Bologna, ronde contro gli immigrati nel rione-fortezza della sinistra

Così è fallito il sistema d'accoglienza del Pd: nel quartiere "rosso" di Bologna i commercianti si sono organizzati per fare le ronde

"Sembra che gli immigrati li abbiano mandati tutti qui. Questo quartiere non è più sicuro". La frase si ripete, quasi identica, sulle bocche di tutti coloro che hanno acconsentito a raccontarci la loro storia. Vicende di sopravvivenza quotidiana. Di lotta contro il degrado, lo spaccio, le spaccate e i furti. "Una cosa è certa - afferma Roberto Passerini, negoziante -: a commettere questi reati sono stranieri".

Non te le aspetteresti queste parole, non qui. Il quartiere della Bolognina è sempre stato a trazione politica di sinistra. In questo rione di Bologna, il Pci si trosformò nei Ds nella famosa svolta voluta da Ochille Ochetto. Per l'amministrazione, è la zona degli esperimenti politico-sociali: qui ha messo alla prova il sistema dell'integrazione. Una politica "che ha fallitto", urlano in coro i cittadini. Sfiniti dai crimini degli stranieri.

Per questo ora qualcosa è cambiato. L'eccesso di reati ha spinto i commercianti ad organizzare ronde serali, chiamate più semplicemente "passeggiate" notturne. (guarda il video)

Nome a parte, restano i fatti. I turni serali coprono tutta la notte, dalle 20 alle 24. Poi arrivano i vigilantes pagati dall'associazione dei commercianti. "Sono quattro anni che chiediamo maggiore sicurezza - ci raccontano mentre pattugliamo le strade - non sono stati in grado di darci delle risposte. Ora siamo stufi. E così ci siamo organizzati da soli". La camminata non segue un percorso prestabilito. Tutto il rione è a rischio. "Sono certo che spacciatori e balordi si passino la voce - dice un commerciante - e quando ci vedono facciano in modo di non farsi trovare". Ma ci sono. E l'importante è che sappiano che qualcosa si sta muovendo.

La riqualificazione di un quartiere passa anche da questo. Basta poco. "Vuole sapere qual è il vero problema? - dice Paolo, nome di fantasia del tabaccaio - Che non ci sono più italiani. Gli stranieri non si integrano, comprano solo nei loro negozi. Vivono una vita a parte. E così dalle 19 alle 24 non si vede un italiano in giro. Comandano loro". Cioè gli spacciatori: "Non siamo razzisti, ma realisti".

Gli anziani del posto hanno subito talmente tanti scippi che ormai, nel portafoglio, portano solo le fotocopie dei documenti. Così da non dover andare sempre in Comune e rifare le pratiche. Autobus e "frutta e verdura" gestiti da stranieri sono il miele per le api del degrado. Per il resto, è un continuo di spaccio al mercato di via Albani e spaccate: "Ne abbiamo contate 60 negli ultimi mesi. Quando entrano ti senti violato nell'intimità".

I racconti sono tanti. Troppi. C'è Ulisse Onofri, il macellaio, costretto a convivere con i pusher che si siedono davanti al suo negozio. Ci sono le bariste che "hanno paura". "Avevo 40 ragazzi di colore che pisciavano e mi spalmavano la merda contro la porta", racconta una residente sotto anonimato. "La soluzione - suggerisce Luca - è quella di portare l'Esercito: ronde con la mano sulla pistola". In qualche modo, sarà così: da ieri è attiva una pattuglia dell'operazione "Strade Sicure" 24 ore su 24.

Ma perché si è arrivati a tutto questo? "Troppa certezza nella fede politica di sinistra. Quando in un quartiere hai la sicurezza che qualsiasi cosa fai, avrai comunque la rielezione assicurata, concentri in quella zona tutti i problemi. Tanto poi il voto non lo faranno mancare". L'incantesimo ora, però, sembra essersi rotto.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 08/03/2016 - 10:11

"Tanto poi il voto non lo faranno mancare". L'incantesimo ora, però, sembra essersi rotto. Conclusione, a mio avviso, immotivatamente ottimistica. Le defezioni sinistre ai seggi sono della stessa entità delle eccezioni alle leggi della termodinamica.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 08/03/2016 - 10:13

Ma sbaglio o alla trasmissione Dalla Vostra Parte/Quinta Colonna la sede del PD della Bolognina asseriva che TUTTO VA BENE?? Ma finitela di fare i FALSI, IPOCRITI e FINTI BUONI.....guardate in faccia la REALTA' che ci circonda. BUFFONI!!

venco

Mar, 08/03/2016 - 10:14

L'italia si salva se spariscono i sinistri, un tempo erano comunisti, ora relativisti massoni, ma sempre anarcoidi, antipatriottici e anticristiani, ora, pur di esserlo ancora sono filo-islamici.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 08/03/2016 - 10:15

La differenza fra i destri e i sinistri è che i primi sono più intelligenti dei secondi (perché non hanno la mente obnubilata dall'ideologia kkattokkommunista) e tutto questo l'avevano previsto,mentre i sinistri,obnubilati come già detto,no.Poverini e ora si ritrovano con i migliori esemplari della feccia del mondo sotto casa.Che dire? BEN VI STA e mi raccomando votate ancora sempre e comunque PD da bravi PDIOTI qual siete.

Ritratto di Séarlas

Séarlas

Mar, 08/03/2016 - 10:22

Soluzione finale !!!

