Ora il "Salone dell'auto" lascia Torino per Milano E la Appendino si infuria

Ennesimo flop per l'amministrazione Appendino a Torino. Il vicesindaco critica il Salone e gli organizzatori si spostano a Milano. 5S spaccati

Il Salone dell'auto, dopo 5 anni lascerà Torino. A mettere in fuga la grande manifestazione dal capoluogo piemontese sono state le dichiarazioni del vice sindaco, Guido Montanari che aveva messo in discussione l'evento al Parco del Valentino. Dopo l'annuncio del "trasloco" a Milano da parte degli organizzatori, è scattata l'ira del sindaco Appendino che ha bollato come "inqualificabili" le dichiarazioni di Montanari.

La Appendino ha poi rincarato la dose: "Sono furiosa per la decisione del comitato organizzatore del Salone dell’Auto di lasciare Torino dopo cinque edizioni di successo. Una scelta che danneggia la nostra città, a cui hanno anche contribuito alcune prese di posizione autolesioniste di alcuni consiglieri del Consiglio comunale e dichiarazioni inqualificabili da parte del vicesindaco - ha aggiunto -. Senza sottrarmi alle mie responsabilità, mi riservo qualche giorno per le valutazioni politiche del caso". Insomma nella Giunta si apre una profonda ferita che potrebbe portare anche alle dimissioni del sindaco. Il salone dell'auto è una delle più grandi manifestzioni che pgni anno si tengono nella città di Torino. La Appendino proverà a confrontarsi con Di Maio su quanto accaduto. Domani il vicepremier sarà proprio a Torino per incontrare diversi consiglieri comunali e tanti militanti dei Cinque Stelle che da tempo sono spaccati su temi caldi come la Tav o le Olimpiadi. A questi adesso si aggiunge anche il Salone dell'auto. L'addio degli organizzatori e il passaggio a Milano di fatto segna un altro flop dell'amministrazione grillina a Torino.

Commenti

istituto

Gio, 11/07/2019 - 23:40

Gli ultracomunisti hanno Lotta Continua, i pentastellati hanno Flop Continuo....

MOSTARDELLIS

Gio, 11/07/2019 - 23:43

"una scelta che danneggia la nostra città..." La Appendino è da scherzi a parte. Dopo il flop delle olimpiadi e mille altri fiaschi sarebbe il caso che vada a casa, seguita a ruota da quell'altra aquila che è la Raggi. Cari 5 stelle, dovete riconoscere la vostra incapacità. Non avete mai lavorato e lo state dimostrando tutti i santi giorni. Lasciate lavorare chi ne è capace.

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 11/07/2019 - 23:56

Di gloria in gloria, di vittoria in vittoria! Fantastici cinquestalle, fantastici! E.A.

cgf

Gio, 11/07/2019 - 23:57

flop + flop -

Popi46

Ven, 12/07/2019 - 06:04

E non c’è niente da fare,se non so’ boni non so’ boni....

Ritratto di akamai66

akamai66

Ven, 12/07/2019 - 06:36

Grillo credeva che con parolacce, insulti e vaffa, si potesse creare un movimento capace di governare TUTTO, basandosi sulla prepotenza. E prepotenti sono state le due signore, a Torino come a Roma, il fatto è che tutta la filiera grillina è prepotente, come una ciurma di pirati della Tortuga, là votavano per alzata di uncino, qui con la famosa piattaforma, ma poi le capacità, le abilita, soprattutto l’esperienza, dove sono? Non può funzionare un partito solo giustizialista, o negazionista o della resa dei conti, può funzionare nelle gangs, nei centri sedicenti sociali, tra i sedicenti operatori di pace sul mare per cui la vita degli altri è semplicemente una palla , di quelle che si prendono a calci.

kkkkkarlo

Ven, 12/07/2019 - 08:05

Tipico dei 5 Stelle: decidono di non fare niente: a Torino già hanno fatto saltare le olimpiadi, adesso il Salone dell'Auto... c'è il fuggi fuggi! Bravi continuate così, tra poco riusciranno a distruggerla quella città... come a Roma!

diesonne

Ven, 12/07/2019 - 08:16

DIESONNE I GRILLINI CANTERINI CREANO SOLO CONFUSIONE AMMINISTRATIVA

Ritratto di nordest

nordest

Ven, 12/07/2019 - 08:26

È proprio vero dove passano i 5 stelle fanno terra bruciata; siete dei dilettanti, o bambinoni privi di qualsiasi esperienza lo avete dimostrato in tutti i settori.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 12/07/2019 - 08:35

perchè ha lasciato in mani del vicesindaco?? mentre lei dove era'? ah si...a sistemare ospiti non graditi!! 5 stelle....cambiate lavoro

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Ven, 12/07/2019 - 09:05

Quando un sindaco non controlla neppure i suoi vice, cosa dovrebbe fare secondo voi? Dilettanti allo sbaraglio...

Cheyenne

Ven, 12/07/2019 - 09:30

appendino, raggi, fico e Co andate a nascondervi ignoranti e incompetenti

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 12/07/2019 - 09:37

Vuole lasciare?^ Fatele un bel "ponte di legno"..

Ritratto di C.Piasenza

C.Piasenza

Ven, 12/07/2019 - 14:19

Queste le precedenti parole di Montanari " Fosse stato per me, il Salone dell’auto al parco Valentino non ci sarebbe mai stato. Anzi, nell’ultima edizione ho sperato che arrivasse la grandine e se lo portasse via. Sono stato io a mandare i vigili per multare gli organizzatori." . E allora ? Prima affidiamo la città ad un branco di inetti fanatizzati, poi ci si stupisce dei risultati. Chi è colpa del suo mal....