"Per l'accoglienza dei migranti lo Stato impoverisce la polizia"

Domenico Pianese, segretario generale del Coisp, attacca: "Per l'emergenza sbarchi uno sforzo enorme: ci ha costretti a ridurre il numero di agenti in strada"

I numeri fanno impressione. E chi si occupa di sicurezza lo sa: in dieci anni la polizia ha perso 20mila agenti a causa del blocco del turn over. "E pensare che di questi tempi, tra minaccia terroristica e criminalità organizzata, bisognerebbe ampliare e migliorare il controllo sul territorio. Non ridurlo". Domenico Pianese è stato da poco eletto segretario generale del Coisp, il Sindacato indipendente di Polizia, prendendo il posto di Franco Maccari, diventato presidente. "Dobbiamo riuscire a convincere i governi che la sicurezza è un bene primario dello Stato - dice - Dove non c'è criminalità, anche l'economia cresce".

Pianese, l'Italia sembra essere diventata un porto da cui passano i terroristi che insanguinano l'Ue. Prima Anis Amri ucciso a Sesto San Giovanni e ora Youssef Zaghba, passato da Bologna. Siamo al sicuro?
"Il rischio zero non esiste, certo. Però possiamo fare molti passi in avanti nella prevenzione"

Come?
"Mentre aumentava la minaccia terroristica, l'Italia ha registrato un trend opposto negli investimenti sulla sicurezza: taglio delle risorse, blocco dei turn-over, carenze di uomini. Così è difficile per le forze armate essere pronte al peggio. La polizia ha carenze di 20mila uomini, lo stesso vale per i Carabinieri. L'intelligence è ottima, ma avrebbe bisogno di nuovo organico".

Insomma, basterebbe assumere altri poliziotti.
"I primi campanelli di allarme su un determinato quartiere, città o periferia vengono registrati dalle volanti che battono le strade notte e giorno. Il controllo del territorio è fondamentale. Per questo siamo contrari alla chiusura di commissariati, uffici della Polfer e presidi della Polizia Postale".

Uffici chiusi e organici ridotti. Sembra che i tagli alla spesa pubblica abbiano azzoppato la polizia...
"In 10 anni abbiamo subito una riduzione dei finanziamenti per qualcosa come 4 miliardi di euro all'anno. Alcuni uffici sono rimasti con due sole persone. Altri che avrebbero bisogno di 200 agenti ne hanno solo 100. Senza contare che il flusso di migranti ha prodotto un impoverimento del sistema di sicurezza".

In che senso?
"Faccio un esempio. Se negli scorsi anni per gestire il fenomeno migratorio bastavano 100 unità, adesso la polizia e i carabinieri ne impiegano mille: servono agenti per l'emergenza sbarchi, per i rimpatri, per il controllo dei Cie e via dicendo. Uno sforzo enorme che ci ha costretti a ridurre il numero di personale impegnato in strada. E questo produce un aumento dell'insicurezza per il cittadino".

Per il 2017 l'esecutivo ha previsto 4,6 miliardi di euro di spesa per l'accoglienza degli stranieri. Guarda caso la stessa cifra che manca al comparto sicurezza ogni anno...
"È un dato che fa impressione. E non è un caso: la dice lunga sulle scelte fatte negli ultimi anni da tutti i governi. Basti pensare che il pagamento per gli straordinari e le indennità collegate all'immigrazione sono in ritardo di un anno. È inaccettabile".

Intanto in Italia si discute sulla scarcerazione di Toto Riina.
"Lo Stato deve innanzitutto garantire il rispetto per la dignità delle vittime. Ricordo che Riina ha ucciso decine di servitori dello Stato che hanno dato la loro vita per fermare il fenomeno eversivo più crudele della storia della Repubblica. Non possiamo dimenticarlo. La sua scarcerazione sarebbe inaccettabile dal punto di vista giuridico è umano. Il 'capo dei capi' ha avuto il barbaro coraggio di sciogliere nell'acido un bimbo. Non merita rispetto".