FabComo

Mar, 08/03/2016 - 10:22

Ma ora tutti i grandi scienziati strateghi perbenisti esseri pensanti superiori che avevano etichettato in mille modi truci, offensivi,barbari le ronde (o passeggiate) che organizzava a suo tempo la Lega Nord cosa diranno dei propri compagni? Certamente ci saranno mille distinguo, diranno che sono solo passeggiate innocue e gentili......non si vergogneranno di certo di avere un giudizio di comodo solo in base a chi fà una cosa e continueranno a sentenziare! Bleah, che piccolezza mentale!

unosolo

Mar, 08/03/2016 - 10:22

mi ripeterò sempre , ho fatto il militare a Bologna , bei tempi , la pulizia e l'ordine e la sicurezza , potevi girare a tutte le ore senza guardare in terra , oggi certamente non sembra quella città che o frequentato e che ci sono anche tornato varie volte , oggi forse gli amministratori vivono in un mondo particolare come avviene a Roma , Napoli , o altre grandi città, si è voluti cambiare e provare con questa giunta strana e assente , sorda al richiamo del popolo che paga per i servizi ormai spariti.,

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 08/03/2016 - 10:27

perfetta dimostrazione del fallimento della politica del PD!! IPOCRITI!! e volevate pure imporci l'accoglienza a suon di soldi (non certo vostri, ma dei nostri!!) !! ladri! ladri! e criticate ancora Berlusconi???? idioti senza fine!!

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mar, 08/03/2016 - 10:30

Speriamo che gli italiani si sveglino e non diano più il voto a questi pifferai di sinistra.

roberto bruni

Mar, 08/03/2016 - 10:38

Ma, scusate: Le "ronde" non erando fasciste?? Oh perbacco, i compagnucci, quando gli tocchi le cose LORO, diventano peggio delle squadracce fasciste. Nevvero? Ora, guarda caso, amano (a casa loro) la pulizia, l'ordine e toh, persino la disciplina. Mah!!!

giumaz

Mar, 08/03/2016 - 10:39

Invece delle ronde serali, i bolognesi si facciano un esame di coscienza (se ne resta un briciolo) e pensino un po' a chi hanno votato praticamente sempre. Meno che uno, il resto tutti sindaci comunistissimi che più non si può, poi comunisti, poi ex comunisti, poi democristi di sinistra, che sono peggiori dei comunisti perchè riuniscono solo il peggio delle due fedi senza alcuna virtù, ma sempre tutti di sinistra con vizi annessi. Ed alle prossime elezioni scommettiamo che vince ancora la sinistra? Quindi zitti e muti ..... e subite tutto.

moshe

Mar, 08/03/2016 - 10:44

Luride zecche rosse, vi ricordate quando sputavate sulla Lega Lombarda perchè aveva intenzione di creare le "Ronde Padane"? BUFFONI, SIETE SOLO DEI POVERI BUFFONI INCOERENTI !!!

Marzio00

Mar, 08/03/2016 - 10:47

Piccola considerazione: queste persone arrivano da realtà sociali e culturali dove o la legge non esiste (quindi vale quella naturale del più forte) o se esiste viene imposta con forza (e qui si capisce la stabilità dei paesi pre-primavere arabe) perché non c'è altra soluzione. E' quindi assurdo pensare che possano integrarsi nella nostra società senza un piano, un progetto, una condivisione di valori! La Storia è una grande maestra ed insegna sempre, purtroppo chi governa o non ha studiato o ha la memoria corta: cosa è accaduto al Grande Impero Romano? Si è sgretolato sotto le invasioni barbariche!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 08/03/2016 - 10:48

Ma, come proprio nella Bologna LA ROSSA! la gente é stanca di avere l,emigrazione incontrollata?;Ma questa non é la gente che da 60 anni vota PCI- PDS- PDPCI?! É adesso che minkia vogliono? se loro sono stati quelli che con il loro Hanno rovinato Bologna é l,Italia?!É queste sono le stesse persone che cantavano ai comizi del PCI L;INTERNAZIONALE É BANDIERA ROSSA!É adesso si lamentano se il loro Quartiere é ridotto al degrado?, Ma che andassero a cantare adesso bandiera rossa alla sede del sindaco di Bologna invece di lamentarsi,É poi vedi come é stato accolto la settimana scorsa Matteo Salvini da dei negri che gli gridavano di andare via da Bologna, Come si puo protestare adesso se sono gli Emigrati a comandare nelle Cittá Italiane?; MA IL SINDACO DI BOLOGNA COSA NÉ DICE DI QUESTA SITUAZIONE?!.

46gianni

Mar, 08/03/2016 - 10:54

gia' la bolognina ci si trova cio' che si ha voluto ovvero la SX

Maura S.

Mar, 08/03/2016 - 10:55

Non capisco con tutti i problemi che hanno continuano a votare i soliti parolai. Ma basta, prendete la situazione in mano, alla fine violenza chiama violenza, è quelli che sono stati votati dovrebbero capire invece voltare le spalle. L'integrazione non è possibile, specialmente per gli africani, inutile illudersi

Aegnor

Mar, 08/03/2016 - 10:57

Ben vi sta cojoni

Libertà75

Mar, 08/03/2016 - 10:58

Votare sinistra è votare per il razzismo, perché per onestà intellettuale bisogna chiamare razzismo chi favorisce un'immigrazione senza integrazione. L'integrazione è fatta di lavoro, di scolarizzazione e di residenza compatibile con le norme igienico sanitarie. Purtroppo questi stranieri vengono impiegati dalla malavita e la politica connivente e non vedente è responsabile moralmente del degrado morale e del razzismo che promuove.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 08/03/2016 - 11:02

VERGOGNA!!! al posto di stare vicini vicini alle boldriniane risorse e dar loro anche il cu..ore,volete fare le ronde come i volgari leghisti! Inoltre, se dovesse accadere qualcosa,seguite il consiglio del vostro amichetto liprandi che dice di telefonare ai Carabinieri ed aspettare fiduciosi anche se stanno violentando le vostre donne o vi stanno inc..do!

