Lettere, fotografie e incontri tra Wojtyla e la donna sposata

La Bbc svela lo stretto rapporto tra papa Giovanni Paolo II e una filosofa americana. "Non vi è alcun segno che il Pontefice abbia violato il voto di castità"

Centinaia di lettere e fotografie. Al centro del retroscena raccontato dalla Bbc lo stretto rapporto tra papa Giovanni Paolo II e una donna sposata. Un rapporto durato più di trent'anni. La donna sposata è la filosofa americana, di origini polacche, Anna-Teresa Tymieniecka.

Il carteggio con Karol Wojtyla, il cui contenuto è stato svelato da un documentario della Bbc, è stato custodito per anni nella biblioteca nazionale polacca. "Non vi è alcun segno che il Pontefice abbia violato il voto di castità", si affrettano a dire dall'emittente. L'amicizia tra i due sarebbe nata nel 1973, quando Tymieniecka contatta l'allora cardinale Karol Wojtyla, arcivescovo di Cracovia, per un libro di filosofia che il futuro Papa aveva scritto. Ne nasce una stretta corrispondenza. Tanto che la donna decide di partire dagli Stati Uniti e raggiungerlo in Polonia per discutere della revisione di uno dei testi scritti da Wojtyla.

In un primo momento le lettere scritte del cardinale sono molto formali ma, come mostra la Bbc, con la nascita di una grande amicizia fra i due, si fanno via via sempre più intime. Per questioni di lavoro, i due si incontrano spesso, a volte in presenza del segretario a volte da soli. La donna, scrive l'emittente inglese, avrebbe mostrato i propri "intensi sentimenti" per Wojtyla che invece avrebbe cercato di dare una direzione più amichevole al loro rapporto.

Commenti

acam

Lun, 15/02/2016 - 11:59

qua, qua, qua, non vuol dire quaquaraquà tablid inglesi è già tutto detto e se fosse vero chi sene frega

venessia

Lun, 15/02/2016 - 12:57

dovete prestare attenzione,Voi del giornale a pubblicare queste notizie,Padre Livio potrebbe attivare la sua security

ziobeppe1951

Lun, 15/02/2016 - 12:59

Si tratta solo di approfondimenti filosofici

Raoul Pontalti

Lun, 15/02/2016 - 13:01

Ma da quando in qua un prete fa voto di castità? Frati e monaci e mebri degli ordini religiosi (gesuiti ad es.) fanno voto di castità e anche di povertà e obbedienza, non i preti che sono solo tenuti al celibato.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 15/02/2016 - 13:10

Anche io ho scritto un sacco di lettere al Papa... chissà dove sono finite!!!

timoty martin

Lun, 15/02/2016 - 14:18

Approfondivano, approfondivano soltanto!

arkangel72

Lun, 15/02/2016 - 15:55

I preti non fanno voto di castità! Anche quando fosse accaduto quello che l'articolo non dice ma a cui allude non toglie nulla alla santità del Papa Giovanni Paolo II. La santità non si misura con la castità. Tutti i santi hanno peccato in pensieri, parole, opere e omissioni. Dov'è lo scandalo??

ernestorebolledo

Lun, 15/02/2016 - 19:54

lo peor de Polonia en mil años