"Placanica doveva prendere bene la mira. Giuliani non mi mancherai". Polemica sul consigliere Pd

Un consigliere comunale di Ancona, Diego Urbisaglia, pubblica una foto sugli scontri del G8. "Placanica doveva prendere bene la mira". E su Carlo Giuliani scrive: "Non mi mancherai"

Divampa la polemica dopo che un consigliere comunale di Ancona ha postato una foto sugli scontri del G8 di Genova, in cui si vede Carlo Giuliani con l'estintore in mano, davanti alla camionetta dei carabinieri presa d'assalto dai no global. Il consigliere, del Pd, come riporta Repubblica, si chiama Diego Urbisaglia.

Questo è ciò che ha scritto sulla propria bacheca sotto la foto del G8: "Estate 2001. Ho portato le pizze tutta l'estate per aiutare i miei a pagarmi l'università e per una vacanza che avrei fatto a settembre. Guardavo quelle immagini e dentro di me tra Carlo Giuliani con un estintore in mano e un mio coetaneo in servizio di leva parteggiavo per quest'ultimo".

Il commento prosegue con la sua riflessione attuale, maturata dopo sedici anni da quei tragici fatti: "Oggi nel 2017 che sono padre, se ci fosse mio figlio dentro quella campagnola gli griderei di sparare e di prendere bene la mira. Sì sono cattivo e senza cuore, ma lì c'era in ballo o la vita di uno o la vita dell'altro. Estintore contro pistola. Non mi mancherai Carlo Giuliani".

Sui social network l'esponente democratico viene preseo di mira. "Mi vergogno per lui. Spero che qualcuno lo cacci", scrive su Twitter Arturo Scotto, deputato di Sinistra italiana. Un utente che si firma Pasdaran Firenze Sud si scaglia contro il Pd: "Nessuno meglio dell'anconetano Diego Urbisaglia in queste ore sta mostrando il vero volto del vostro partito". C'è pure chi gli augura la morte e chi gli dà del fascista.

Contattato dall'Adnkronos Urbisaglia corregge parzialmente il tiro: "Ho chiesto scusa per delle parole troppo pesanti. Ma quel post fotografa una scena: quella del lancio dell'estintore e la conseguente reazione del carabiniere. All'epoca avevo la stessa età dei protagonisti di quell'episodio, anche all'epoca pensai: se fossi stato lì dentro avrei sparato anche io. Ho fatto un parallelismo e a mio figlio cosa dovrei dire, fatti tirare un estintore addosso?". "Rettifico i toni pesanti e duri - continua - ma il concetto resta quello". Il consigliere comunale, dopo la bufera sollevata da post, spiega di non averlo cancellato e che non intende dimettersi: "Mi dovrei dimettere perché allora 'tifavo' per un carabiniere? Non penso".

Sulla vicenda interviene anche Giuliano Giuliani, padre del no global rimasto ucciso a Genova nel 2001. "Ho ben altro a cui pensare. Queste cose sono da ignorare. Certe frasi non meritano risposta. Non commento queste affermazioni". Anche la mamma di Carlo Giuliani, Heidi, è dello stesso avviso: "Quel signore può vergognarsi!".

"Quanto detto dal consigliere Urbisaglia - afferma Lorenzo Guerini, coordinatore della segreteria Pd - è del tutto inaccettabile e assolutamente ingiustificabile. Per questo ho chiesto alla Commissione di garanzia competente di assumere senza indugi nei suoi confronti i provvedimenti sanzionatori previsti dal nostro statuto".

Commenti
Ritratto di orione1950

orione1950

Ven, 21/07/2017 - 12:47

non mancherà nemmeno al popolo italiano!!!

venco

Ven, 21/07/2017 - 12:48

Placanica ha fatto bene a sparare a uno che voleva aggredirlo con un estintore.

Giorgio Colomba

Ven, 21/07/2017 - 12:57

Tracce di vita neuronale anche sul pianeta Pd.

pz0099

Ven, 21/07/2017 - 13:00

Mors tua vita mea. Sono d'accordo, in quegli istanti non centra la politica, non centra il colore della pelle, è la tua vita da proteggere.

stesicoro

Ven, 21/07/2017 - 13:05

Per come la penso io, quello che ha scritto il consigliere Diego Urbisaglia (del Pd?) gli fa onore.

orailgo38383838

Ven, 21/07/2017 - 13:06

Caro Urbisaglia, anche se sei del PD, sei un GRANDE!