Renny60

Mar, 08/03/2016 - 11:03

L'imporante è che la Kienge sia contenta che importiamo l'olio d'oliva dalla tunisia. Tutto il resto sono bazzeccole. Maledetti bastardi comunisti traditori della Patria!! Al muro tutti !!

gennaio18

Mar, 08/03/2016 - 11:10

Ci sono voluti tanti anni per farglielo capire ,ma piano piano se ne stanno accorgendo a loro spese .Meglio tardi che mai

maurizio50

Mar, 08/03/2016 - 11:11

In ogni caso i voti al PD non mancheranno mai da parte degli iperid.ioti, che dopo tante lamentele voteranno in ogni caso il somaro di turno proposto dai vertici "perchè , comunque, è un compagno"!!!!!!!!!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 08/03/2016 - 11:15

Come quando un ragazzino dice agli amici "porta chi vuoi" quando fa una festicciola a casa e vuole aumentare popolarità. Lui crede che gli amici portino ragazze in mini e amici in jaguar e invece si trova vomito in camera, il cesso rotto, quadri sbrodolati di gin e tutti infamano il babbo alla riunione di condominio. Così nel piccolo e nel grande. Se vuoi ordine e rispetto dotati dei giusti mezzi.

piardasarda

Mar, 08/03/2016 - 11:18

che tristezza!!! svendere la propria Patria! salviamo vite umane? in realtà distruggiamo le nostre e pure quelle di quelli che noi facciamo venire con la storia della falsa accoglienza. siamo mercanti di vite umane,

linoalo1

Mar, 08/03/2016 - 11:22

Come sempre,gli Ignorantoni possono fare tutto quello che vogliono!!La Lega o i Destrini,che li hanno anticipati di mesi,però vengono ancora criticati!!!!Quindi,vogliamo salvare l'Italia???Bando alle diatribe di Appartenenza Politica e gridiamo e facciamo rispettare tutti insieme:L'ITALIA AI VERI ITALIANI!!!!Gli altri,ossia gli Immigrati ed i non Italiani tornino a Casa Loro e combattano,come noi abbiamo già fatto,per ottenere Libertà e Democrazia!!!La Pappa Pronta,bisogna guadagnarsela!!!!Noi,anzi i nostri Antenati,sono morti per lasciarci,un domani, una Nazione Migliore!!!E ci sono riusciti!!!Quindi,rispettiamo i sacrifici dei nostri Antenati e gridiamo forte:L'ITALIA AI VERI ITALIANI!!!!

Kipelov

Mar, 08/03/2016 - 11:23

Poi i rappresentanti della Bolognina Piddini fanno la voce grossa con in tv a Dalla vostra parte:alzano pure la voce...loro fanno "le riunioni"integrano,spiegano,supportano l'immigration più sfrenata..parlano,parlano..Parlate pure,quando poi i cittadini agiranno per forza di cose,il pentolone salterà come una pentola a pressione...che figura di m....

steluc

Mar, 08/03/2016 - 11:30

I bolognesi votano inquadrati da settant'anni allo stesso modo , naturalmente dopo aver cambiato in un lampo il colore delle camicie , si godano le conseguenze . E basta lamenti , patacca.

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 08/03/2016 - 11:32

MOLTISSIME VOLTE HO SCRITTO CHE I PRIMI A RIVOLTARSI DURAMENTE CONTRO I CLANDESTSINI ERANO GLI ELETTORI DELLA SINISTRA, E CONTESUTLAMENTE CONTRO I LORO ONOREVOLI SINISTRI. QUESTA E' LA DIMOSTRAZIONE. ORA MI ASPETTA LA SOLITA PROPAGANDA DI RAZZISMO ANTI ACCOGLIENZA DI ESSERSI FATTI INGANNARE DALLA LEGA DI ESSERE TRAVOLTI IN UN MOMENTO DI SBANDAMENTO CHE HANNO DIMENTICATO LA TOLLERANZA L'ACCOGLIENZA IL BUONISMO IL PERDONO. FINALMENTE OGGI HO AVUTO RAGIONE CON FATTI CNCRETI. HO SEMPRE SOSTENUTO CHE: FINO A QUANDO LE CITTA' SINISTRONZE NON SARANNO PREDA DI CLANDESTINI E MALAVITA ANDRA' TUTTO BENE, MA QUANDO TOCCHERANNO A LORO PAGARE LE CONSEGUENZE, ALLORA MI RICORDANO I PACIFISTI DELLA PRIMA E SECONDA GUERRA MONDIALE. ALLA FINE ERA TUTTI EROI CON MEDAGLIE. BRAVI MEGLIO TARDI CHE MAI! DIFENDETE LE VOSTRE FAMIGLIE VOI STESSI E I VI SOTRI AVERI E COMMERCI

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 08/03/2016 - 11:34

Proteste, malumori, ronde.. a che cosa serviranno se poi voteranno sempre le zecche rosse?

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 08/03/2016 - 11:35

ORA MI ASPETTO I CAPOCCIONI DEL PD ROMANO E BOLOGNESE, COMPRESI MINISTRI EX MINISTRI E EX PRESIDENTI DEL CONSIGLIO, COMPRESO MORTADELLA, CHE DIRANNO CHE DOVRANNO ESSERE PRESI PROVVEDIMENTI E CONDANNE ESEMPLARI AL FINE DI NON RIPETERE PIU' QUESTA GIUSTA RIVOLTA E DIFESA. NON VOGLIAMO CHE DIVENTI UN FAR WEST, MA SOLO IL FAR WEST APPARTIENE AI PREGIUDICATI CLANDESTINI E STRANIERI IN ITALIA. ASPETTATEVI CONDANNE ESEMPLARI. MA L'ARCIVESCOVO CHE DICE? PURCHE' NON SOSTIENE LA TESI DEL SIG. BERGOGLIO ACCOGLIETE ANCHE I CATTIVI (A CASA VOSTRA NON MIA, SI INTENDE!).