Il crollo dell'accordo sulla legge elettorale ha regalato nuovo ossigeno alla legislatura. Forse si arriverà al 2018 e il Parlamento potrebbe approvare il reato di tortura. Che voi non apprezzate.
"Lo abbiamo detto anche ai parlamentari: siamo contrari a questa legge. Perché è un provvedimento che rischia di generare un reato proprio delle forze di polizia. Il testo attuale è un pastrocchio che non accontenta nessuno".

Cosa proponete?
"Di far riferimento alla Dichiarazione dei diritti dell'uomo. Tutti noi siamo contrari alla tortura. Ma inserirla così nel codice penale significa supporre che in Italia i poliziotti siano famosi per picchiare i cittadini. È assurdo. Il codice già prevede pene severe per lesioni e altri comportamenti scorretti. Perché aggiungere il reato di tortura?"

C'è un secondo fine?
"Sì: l'intento è quello di introdurre norme che blocchino l'operatività delle forze di polizia. Se dovesse essere approvata la legge che fa rientrare nell'istituto della tortura anche la pressione psicologica, pm e agenti non potrebbero più condurre un interrogatorio in serenità. Basterebbe una perizia dello psicologo e anche Riina potrebbe dire di essere stato 'torturato psicologicamente' solo perché è stato incalzato con delle domande. Saremo costretti a chiederci se ammanettare una persona possa turbare o meno la sua psiche. Siamo alla follia".

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 10/06/2017 - 11:10

La polizia difficilmente vota a sinistra. Voilà pourquoi i governi ne aumentano gli organici col contagocce.

Martinico

Sab, 10/06/2017 - 11:14

Tutto contro alla gente perbene e di buona volontà. I comandanti delle forze dell'ordine dovrebbero per una volta abbandonare i sogni della carriera e ricordarsi di essere UOMINI che hanno giurato fede alla Patria.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 10/06/2017 - 11:17

Adesso andiamo in tilt per 200.000 invasori all'anno. Che cosa succederà quando quella cifra sarà di un milione?

paolonardi

Sab, 10/06/2017 - 11:25

In Italia, per ora, stiamo abbastanza tranquilli, non perche' siamo piu' bravi, ma perche' accettiamo tutti, non puniamo chi delinque, manteniamo una quantita' industriale di zingari, anche in villette (succede a Firenze in via del Gignoro), e dove i fondamentalisti possono girare tranquillamente, preparare senza problemi attentati, armarsi senza alcun problema. Insomma il paese dri balocchi di collodiana memoria, senza Mangiafuoco.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 10/06/2017 - 12:24

Tra poco sarete costretti a portarveli a casa vostra e prima o poi vi verà espropriata.

Tarantasio

Sab, 10/06/2017 - 12:25

gli alti gradi della polizia si fanno, educatamente, sentire ??? lo dicano in un talk show, scrivano una decisa lettera aperta con petizione al presidentissimo di tutti gli italiani, organizzino una raccolta firme... troverebbero certamente tanti consensi .. grazie e scusino l'ovvietà delle proposte

Lens69

Sab, 10/06/2017 - 12:27

e direi anche gli Italiani, vi ricordate dei terremotati. si? Sono ancora senza casa mentre i migranti Hotel e appartamenti e quelli che scappano sono nelle cittá a pisciare sui monumenti ! Gran bella integrazione gran bella gestine tutta sinistra !

Una-mattina-mi-...

Sab, 10/06/2017 - 12:37

SIAMO IN BALIA DI UNA GHENGA DI DELINQUENTI E DITTATORI CHE SI FANNO LE LEGGI PER MANDARE IMPUNITE LE LORO MANOVALANZE DI IMPORTAZIONE. GLI EROI DELLE FORZE DI POLIZIA DEVONO IMPEDIRE CON OGNI MEZZO IL SACCO DELLA PATRIA, E GLI ABOMINI CONTINUAMENTE PERPETRATI A DANNO DEL GLORIOSO POPOLO ITALIANO.

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 10/06/2017 - 12:47

Non importa assumere altri...basta togliere la scorte e madarli per strada per tutelare il cittadino.

terzino

Sab, 10/06/2017 - 12:48

quanti guai ha procurato la sinistra al governo.

Una-mattina-mi-...