Garombo

Ven, 21/07/2017 - 13:07

Estintore contro pistola? E' come pugno contro coltello.

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Ven, 21/07/2017 - 13:09

Ha solo sbagliato a definirsi cattivo e senza cuore.Il suo unico difetto e' appartenere alle file del PD. E' stata semplicemente una azione corretta, quella di Placanica.

Klotz1960

Ven, 21/07/2017 - 13:12

Basta la foto a far capire l'impunita' di cui pensavano di godere i manifestanti: assaltare in questo modo una jeep dei CC. Cercatevi le foto delle manifestazioni degli anni 70 e non ne troverete mai una simile.

LOUITALY

Ven, 21/07/2017 - 13:14

e questa sarebbe la notizia dibapetura del glorioso giornale si montanelli ...! che triste fine

vaigfrido

Ven, 21/07/2017 - 13:22

Me c'é ancora qualche demente che difende uno come Giuliani ... ? e non aggiungo altri commenti sulla ideologia di questi sinistrorsi accecati dall'odio verso lo stato .

sibieski

Ven, 21/07/2017 - 13:22

giuliani è un santo

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Ven, 21/07/2017 - 13:24

Non scandalizziamoci!! Qualunque padre di famiglia, avrebbe detto al proprio figlio carabiniere, se attaccato da un delinquente, prendi BENE LA MIRA E SPARA.

Ritratto di orione1950

orione1950

Ven, 21/07/2017 - 13:24

E non mancherà nemmeno al popolo italiano.

maximilian66

Ven, 21/07/2017 - 13:24

non so chi sia Urbisaglia ma ha tutto il mio sostegno.

KAVA

Ven, 21/07/2017 - 13:25

E' una storia che non ho mai capito. Mai capito perchè la politica (in genere) non riesca a condannare un'azione tanto criminale quanto palese. In qualsiasi altro posto del mondo, quel Giuliani sarebbe stato dimenticato dopo poche ore, nessuno avrebbe mai conosciuto il nome del carabiniere, e non ci sarebbe stato alcun processo... Noi invece abbiamo piazze a lui dedicate. Davvero incredibile.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 21/07/2017 - 13:25

Ma come si è permesso,lui piddino, ad offendere un martire dei sinistroidi e comunistardi???Che sia espulso immanentemente dal partito e messo alla gogna!ACCHHH SOOOO!!!

cecco61

Ven, 21/07/2017 - 13:26

A volte anche nel PD, qualcuno in grado di esprimere cose sensate, c'è. Semplicemente patetici coloro che lo criticano. Se al posto di un Carabiniere qualsiasi, ci fosse stato loro figlio, in servizio di leva, avrebbero detto la stessa identica cosa di Urbisaglia e, senza entrare negli eventuali obblighi di Legge di un rappresentante dell'Ordine, l'uso della pistola era compatibile con l'esercizio della legittima difesa. Da italiano mi vergogno che un tale Scotto possa essere eletto e che da deputato difenda un delinquente, anche a costo della vita di un rappresentante dello Stato.

Ritratto di cormoranofly

cormoranofly

Ven, 21/07/2017 - 13:26

Sei un GRANDE!

magiconic

Ven, 21/07/2017 - 13:28

Ed io a mio figlio avrei detto la stessa cosa. Qui abbiamo un delinquente che tenta di ammazzare un ragazzo al servizio dello Stato...

giza48

Ven, 21/07/2017 - 13:33

Se permetti di chiamarti "caro Diego," tu non sei comunista, un rosso scansafatiche burocratico tutto diritti e nessun dovere, figlio di papà, vip, o impiegato o insegnante assunto con concorsi burletta. Rappresenti la normalità migliore degli italiani che faticano, pagano duramente il loro impegno quotidiano, tengono duro per sè stessi e i loro figli, perche hanno una morale e dignità interiore più grande. Rimani nel PD portando con fierezza le tue idee contro quell'immondezzaio qualunquista senza valori ma buonista presente nella sua dirigenza e comunità.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 21/07/2017 - 13:35

tutti i violenti sono delinquenti.

paràpadano

Ven, 21/07/2017 - 13:38

Come dagli torto ?