Ritratto di bobirons

bobirons

Mar, 08/03/2016 - 11:36

Macché fallito ! Il solo interesse per la sinistra é di fare arricchire pochi amici a scapito del popolo, del quale alla sinistra non è mai fregato niente. Provate ad indagare se dopo lo scandalo sulle coop rosse a Roma queste continuano a ricevere il quantum per il ricovero degli invasori ? Tempo perso, tutto come prima e se ai cittadini non piace basta addormentarli con sventolando il nemico di turno per farli addormentare.

Beaufou

Mar, 08/03/2016 - 11:38

Òspio! Quando la Lega parlava di ronde, i leghisti erano rozzi, ignoranti e fascisti. Com'è che le ronde, adesso, le fanno alla Bolognina? Sono diventati tutti rozzi, ignoranti e fascisti, alla Bolognina? Ah sì? Be', sempre meglio che comunisti. Ahahah. Bologna, ciàpa su e porta a ca'.

Tommaso123

Mar, 08/03/2016 - 11:46

Penso che la sinistra si stia corrompendo come una sbarra di fero quasi arruginita per la troppa fede che le hanno affidato i popoli, forse e meglio che il governo tenga gli occhi lucidi.

roberto.morici

Mar, 08/03/2016 - 11:53

Probabilmente questi che si lamentano non sono che infiltrati anti democratici. Altrimenti sarebbe il caso di far notare come sia più facile predicare che razzolare bene.

Anonimo (non verificato)

paolo1944

Mar, 08/03/2016 - 12:04

Macché, non si è rotto niente. C'è un legame indissolubile tra ex PCI e popolazione di queste zone : l'interesse. Tutti sono coinvolti, tutti sono complici, tutti hanno da guadagnare : il lavoro del figlio, la licenza più facile, l'assunzione in comune. Tipo mafia. Come qui,nella disgraziata Toscana, dove a S.Giuliano Terme sono all'83%: i PD controllano tutto.Controllano anche gli oppositori, esibiti come pesci all'acquario, perché se non ci fossero sarebbe troppo lampante il regime.Tanto parlano (poco e a bassa voce), ma non contano nulla. E' la mostruosa operazione che Renzi sta tentando con tutta l'italia. Il fascismo in confronto era un giochetto alla buona.

franco-a-trier-D

Mar, 08/03/2016 - 12:08

e la colpa di chi è ? Semplice vostra che avete votato PD non mia.

Ritratto di woman

woman

Mar, 08/03/2016 - 12:09

Non solo Bologna, vedere anche la costa romagnola come è ridotta, viene da piangere! Però, per amore di verità: chi sono gli acquirenti della droga? perché si dà addosso solo agli spacciatori?

19gig50

Mar, 08/03/2016 - 12:10

La base dei sinistri, benché stupida, lo è di meno dei vertici e delle presidentesse. Nella loro cretinaggine, hanno capito che questa invasione di appestati, sta rovinando anche la loro vita e per questo cominciano a ribellarsi alle tanto amate risorse ed era l'ora!!

mrdarker10

Mar, 08/03/2016 - 12:12

Che vergogna questi comunisti di m......Italiani svegliatevi e finitela una volta per tutte di votare a sinistra!!!Vi state distruggendo con le vostre mani!! Sveglia! La democrazia puo solo essere di destra. Leggete la storia!! Un italiano all'estero

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 08/03/2016 - 12:15

ma dove sono quelli che criticano ogni giorno Berlusconi? ANDREA SEGAIOLO, TOTONNO58, GIORGIO1952, ATLANTICO, SNIPER, ERSOLA, LUIGITIPISCIO, AN_SIMO, MRBLONDE, XGERICO, ZUCCA100, PINUX3, ecc??? dove stanno? tutti zitti? oppure fanno gli ipocriti con la faccia di bronzo??? :-)

edo1969

Mar, 08/03/2016 - 12:15

Quando ci toccano dal vivo dimentichiamo il politcally correct e divantiamo un po' più pratici. E meno male! Spero perlomeno non votino piu' questa sinistra. La sicurezza a casa propria per se' e i propri cari è la PRIMA COSA che lo Stato ci deve garantire.

tuttoilmondo

Mar, 08/03/2016 - 12:22

Nessuno ha il coraggio di dire che il problema, voluto dalla sinistra, è gravissimo e irrisolvibile. Milioni, sì, milioni, di individui senza lavoro, cibo, casa, documenti, educazione civica, femmine, affetti, si aggira senza paura e senza speranza per le nostre strade, piazze, parchi. Di essi un 5% delinque, ma gli altri, stanchi di aspettare il nulla, prima o poi si ribelleranno. E siccome non li puoi mandare via, diciamolo sinceramente, i rimpatri sono uno su mille, il nostro paese sarà destabilizzato per secoli. Che soluzioni ci sono? Non ce ne sono. L'integrazione? Non esiste. Negli USA la schiavitù finisce nel 1865, ma l'integrazione non c'è ancora. Perché no esiste.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 08/03/2016 - 12:31

Bologna ex rossa oggi invoca un sindaco Lega sostenuto dal Centrodestra Unito. Bitonci a Padova è un esempio di come si può garantire sicurezza e ordine pur in presenza di un governo demente che, pur di favorire le coop rosse (Buzzi (PD): "gli immigrati rendono più della droga...") importa clandestini in accordo con gli scafisti.

giacomominella@...