Sab, 10/06/2017 - 12:48

DOMANDONA PER I GENTILI PREFETTI E SODALI: 20.000 POLIZIOTTI IN MENO è 20.000 CARABINIERI IN MENO DI DIECI ANNI, E LO SCANDALOSO IMPIEGO DI UNA PARTE COSPIQUA DEGLI ATTUALMENTE ATTIVI, DI FATTO DEGRADATI AL RUOLO DI BABY SITTER DELLE ORDE IMPUNITE E' SOLO PERCEZIONE???

soldellavvenire

Sab, 10/06/2017 - 13:15

niente di male: basta affidare loro la pubblica sicurezza, e certo costano di meno dei poliziotti italici! e inoltro sanno già la lingua e si infiltrano a meraviglia...

jaguar

Sab, 10/06/2017 - 13:26

Per l'accoglienza dei migranti lo stato impoverisce tutti gli italiani, perché quei 5 miliardi all'anno che ci costano potrebbero essere usati per aiutare i milioni di italiani in difficoltà.

unz

Sab, 10/06/2017 - 13:30

il popolo non conta nulla. Democrazia di nome.

Fossil

Sab, 10/06/2017 - 13:32

Le forze dell'ordine sono sotto organico comunque,scorte o non scorte...quando ne saremo consapevoli sarà troppo tardi...ci sono motivi occulti per cui dobbiamo stare così...

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 10/06/2017 - 13:45

---quando ho letto che si trattava del coisp mi sono tranquillizzato--il coisp è un sindacatucolo indipendente che non rappresenta nessuno ---sono letteralmente 4 gatti destricoli fascistucoli che abbaiano nell'aere--per intenderci sono quelli che hanno applaudito la mattanza della diaz --hanno applaudito alla sorte di aldrovandi --cucchi --sandri --giuliani and so on---è ovvio che rifuggono come la peste l'approvazione del reato di tortura---perderebbero tutti i loro divertimenti---quanto poi al fatto di lasciare sguarnita la sicurezza degli italiani-questa è un'altra balla colossale---basta leggersi le statistiche di tutti i paesi europei per numero di abitanti --superficie geografica e numero delle forze dell'ordine per evidenziare la menzogna---swag ganja e direi pure hasta siempre--

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 10/06/2017 - 13:57

Facciano come in brasile, sciopero o si consegnino nelle caserme. Poi vediamo.....

Razdecaz

Sab, 10/06/2017 - 13:58

Stato d'animo delle forze dell'ordine derise dai delinquenti che contano sull'ordine giudiziario per farla franca. Poi ci lamentiamo, quando chiamiamo le forze dell’ordine non vengono subito oppure non vengono per niente. Rischiano la vita per arrestare il delinquente di turno, dopo qualche giorno arrestano di nuovo lo stesso delinquente. Mettiamoci, per un momento al posto loro, noi come agiremmo? Forze dell'ordine, addetti alla sicurezza, scioperate, lasciate magistrati, politici e familiari senza scorta e protezione. Le forze dell’ordine per il controllo del territorio, sono sempre di meno, mentre per le scorte dei politici e magistrati, aumentano. Poveri noi italidioti, di questa repubblica delle banane.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 10/06/2017 - 14:02

Svegliaaa forze dell'ordine,svegliatevi e fate un bello SCIOPEROOOO!!!! Buenos dìas dal Nicaragua.

agosvac

Sab, 10/06/2017 - 14:24

Oserei dire molto di più: per "l'accoglienza dei migranti fasulli" il Governo italiano impoverisce non solo la polizia ma tutti gli italiani!!!!!

Malacappa

Sab, 10/06/2017 - 14:30

Ah chiaro sono mollllto piu' importanti gli invasori che la nostra polizia,traditori vergogna.

Ritratto di tokarev

tokarev

Sab, 10/06/2017 - 14:40

Ricordate Farage ,???

AndyCorelli

Sab, 10/06/2017 - 15:04

@Tarantasio gli alti gradi della polizia pensano alla carriera, che prospera con i signorsì a chi comanda (i politici) non con le frequentazioni dei talk show, la cosa preoccupante è che anche chi è impegnato negli Uffici dilapida il proprio tempo per seguire la burocrazia (permessi di soggiorno, indagini, ricorsi ecc..) inerente i migranti...