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Ven, 21/07/2017 - 13:40

Oh...Non sei l'unico al quale non mancherà....Così è parlar chiaro!

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Ven, 21/07/2017 - 13:42

Solo l'irrilevante Stato Italiano poteva intitolare un aula a sto personaggio.....

Ritratto di Attila51

Attila51

Ven, 21/07/2017 - 13:42

Diego sottoscrivo in toto le tue affermazioni

TitoPullo

Ven, 21/07/2017 - 13:42

BENDETTO, ERA ORA!! VEDO CHE HAI RECUPERATO LA RAGIONE ED IL CERVELLO DALL'AMMASSO NEL QUALE VENGONO VERSATI QUANDO NASCE UN KOMUNISTA!!

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 21/07/2017 - 13:43

Perchè scandalizzarsi quando un politico riporta quello che la gente comune ripete dal 2001?

Royfree

Ven, 21/07/2017 - 13:43

Polemica di che?

giottin

Ven, 21/07/2017 - 13:50

Ogni tanto c'è anche un sinistrato con le palle!

colomparo

Ven, 21/07/2017 - 13:51

È questa la vera faccia e subcultura dei cattocomunisti !!

Gilberto

Ven, 21/07/2017 - 13:53

Pensare che in Italia ci siamo persone che hanno il coraggio di difendere quel potenziale assassino di Carlo Giuliani mi procura solo disgusto e orrore. Solo delle menti malate di sinistra possono difendere Carlo Giuliani.

Mamie

Ven, 21/07/2017 - 13:54

Ritengo che chiunque si oppone alle forze dell'ordine con intenti di colpire debba eliminato Siamo stanchii di avere delinquenti impuniti e tutori dell 'ordine idiziati di reato Immigrato accoltella vigile libero dopo 36 ore. Ma siamo diventati tutti masochisti?

giottin

Ven, 21/07/2017 - 13:59

Toh, ogni tanto pure un sinistrato dimostra di possedere le palle!

@ollel63

Ven, 21/07/2017 - 13:59

il consigliere pd di ancona è nel vero, ma alloras deve rendersi conto di militare nel partito sbagliato: sempre e comunque contro le forze di polizia.

fabiod

Ven, 21/07/2017 - 14:01

perfettamente d'accordo!!

manfredog

Ven, 21/07/2017 - 14:03

Ha detto tutta la verità, la cosa giusta e tutto quello che pensa; si è rovinato la vita. mg.

ludu1972

Ven, 21/07/2017 - 14:03

fortunatamente con il tempo si cresce e si matura.....

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 21/07/2017 - 14:04

Ragione ha..cancellare anche la sala dedicata a Giuliani voluta dal Bertinotti una vera vergognosa bestemmia istituzionale.

billyserrano

Ven, 21/07/2017 - 14:11

Io di fronte a una persona per bene (come l'agente), che stava facendo il proprio dovere, e un criminale mentre stà per compiere un attentato alla vita dell'agente, gli avrei detto:- spara mirando bene, che gentaglia come quella non sarà rimpianta se non dai suoi simili.E infatti i suoi simili gli hanno dedicato una stanza.

Ritratto di jigen67

jigen67

Ven, 21/07/2017 - 14:14

La vera vergogna è che il Parlamento abbia intitolato un'aula ad un terrorista a volto coperto che stava attentando ad un'istituzione dello Stato... Quella è la data che ha sancito definitivamente la morte dello Stato, ora si va avanti per inerzia, ma quanto potrà durare ancora?

Trifus

Ven, 21/07/2017 - 14:14

Non se lo filava nessuno, cercava un modo di farsi pubblicità e c'è riuscito in pieno. I boccaloni di sinistra hanno abboccato, adesso ha il suo quarto d'ora di notorietà. Mi sembra che attualmente ci siano altri problemi di cui discutere, che bisogno c'era di andare a tirare fuori un episodio avvenuto nel 2001.

gedeone@libero.it

Ven, 21/07/2017 - 14:18

Per la prima volta in vita sono d'accordo con uno del PD.

cabass

Ven, 21/07/2017 - 14:20

Giuliacci chi? Quello del meteo?

amicomuffo

Ven, 21/07/2017 - 14:20

Ha detto quello che avrebbe detto qualsiasi italiano di buon senso. Solo una sinistra becera, che considera le forze dell'ordine come carne da macello, può dire il contrario.