Mar, 08/03/2016 - 12:33

bene...i bolognesi hanno sempre voluto fare i comunisti...pieni di soldi e cattolici, ma tutti comunisti....godo a vedere la vostra citta' invasa....avete voluto fare gli intellettuali...vi sta bene non ci sono parole per esprimere la mia felicita' che dopo decenni si e' verificata...e adesso con le vostre belle macchinone portate la feccia a fare la spesa....comuninsti del menga!!!

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 08/03/2016 - 12:33

tanto sono talmente ri...niti da continuare a votare a sinistra!!!

Ritratto di Quasar

Quasar

Mar, 08/03/2016 - 12:38

Ma come ! Sono sempre stati quelli con la casacca rossa, i comunisti, ad essere notoriamente culo e camicia con gli immigrati. Le regioni rosse sono quelle dove germoglia la Jihad in Italia, dove le piazze sembrano ormai delle kasbe di islamici. I rossi si ribellano contro se stessi medesimi. Presto si mangiano tra loro...

Ladalado

Mar, 08/03/2016 - 12:38

E IPIDIOTI difendono l'indifendibile

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 08/03/2016 - 12:47

Con sommo piacere, fatta eccezione per i commerciati non ideologizzati, apprendo che Bologna se la passa bene con le amministrazioni rosso sangue. Siate felici e contenti delle vostre scelte azzeccatissime.

tuttoilmondo

Mar, 08/03/2016 - 12:50

Una volta si diceva: "a da veni' baffone (Stalin)". Orbene, baffone è arrivato e che ha portato? La miseria, la povertà, la disoccupazione, l'instabilità, l'insicurezza, i clandestini. Gli utili idioti però non ci credono che baffone sia questo. Credono nel "Paradiso Sovietico". Eppure il muro è caduto! La fame si è palesata in tutta la sua miseria. Ma l'utile idiota non capisce. Che idiota sarebbe altrimenti? Se capisse? Mala tempora.

Ritratto di combirio

combirio

Mar, 08/03/2016 - 12:56

@mbferno... Un attimo, c'è Pdidiota e Pdidiota il primo rimane Idiota perché i suoi referenti gli hanno fatto vincere il concorso magari nella pubblica amministrazione o vincere l' appaltuccio, ed allora la sua riconoscenza continua. I secondi sono furbi come delle volpi e pericolosi come gli squali.Non avendo l' ingegno e la bravavura di fare i soldi in modo trasparente, amano farli facendo il colpaccio ad esempio come svuotare una Banca in modo legale.

Trifus

Mar, 08/03/2016 - 12:56

A Bologna molti anni fa io mi presi del razzista e che non capivo un caxxo perché affermai che l'immigrazione non portava niente di buono e sarebbe stato un disastro. E Come è scritto anche nel vangelo, è più facile che il cammello passi per la cruna dell'ago piuttosto che un bolognese non voti a sinistra.

Lapecheronza

Mar, 08/03/2016 - 13:13

Ci sono brave e oneste persone e delinquenti dovunque al mondo anche tra gli italiani. Se un gruppo misto di persone italiane migra in Germania e i tedeschi se li considerano tutti delinquenti sono in errore o se li considerano tutti brave persone sbagliano. Rimane comunque l’obbligo che in casa di altri ci si deve comportare meglio degli autoctoni. Però non poter neppure mettere in dubbio che c’è qualcuno delinquente perché altrimenti si viene accusati di razzismo è proprio stupido.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Mar, 08/03/2016 - 13:17

Giorgio pulici. Speranza inutile!! Se ai compagni dicono: qui c'è una merda, la devi votare. Loro la votano subito! sono gente stupida e ottusa.

Fjr

Mar, 08/03/2016 - 13:24

Non siamo razzisti ma realisti,cari bolognesi è vero, siete nella M..da più assoluta e nonostante tutto ancora pensate di essere un'oasi felice del PD, rassegnatevi, dal momento in cui avete realizzato le ronde notturne siete diventati esattamente come tutti quelli che si difendono, da est a ovest e da nord a sud, e di fatto avete cambiato colore alla casacca, benvenuti nel mondo reale , forse siete ancora in tempo a salvarvi.

Ritratto di Chichi

Chichi

Mar, 08/03/2016 - 13:31

Si chiamino PD o PdS o PCI, sono «diversi». Gli altri sono ladri, fascisti razzisti … (fra poco li chiameranno anche comunisti), loro al massimo «sbagliano». E non hanno certo aspettato l’anno santo della misericordia: stanno ancora celebrando il secolo ateo del perdono per i loro compagni erranti. Sono talmente tanti a «sbagliare», che in un anno non ci sarebbe il tempo, né sarebbero disponibili tante poltrone o scanni, lautamente remunerati, per riciclarli tutti. Sono soprattutto geneticamente «progressisti». Nel loro DNA ci sono i geni del gambero: ogni progresso che realizzano, insieme con i loro «utili idioti, è un salto indietro, quando va bene, di qualche decennio. Bologna, patria di Mortadella, è la loro incubatrice massima. All’università sono attivissimi i «collettivi» del 68 e dintorni. Ora ci sono anche le ronde contro gli immigrati. Ma non parlate di razzismo. Razzisti sono quelli della Lega.

Una-mattina-mi-...

Mar, 08/03/2016 - 13:34

ESPERIMENTO SOCIALE CON ESITI ASOCIALI. Tutto PREVEDIBILE, PREVISTO E MESSO IN PRATICA di modo che tutti sappiano già da ora cosa li aspetta con l'applicazione di talune fantasiose ideologie.

