. Il motivo? Nel 2007 era stato ripreso di nascosto mentre insultava il fidanzato afroamericano della figlia ed il video, rilasciato la scorsa settimana, gli è costato il licenziamento dalla WWE. "Avevo toccato il fondo, la mia vita privata era distrutta, ero arrabbiato con mia figlia ed ero quasi arrivato al punto di suicidarmi - spiega l'ex campione. - Non sono razzista e sono imbarazzato per quanto accaduto." A cura di Bobomatto

Viaggio nel tempo

Calendario eventi

07 DicPrima della Scala
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
03 Gen - 31 GenCalciomercato invernale 2018
06 Feb - 10 FebFestival di Sanremo 2018
09 Feb - 25 FebPyeongchang 2018
21 Feb - 27 FebMilano Fashion Week
04 MarPremio Oscar
18 MarElezioni in Russia
14 Giu - 15 LugRussia 2018
Tutti gli eventi