Abia68

Ven, 21/07/2017 - 14:20

Dubito che manchi ai suoi (che ne hanno approfittato per mangiare a sbafo sulla sua bara) figuriamoci agli italiani...

Ritratto di Kjitt

Kjitt

Ven, 21/07/2017 - 14:20

sinistra Ita. sempre con i delinquenti. I buoni sempre con i carabinieri. bene Urbisaglia.

robeqz

Ven, 21/07/2017 - 14:22

Bravo Diego! ma perchè ritrattare?

fabiod

Ven, 21/07/2017 - 14:23

perfettamente d'accordo!!!

evuggio

Ven, 21/07/2017 - 14:23

se Placanica non avesse sparato, tutti i delinquenti che circondavano la camionetta ne avrebbero massacrato gli occupanti; il loro atteggiamento non lascia alcun dubbio

Marcello.508

Ven, 21/07/2017 - 14:24

Non ci sono più i pidini di una volta .. ahahahaha ..

D2015

Ven, 21/07/2017 - 14:26

Guardatela bene questa foto. Cosa vedete? Mi stupisce che sia ancora in circolazione. Io vedo qualche povero servitore dello stato imprigionato dentro un camionetta sotto assalto con assi ed estintori da una banda di facinorosi, voi no?

Userlaser

Ven, 21/07/2017 - 14:33

Se il sig Giuliani figlio se ne fosse stato a casa a fare cose inutili tipo studiare invece che cercare di imporre la sua verità, non sarebbe morto. Il resto son solo chiacchiere da esaltati.

Popi46

Ven, 21/07/2017 - 14:36

Anche io sono cattiva e senza cuore,ma sto dalla parte del carabiniere a testa alta e qualcuno dei centri topali venga a dirmi qualcosa. Un tempo erano i fascisti a dover tornare nelle fogne, con i leoncavallinii storici si troveranno benissimo

cabass

Ven, 21/07/2017 - 14:37

Parole sante. Però sorge un dubbio: ma cosa ci fa Urbisaglia nel PD???

krgferr

Ven, 21/07/2017 - 14:42

Toh! Ma allora qualcuno ce n'è che ragiona. Saluti. Piero

antipifferaio

Ven, 21/07/2017 - 14:44

Ogni tanto un piddino sano di mente...

accanove

Ven, 21/07/2017 - 14:47

avrei detto e fatto lo stesso, è con queste polemiche dei sinistrati che chi in gioventù spara con la P38 poi in maturità fa parte delle istituzioni o che nascono, fioriscono e son protette le BR, inutile scandalizzarsi tardivamente, meglio "neutralizzarli" nel momento stesso in cui scelgono di "armarsi" avendone la possibilità.

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Ven, 21/07/2017 - 14:52

e finalmente uno con le palle che non ha paura del "protokoll chic",in un italia dove i facinorosi (purche di sinistra) diventano eroi e chi fa il suo dovere e messo alla gogna.Giuste le parole di urbisaglia..benche` del pd..

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 21/07/2017 - 14:54

Una frase che fa ancor più onore al consigliere Pd Urbisaglia proprio per la sua appartenenza politica.

cianciano

Ven, 21/07/2017 - 14:59

NO, non è proprio il fatto di essere cattivo e senza cuore per la stramaggioranza degli italiani....

Ritratto di ettocima

ettocima

Ven, 21/07/2017 - 15:02

Bravo Diego Urbisaglia! Per una volta un PD perbene. Ora, coerentemente, dovrebbe lasciare un partito delinquenziale e trasferirsi, armi e bagagli, in una formazione politica meno demenziale. Spero che anche per quanto si riferisce a: immigrazione, globalizzazione e banche inizi a nutrire dubbi. Avanti così. Era ora.

Maura S.

Ven, 21/07/2017 - 15:04

E giusto difendersi quanto ci si trova in una situazione di pericolo. Ecco tutto.

elpaso21

Ven, 21/07/2017 - 15:04

Quindi devo pensare che se un tal fatto si ripetesse se ne dovrebbe continuare a parlare per i prossimi venti anni.