Aegnor

Mar, 08/03/2016 - 13:36

Anni fa,sul posto di lavoro,ho avuto parecchi scontri con una sindacalista sfegata di sinistra della Bolognina,poi ci siamo persi di vista avendo io cambiato posto di lavoro,mia moglie ogni tanto ha avuto dei contatti su fb e mi ha detto che ora è diventata leghista.Come lei,sembra che tanti si stiano rendendo conto di cosa sta succedendo nel nostro paese,finché c'è vita c'è speranza,anche se alcuni non cambieranno mai modo di vedere.

aldoroma

Mar, 08/03/2016 - 13:37

Ma una sede del pd di bologna dice che va tutto bene in città quando parlano in tv e la stessa cosa dice una consigliere comunale molto nota in tv...allora dicono solo eresie????????

Ettore41

Mar, 08/03/2016 - 13:38

Tutt I nodi alla fine vengono al pettine. Avete votato a snistra per anni? questo e' quello che vi meritate.

stogu

Mar, 08/03/2016 - 13:51

Riempiamo Bologna di feccia nera che piscia ad ogni cantone, caghi nelle poche chiese e sporchi dappertutto. Vogliamo sentire l'odore di urina nell'aria come a Calcutta.

gattomannaro

Mar, 08/03/2016 - 14:11

Mi pare di leggere un filino (appena appena) di astiosità verso Bologna e i Bolognesi in quasi tutti i commenti e ciò m'infastidisce un tantino, ve lo dico da Bolognese e anticomunista. Bologna rimane sempre la città dei buoni conti in banca, degli eccellenti servizi, della disoccupazione molto al di sotto della media nazionale. Ciò detto, se TUTTI, ma proprio tutti i Bolognesi andassero a votare, le percentuali dei voti si sinistra si ridurrebbero in maniera drammatica: colpa nostra, beninteso. Comunque la stragrande maggioranza dei Bolognesi (che purtroppo non vanno a votare) hanno gli zebedei pieni di questa situazione, di sindaci casertani, cremonesi, riminesi, mantovani, imposti dalle Botteghe Scure che detestano le Ronde. Vorrei ricordare che i primi a detestare e abolire i Pattuglianti Civici, fondati a Bologna nel 1813, furono proprio i fascisti negli anni '20, perchè facevano ombra alla 'milizia'. Storia che si ripete?

gattomannaro

Mar, 08/03/2016 - 14:22

x Chichi: il 'Mortadella' è di Reggio Emilia, come il noto formaggio. Quindi non si offenda il nostro profumato salume Bolognese, prego.

vernunftigo

Mar, 08/03/2016 - 14:27

Sí, ma il taglio dell'articolo è sempre quello. Il motivo ispiratore è la partecipazione alla lotta politico-partitica, sfruttando gli epifenomeni per dirottare voti e simpatie. Atteggiamento contrapposto e simmetrico ai vari Renzi (con il suo dvd da esportazione), Boldrini, Repubblica & co. Il problema dei migranti va affrontato con ben altra serietà e approfondimento. Si tratta di verificare quali sono i limiti quantitativi ed oggettivi alla accoglienza, in sé giusta, stabilendo che cosa un moderno stato europeo può e non può fare e quali sono i costi effettivi ,anche in termini di inflazionamento delle strutture ricetttive, assistenziali, correttive ecc.,

risorgimento2015

Mar, 08/03/2016 - 14:35

Un bravo.....ma` tutto troppo poco e tardi.

Keplero17

Mar, 08/03/2016 - 14:37

La Bolognina era un quartiere caratterizzato da una forte presenza di operai, ma le fabbriche si sono spostate in provincia e adesso è diventato un quartiere multietnico molto degradato. I prezzi delle case sono crollati. Vi sono macellerie islamiche il cui marciapiede è talmente intriso di materiale organico da avere un colore diverso. Vi sono anche molti cinesi e africani e il degrado è percepibile.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 08/03/2016 - 14:42

Da bolognese posso dire che non nutro il minimo ottimismo che la situazione possa cambiare. Intanto perché far cambiare idea ad un PDino, contrariamente a quanto sembrano credere altri commentatori, è praticamente impossibile. Io ho conosciuto diversi PDini che hanno cambiato voto: SEMPRE per formazioni più a sinistra ancora (SEL e altre) oppure Grillo. Quando M5S ha manifestato una posizione "non di sinistra" sono SUBITO tornati all'ovile, ovvero al PD. Persino il voto alla Lega, puramente "di protesta", è dato in equilibrio su un piede solo, il voto alla Lega NON SERVE (qui a Bologna) a far vincere la Lega, ma SOLO "a far capire le cose al PD". Triste dirlo, ma questa è la mia opinione ed esperienza dopo quarant'anni passati in questa città.

freevoice3

Mar, 08/03/2016 - 14:44

Questa situazione che persiste da anni la dobbiamo alla sorda sinistra mal gestita dal sindaco Merola. Incapacità totale di risolvere i numerosi problemi che i cittadini hanno sempre evidenziato a lui e alla sua giunta e mai ascoltati. Lui spererebbe di essere rieletto e ostenta sempre un sorrisino beffardo che molto presto si spegnerà. Per fortuna.

pagu

Mar, 08/03/2016 - 14:44

non è questione di astio contro i bolognesi... basta guardare gli editti in televisione... integrazione, aiuti, viva gli immigrati.. teneteveli tutti!! dal primo all'ultimo, e continuate a votare PD, non siete stupidi, siete masochisti... se piace a voi... altrimenti alle prossime votazione turatevi il naso e votate a DX... molto a DX.

