Come un gatto in tangenziale, arrestate le due gemelle

Le gemelle di Come un gatto in tangenziale sono state arrestate per furto a seguito di una denuncia scattata nel mese di dicembre del 2018

Nel film Come un Gatto in tangenziale con Claudia Cortellesi, le due sorelle Alessandra e Valentina di 39 anni, in arte Pamela e Sue Ellen, hanno interpretato due simpatiche taccheggiatrici. Come nella fiction anche nella realtà, le due attrici, non hanno dimenticato le cattive abitudini. Già pizzicate lo scorso mese di luglio e colpevoli di uno shopping compulsivo in un negozio dell’Eur, ora contro di loro, è stata emessa un’ordinanza cautelare dal Giudice per le indagini preliminari di Roma su richiesta della Procura di Roma.

Alessandra e Valentina sono agli arresti domiciliari perché accusate di un altro furto che è avvento a Roma, in un negozio di Viale Europa, nel dicembre dello scorso anno. Le due sorelle di Come un gatto in tangenziale, dopo che hanno distratto la commessa, hanno rubato molti vestiti dagli scaffali e dai cassetti occultandoli poi sotto la gonna. La refurtiva è pari a 4790 euro. Le indagini che sono partite dopo la denuncia della commerciante e hanno consentito l’analisi dei filmati così inchiodare così le taccheggiatrici durante il furto.

Le due attrici e ladre provette oltre al film con la Cortellesi hanno partecipato anche a “Avanti un altro”

Commenti

de barba rossano

Sab, 09/02/2019 - 17:13

una bella cura dimagrante?