Ritratto di karmine56

karmine56

Ven, 21/07/2017 - 15:13

È normale che sia così, la sinistra odia le forze dell'ordine.

Ernestinho

Ven, 21/07/2017 - 15:21

Sono d'accordissimo, anche perché quello lo stava ammazzando! Cosa avrebbe dovuto fare secondo i contestatori? ONORE al poliziotto!

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 21/07/2017 - 15:25

07.21 – placanica – 13.50 Caro Urbisaglia, tutti noi, la maggioranza silenziosa, i cittadini lavoratori, coloro che onestamente danno il loro contributo per far vivere lo Stato SIAMO CON LEI. Poi c'é l'altra parte, quella arrogante, quella falsa, quella che condanna il fascismo ma lo ripropone in ogni atto in ogni esternazione, insomma i fascisti rossi, che addirittura intitolano un'aula del Parlamento al teppista e potenziale assassino.. Confido nel prossimo governo di CDX nel cambiare l'intitolazione dedicandola a qualcuno veramente meritorio dell'onore.

michettone

Ven, 21/07/2017 - 15:28

Siamo in tantissimi a pensarla, come il piddino URBISAGLIA, e' inutile girarci intorno! Se qualcuno,vuole darmi un estintore,o una bastonata,o un cacciavite sulla capoccia,IO SPARO! Understand? Capito? Al padre di quel facinoroso delinquente,che si e' cercata la morte,dico e ripeto,di rinascere,rimettere al mondo un figlio ed insegnargli, stavolta, l'educazione e non ad andare a tirare estintori contro le FF.di PP. o qualsivoglia persona, che non la pensa come lui. Altrimenti, il suo caro figliolo, doveva andare al poligono, al lunapark, oppure, in Chiesa a pregare.....

Ritratto di Muk

Muk

Ven, 21/07/2017 - 15:29

Come non manchera Gianfranco fini che era nella camera dei bottoni :)

Tarantasio

Ven, 21/07/2017 - 15:31

sedici anni non sono passati invano, dobbiamo aspettarne altri 16 perché cambino giudizio sull'invasione in atto? grazie

mv16473

Ven, 21/07/2017 - 15:41

Non cominciamo col "se Placanica non avesse sparato" ... bastava sparare in aria o mirare alle gambe per fermarli, e poi basta con questa "c******a" dell'estintore che uccide, una persona con una forza fisica normale riescie a spaccarci un vetro ma la forza che serve per tirarlo da quella distanza (dal basso verso l'alto) in modo da far male o addirittura uccidere non é comune a tutti. Piutostto (come da sua stessa ammissione) Placanica ha sparato in preda al panico (cioé senza la luciditá necessaria per mirare alle gambe o sparare un colpo di avvertimento - come da regolamento) - non metti un ventenne fresco di leva a gestire quel tipo di situazione - fine della discussione.

Ritratto di DuduNakamura

DuduNakamura

Ven, 21/07/2017 - 15:51

Il signor Giuliani prima di nominare i Carabinieri si sciacquasse la bocca. Suo figlio è stato ucciso perchè con un estintore cercava di massacrare un Carabiniere. E' sempre una tragedia la morte di un giovane, ma andarsela a cercare... Anzichè intitolargli una sala di Montecitorio (abominio degli abomini) gli avrei intitolato una porcilaia.

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 21/07/2017 - 16:02

Ma come si fa a giudicare sedici anni dopo quei fatti drammatici, senza dover tenere conto delle ore di altissima tensione che hanno dovuto sopportare le Forze di Polizia? Io, che stavo seguendo le dirette dai vari canali Tv, vedevo, sconcentrata, l'assalto della recinzione della zona rossa, la distruzione della città e della sua messa a ferro e fuoco e, per contro, l’eccessiva calma delle Forze dell'Ordine per non aizzare ancor di più quei delinquenti. Ma neppure questo è stato sufficiente. E la morte di Giuliani assieme all’episodio della scuola Diaz è stato purtroppo l’epilogo drammatico di quel G8.

guardiano

Ven, 21/07/2017 - 16:21

Non mi sarei mai aspettato di difendere un militante del pd, per quello che hanno affermato i genitori, il carabiniere si deve vergognare, se fossi stato io il padre di un figlio del genere sarei stato il primo a vergognarmi.

ilbarzo

Ven, 21/07/2017 - 16:22

La morte non la auguro a nessuno,però chiunque se la vada a cercare, sicuramente non lo piango.E costui è andato proprio a cercarsela.

gianfran41

Ven, 21/07/2017 - 16:30

Sono d'accordo!