Ettore41

Mar, 08/03/2016 - 14:49

@Gattomannaro.... Carissimo Gattomannaro, la polici delle banche e' sempre la stessa a Bologna come a Milano o a Roma. I buoni C/C non si trovano nelle banche italiane dove per volere del Governo si paga un balzello che si chiama aperture/chiusura conto. I buoni servizi non si trovano solo a Bologna, in alter parole non e'l'astiosita' contro Bologna o Roma o Milano; l'astiosita' e' contro la sinistra e coloro I quali ideologicamente votano a sinistra e Bologna, guarda caso e' in cima alla lista. Quello che diciamo e': vi siete dati da soli la zappa sui piedi, ora che volete?

freevoice3

Mar, 08/03/2016 - 14:55

Pensate che in questo quartiere "La Bolognina" verranno costruiti numerosi palazzi e nella stragrande maggioranza questi appartamenti verranno dati agli immigrati. Il genio Merola ne sarà felicissimo. Gireremo armati.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 08/03/2016 - 14:57

pasquale.esposito, 10.48: sa cosa fa il sindaco (?) di Bologna in questa situazione? si beve un bel bicchierone di vino appena alzato e non si ricorda più nulla.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 08/03/2016 - 15:01

Già, alla Bolognina è ormai cosi, uno dei feudi rossi di Bologna (la città era splendida prima che i compagni a poco a poco la rovinassero), e tra poco capiterà ad un altro feudo rosso, San Donato, che guarda caso ad ogni elezione è sempre l'ultimo a scrutinare le schede. A pensar male spesso ci si azzecca.

Aries 62

Mar, 08/03/2016 - 15:01

Non bisogna confondere quell'accozzaglia di arrivisti senza scrupoli di cui e' composta la sinistra italiana con il comunismo.Un'ideologia sbagliata,ma che ha una caratteristica comune a tutte le altre dittature:l'ordine,e per chi apriva bocca c'erano i campi di rieducazione in Siberia.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 08/03/2016 - 15:02

Aegnor: io son di Bologna ma lei ha perfettamente ragione.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 08/03/2016 - 15:04

Sono sicuro, anche se non li leggo, che su repibblichella e l'unità (non si sa di che cosa), questo caso non si legge.

Blueray

Mar, 08/03/2016 - 15:10

Che dire, hanno quel che si sono cercati, bravi, continuate a votare pd

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 08/03/2016 - 15:17

aldoroma: si ricorsi una sola cosa, per loro va sempre tutto bene non potendo dire che va male, per loro, qualunque cosa che non va bene, sono a dire che il governo ci sta già pensando e c'è un loro disegno di legge per ovviare alla situazione. Provi a sentirli parlare più volte e ripeteranno sempre la solita musica, ci stiamo pensando, l'hanno fatto prima di noi, è colpa del governo Berlusconi, noi stiamo aggiustando quello che prima di noi gli altri hanno rotto. Loro non sbagliano mai, loro sono l'intellighenzia o la mexxa secondo tanti.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 08/03/2016 - 15:26

Raperonzolo Giallo: guardi, io abito a Bologna da più anni di lei, oltre 70, e le posso dire che siamo noi bolognesi che abbiamo voluto questo, (mi ci metto in mezzo anche se ho sempre votato e mai a sinistra), votando per i sinistri o non votando. Se tutti si ragionasse con la propria testa e non con quella del partito o dei giornali del partito e se si votasse tutti a quest'ora la sinistra non esisterebbe più, o quasi, nel nostro comune. Ma sa come va il mondo, le pecore vanno sempre dietro al cane che le comanda e si chiamano pecore proprio per questo.

gattomannaro

Mar, 08/03/2016 - 15:47

Ettore41: caro Ettore41 io vorrei semplicemente che si considerasse che NON TUTTI i Bolognesi sono inquadrati nel partitone e NON TUTTI si danno la zappa sui piedi...troppo difficile da capire? Quanto al suo "..e ora che volete?" le risulta che io le abbia chiesto qualcosa? Un poco di buonsenso, mai, vero?

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 08/03/2016 - 15:47

Invece delle ronde serali.... devano riflettere quando vanno a votare...

antiom

Mar, 08/03/2016 - 15:57

Siccome i decerebrati di sinistra hanno bisogno di prove forti, sono contento, ahimè, di dove i disonesti e incapaci rappresentante di riferimento hanno portato la nostra amata Italia. Questo per la speranza che chi fuori degli interessi corporativi, rinsavisca e propende per tutt'altro riferimento politico, che non sia Pd!

marco.olt

Mar, 08/03/2016 - 16:08

L'arroganza rossa di sapere tutto è nota al mondo ed anche i ripettivi disastri. E' ora di finirla e che il PD metta in discussione certe idee e i talebani dell'integrazione che si ritrova tra le file. L'integrazione c'è quando è graduale altrimenti parliamo di invasione o sostituzione.

