Firenze, 19enne muore in discoteca: ipotesi mix di alcol e droghe

Il dramma nella discoteca Jaiss a Sovigliana, nel Fiorentino. Sul caso indagano i carabinieri che hanno subito ascoltato gli amici della giovane

Tragedia la scorsa notte nella discoteca Jaiss di via Togliatti a Sovigliana, una frazione di Vinci in provincia di Firenze.

Una 19enne, Erika Lucchesi, residente a Livorno, è morta intorno alle 4, dopo aver accusato un improvviso malore. La giovane è stata subito soccorsa. Allo stesso tempo è stato lanciato l’allarme al 118: nonostante il pronto intervento dei sanitari, per la ragazza non c’è stato nulla da fare.

Sul posto sono giunti anche i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile e della stazione di Vinci e il pubblico ministero di turno Fabio Di Vizio della procura fiorentina. I militari, che stanno procedendo alle indagini insieme all'ispettorato del lavoro, hanno posto sotto sequestro il locale ed hanno già ascoltato gli amici della 19enne per ricostruire lo svolgimento della serata in discoteca.

Al momento non ci sono certezze su cosa abbia provocato il malore fatale alla ragazza. Tra le ipotesi al vaglio degli investigatori, la più probabile è che la giovane avesse assunto un mix di alcol e droghe. Davanti alla discoteca Jaiss sono arrivati anche i genitori della giovane. La madre, sconvolta dalla notizia, ha avuto un malore ed è stata soccorsa dai sanitari del 118.

Il dramma è avvenuto nella serata di riapertura della discoteca Jaiss Negli anni '80 e '90 il locale è stato uno dei luoghi di culto della musica techno a livello nazionale.

Commenti
Ritratto di mailaico

mailaico

Dom, 20/10/2019 - 12:01

beh a 19 non puoi morire così. Sicuro che è droga. Ma di quella potente!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 20/10/2019 - 12:29

..19 anni,...4 del mattino,...madre sconvolta,....mah!

venco

Dom, 20/10/2019 - 12:39

Povera ragazza di certo mal allevata.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 20/10/2019 - 14:27

Mah.....hanno tutto,cosa cercano ancora? Belle fuori ma vuote nella testa? Così pare.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Dom, 20/10/2019 - 18:03

Menti vuote, di che meravigliarsi? La vita è retta da leggi giuste, ma spietate. In troppi non ci credono.

Anticomunista75

Dom, 20/10/2019 - 20:15

"selfie", Facccebbboook, mancanza di figure genitoriali e tanto vuoto interiore. Gioventù alla mozzarella. Questi sono i risultati.

Ritratto di asimon

asimon

Dom, 20/10/2019 - 20:38

e c'è chi sostiene che la droga non fà male vedi radicali pd e sinistrati vari ma non ti dicono che il 95% che inizia con le canne finisce poi ad assumere droghe sempre più pesanti

GeoGio

Dom, 20/10/2019 - 22:41

non ho capito cosa centra la discoteca e perche' l'hanno chiusa

Divoll

Dom, 20/10/2019 - 23:10

Se avessi una figlia adolescente, la discoteca se la sognerebbe.

Tip74Tap

Lun, 21/10/2019 - 08:21

E il giorno dopo a votare......

Ritratto di LaFenice

LaFenice

Lun, 21/10/2019 - 09:25

Dalle poche info dell'articolo: Potrebbe essere un difetto cardiaco genetico, come un giovane calciatore ritenuto sano che ci rimane durante una partita. Ma sono casi molto rari. Escluderei eroina, crack e altre cose da "tossici" che normalmente non girano nelle disco. Quindi ritengo probabile un uso errato di MDMA (ecstasy). E punto il dito contro il probizionismo. Se è così è una morte per ignoranza. L'MDMA viene usata ogni sabato da decine di migliaia di ragazzi solo in Italia, senza particolari conseguenze o problemi. E fa ancora più tristezza e più rabbia rendersi conto che questa giovane ragazza potrebbe essere morta per la mancanza di qualche semplice info. Un caso di questo tipo ci fù in romagna, un ragazzino, 2 o 3 anni fa.

Carlo.MS

Lun, 21/10/2019 - 09:30

Ma non ti vergogni ? Tutti a giudicare su come è stata allevata , se fosse una drogata etc etc ....è morta una ragazzina ce solo per chi vuole da dire una preghiera per lei.. non giudicare o sarai giudicato !!!!!