OttavioM.

Sab, 10/06/2017 - 15:11

Il reato di tortura? Ma perchè in Italia è possibile torturare la gente? Anzichè aumentare il numero dei poliziotti questi vogliono fare il reato di tortura.

EcoiXXXVII

Sab, 10/06/2017 - 15:25

Visti i risultati siamo governati (si fa per dire) dall'ASINISTRA..

carlottacharlie

Sab, 10/06/2017 - 15:26

I sinistrati hanno sempre odiato le Forze dell'Ordine ed i Militari. Niente di nuovo sotto il sole.

giovanni951

Sab, 10/06/2017 - 15:53

e i miserabili politicanti stanno a litigare sulla legge elettorale.

T-800

Sab, 10/06/2017 - 16:11

Siamo stati impoveriti tutti quanti dall'immigrazione selvaggia fomentata da gruppi multinazionali che vogliono schiavi a basso costo con i quali sostituirci... le forze di Polizia devono prendere in mano la situazione e schierarsi coi Popoli Europei impoveriti e sviliti dai delinquenti al potere, devono smettere di essere servi di questo Sistema ma combatterlo!

aldoroma

Sab, 10/06/2017 - 23:51

4.6 miliardi per i migranti che non migrano visto che restano tutti qui, mentre per i nostri pensionati 600 euro al mese .....votate sempre PD

pier1960

Dom, 11/06/2017 - 00:29

che scoperta! i 5 o sei milairdi all'anno per mantenerli a far nulla dove credete che li prendano: dai tagli ai servizi pubblici, ossia meno poliziotti meno medici meno professori per i nostri figli...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 11/06/2017 - 00:36

Secondo voi questa immigrazione selvaggia di clandestini arricchisce o impoverisce l'Italia? Qualche fanatico dice la seconda, ma il buon senso (che manca ai fanatici) dice la prima.

unz

Dom, 11/06/2017 - 02:05

dalla fogna della storia vennero, finalmente punitono lo sborro doleggiamdolo con stipendi da fame, bloccando il turn over, condannandoli sempre quando il magistratus deve scegliere tra una guardia infame e armata e altra feccia differente da loro, ma la feccia si attrae conunque.

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 11/06/2017 - 06:12

Se c'era bisogno di uomini allora non si sarebbe dovuta sospendere la naja, così avremmo carabinieri e agenti ausiliari e piu soldati per controllare i luoghi sensibili come ai tempi della operazione vespri siciliani. Per non parlare poi delleccessivo imboscamento in ufficio. Certo sono scelte impopolari da prendere. Invece se assumiamo nuovi agenti allora siamo tutti contenti. Non mi convince.

Marcello.508

Dom, 11/06/2017 - 06:51

Solo la polizia? Siamo seri: sta impoverendo sempre più i poveri, disoccupati, precari italiani - quelli che sono sempre stati nelle attenzioni di una sinistra "sociale" svanita da tempo, per sostenere questa immigrazione sempre più incontrollabile. Giusto per giocare un po' i "cocomeriotas" fanno finta di non vedere, indaffarati come sono fra ius soli che diventerà una sola per gli "indigeni" italiani e a far la conta dei voti che serviranno per governare per cinquant'anni. La tragedia vera è che son convinti di governare sul serio quando invece sono ostaggi della Troika! Fanno gli gnorri ad libitum. Perfino Davigo ha ammesso che questo governo sta facendo più danni di quelli di cdx. Sarà per caso anche lui impazzito?

adgarliveri

Dom, 11/06/2017 - 06:54

I governi di sx tagliano sempre su sicurezza,istruzione,sanità...per loro i migranti sono una risorsa...i veri pericolosi sono gli ITALIANI.... Quindi perché garantire sicurezza a codesti italiani? Dovunque governi la sinistra ce caos degrado.. Cosi in mezzo al caos si possono arraffare più soldi..... Sveglia popolo....

lento

Dom, 11/06/2017 - 09:13

Polizia povera polizia debole ! I politici comunisti lo fanno apposta !