Ettore41

Mar, 08/03/2016 - 16:27

@gattomannaro.... Caro gattomannaro lei prende le cose troppo sul personale. Quel "ed ora che volete" e' riferito a coloro che votano a sinistra, non certo a quelli che, per loro disgrazia, pur vivendo in citta' governate dalla sinistra non sono sinistrorsi. Tanto e' vero che io dico e riporto fedelente quanto sopra scritto "non e'l'astiosita' contro Bologna o Roma o Milano; l'astiosita' e' contro la sinistra e coloro I quali ideologicamente votano a sinistra". Tanto difficile da capire? Imparare a leggere l'italiano mai, vero? Mai sentita la locuzione:"parlare a nuora affinche' suocera intenda? Buona giornata.

gattomannaro

Mar, 08/03/2016 - 17:10

@Ettore41...caro Ettore41, scrivere in italiano con chiarezza, mai, vero? Comunque vedo che la pensiamo allo stesso modo. Io, però, mi devo sorbettare critiche insulse solo in quanto Bolognese e ciò m'irrita un tantinello. Va detto che i vecchi compagni d'una volta, 'duri e puri', avrebbero contrastato energicamente questo degrado, ne ho la convinzione e l'esperienza. Ciò che mi deprime sono i giovani presunti 'antifa', terzomondisti e incapaci di percepire la realtà. Comunque buona serata, cordialmente.

guardiano

Mar, 08/03/2016 - 17:19

L'erudito pontalti non commenta sta ancora cercando le parole giuste sul web.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 08/03/2016 - 17:50

Cari Gattomannaro e Ettore, va da se che tutto quanto qui scritto non solo da voi, ma anche da tutti gli altri forummisti, non è indirizzato ai comuni cittadini Bolognesi, ma bensi verso quelli che a Bologna (cosi come in altre citta) COMANDANO e fanno a gara per SCONTENTARE i loro concittadini a FAVORE della loro politica di "sostituzione" dei futuri votanti (che NON li voteranno piu) con le RISORSE che li voteranno. È una vita che qui lo scrivo!!! Saludos dal Nicaragua.

Ritratto di llull

llull

Mar, 08/03/2016 - 17:55

Quando era la Lega Nord che voleva fare le ronde fu accusata di fascismo. Ora che lo fanno i sedicenti democratici la sostanza non è la stessa? Vedrete che le chiameranno "Collettivi Democratici di Controllo Sociale", LOL LOL LOL !!!

Trifus

Mar, 08/03/2016 - 17:59

gattomannaro, io non conosco tutti questi bolognesi di destra che non vanno a votare, semmai l’incontrario, conosco bolognesi di sinistra che non votano perché disgustati dalle politiche dei governi di sinistra. Detto questo, il bolognese è lavoratore ha iniziativa, non si piange addosso e se è incaricato di fare una cosa, la fa. Mauro Felicori quello accusato dai sindacati di lavorare troppo è un bolognese DOC. Tessera del partito pc, pds, ds, pd, persona disponibile, alla mano, gran lavoratore in poco tempo ha rilanciato la Reggia di Caserta. Quella è l’immagine del bolognese. Bologna era quel che era, una città ordinata, pulita, con disoccupazione quasi nulla, per merito dei bolognesi, ma il partito si fregiava di questo merito. E questo è il limite di molti bolognesi, credere troppo nel partito. Oggi è una città sfregiata da una immigrazione incontrollata come tutte le città italiane e come io avevo previsto già 20-25 anni fa, un disastro.

gattomannaro

Mar, 08/03/2016 - 18:14

Hernando45: grazie del conforto. Hasta la vista!!

antonio54

Mar, 08/03/2016 - 18:15

Magari molti di questi signori che adesso fanno le ronde li hanno votati. Se così fosse, chi è causa del suo mal pianga se stesso. Come si sol dire, palla lunga e pedalare, così la prossima volta si sveglino...

gattomannaro

Mar, 08/03/2016 - 18:23

Gentile Trifus, non concordo. Conosco tante persone (anziane come me...) che ne hanno le scatole piene. E, la prego di credermi, tanti sono ex iscritti o elettori del vecchio PCI. Chi ha occhi per vedere (togliendosi le fette di prosciutto rosso, ovviamente) ha iniziato a ragionare.....buona serata.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di combirio

combirio

Mar, 08/03/2016 - 19:06

Non è Bologna il problema! Ma un evento comune ed irreversibile in troppi posti. Questo grazie a questo falso buonismo dell' accoglienza. I maggiori colpevoli li sappiamo. La Chiesa e la sinistra che ha fiutato l'affare nei guadagni. La vera accoglienza si fa secondo le proprie disponibilità. Dando un lavoro, un tetto, un pasto. Noi queste disponibilità le abbiamo esaurite e questi migranti si abbandonano al crimine e alla violenza. Non solo sarà difficile per tutti e in modo particolare per gli stranieri che si erano già integrati. Il tutto grazie a politici incapaci e ladri di sinistra.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 08/03/2016 - 20:00

Io invece sono d'accordo con Trifus. La colpa è solo dell'immigrazione inumana. PCI o non PCI, a Bologna tra qualche discussione si viveva comunque bene. Ma ora in certi quartieri il degrado è a livelli non più rimediabili. Gli arredi urbani e il decoro sono rovinati, i furti negli appartamenti, i borseggi e le truffe triplicate. Tutto questo ha una sola unica causa.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Mar, 08/03/2016 - 20:47

Ecco un motivo in più per votare Salvini e Storace, asse "S.S." o chiamatelo come vi pare, qualsiasi cosa va bene l'importante è che a governare siano loro due così tutta la feccia verrà sbattuta fuori dal paese una volta per sempre!

Una-mattina-mi-...

Mar, 08/03/2016 - 21:42

IL GRANDE Gabriel García Márquez mi suggerisce un titolo appropriato per le esuberanze di estrazione mancina: "Cronaca di una morte annunciata"... ovverossia l'integrazione farlocca e altre FIABE...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 09/03/2016 - 00:12

Si spera che tra i commercianti organizzatori delle ronde notturne non ci sia più nessuno che dopo aver votato per la sinistra ridia il voto a quei ciarlatani. IL VUOTO DELLE CHIACCHIERE DEI SINISTRI È VENUTO A GALLA ED I SUOI DANNI SONO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. Chi è lo stolto che vuole riprovare a dare ancora credito alla cialtronaggine rossa?