Maxi villaggio di Natale nel centro commerciale Porta di Roma
Palermo: salva e in buone condizioni speleologa bloccata in una grotta
Lazio- Eintracht, la violenta aggressione al carabiniere dopo la partita
Ansaldi: "Dispiace aver perso così"
De Sciglio: "Il derby è sempre una battaglia"
Crollo a Roma, cede muro a Villa Mercede

Dai finti Renzi e Agnese alle "preghiere" di Lucci: i siparietti davanti la sede del Pd

"Allora 'ciaone'...". Così la 'Ienà Enrico Lucci travestito da grillino (felpa, guanti, ombrello con simbolo M5S) a Ernesto Carbone prima della direzione Pd. L'ex deputato Dem si limita a sorridere e s'infila nell'ingresso della sede di via Sant' Andrea delle Fratte. Dove pochi secondi dopo entra anche Debora Serracchiani, senza proferire parola. Intanto una passante grida "Tutti a casa"