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Ven, 21/07/2017 - 16:49

La mamma del delinquente Carlo Giuliani ha commentato: "Quel signore può vergognarsi!" . Che coraggio!!! Complimenti al Consigliere comunale di Ancona che ha detto una cosa giusta. Ora però si prepari alle polemiche dei suoi stessi "compagni" di partito ma sappia che come lui, su questo caso, la pensano quasi tutti gli italiani.

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Ven, 21/07/2017 - 16:56

lo scatto non crea dubbi. solo gli orbi o delinguenti della stessa risma possono non essere d'accordo.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Ven, 21/07/2017 - 17:01

Garombo: prova a prendere un estintore in faccia, poi (se sopravvivi) ne possiamo riparlare. In ogni caso, meglio un brutto processo che un bel funerale!

panzer@57

Ven, 21/07/2017 - 17:14

dicono che noi di destra siamo dei violenti, assassini,delinquenti,fascisti chi ha + ne mette,mentre i sinistroidi sono tutte brave persone. Adesso vorrei rispondere al padre di giuliani che non commenta le frasi del PD,se suo figlio avesse ucciso quel povero giovane carabiniere, gli avrebbero dato una medaglia al valor civile??? I non global sono sinistri assassini che non hanno nessun rispetto per la vita umana.

mv16473

Ven, 21/07/2017 - 17:38

Esiste un processo, degli atti ufficiali e anche una parziale ammissione del Placanica stesso. Il poliziotto ha reagito con panico e ha ucciso una persona e di questo non dovremmo mai dimenticarcene. Quella dell'estintore come arma micidiale é semplicemente una cosa ridicola - Io che di chili ne peso 110, ho fatto Judo per anni e sono alto quasi due metri farei non poca fatica a tirare un'estintore in testa al poliziotto per di piú da quella distanza e in quella posizione. Con la dovuta freddezza (che é un requisito indispensabile per fare il poliziotto o il carabiniere) si poteve sparare in aria o mirare alle gambe evitando la tragedia sia per il Giuliani che per il Placanica (che non credo se la sia passata benissimo in questi ultimi 17 anni). Poi, continuate pure a dare addosso ai sinistri, a offendere i morti ecc ... ma la veritá é che e non si mette un ventenne fresco di leva e con pochissima esperienza in quella situazione.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 21/07/2017 - 17:43

-----la cosa che mi fa ridere è che questo signore -facendo l'esempio del figlio --è sicuro a prescindere che il figlio sarebbe quello con la divisa---da dove trae queste certezze?---e nel caso il figlio fosse quello dell'estintore sarebbero ancora questi i suoi commenti?---a parte il fatto che----ed adesso ve lo sussurro---non sono affatto convinto che fu placanica a sparare--bensì qualche ufficiale con le fregole---placanica fu solo il fesso capro espiatorio di turno---swag ganja

filger

Ven, 21/07/2017 - 18:05

parole sante! strano solo le dica uno del pd!

precisino54

Ven, 21/07/2017 - 18:11

In Italia tutto va a rovescio: al coordinatore Pd ricorderei che forse è inaccettabile, ben più delle parole di Urbisaglia, che ad un attentatore, uno che aveva sicuramente messo in pericolo la vita di un fedele servo dello stato e delle istituzioni, si intestino le aule dei palazzi istituzionali. Un figlio è sempre un figlio, un figlio morto è sempre una tragedia! Ma tra un esponente delle istituzioni che fa il suo dovere ed un folle esaltato non c'è dubbio da che parte stare, e di chi vergognarsi. Quando si arriva a "dover" scegliere tra la propria e l'altrui vita, per le azioni di altri allora non ci sono dubbi; il punto è che già nei tempi passati c'era chi faceva distinguo dichiarando: né con lo stato né contro lo stato, ed ancora stanno a ragionare e a dettare la "morale"! Indegni!

Ritratto di makko55

makko55

Ven, 21/07/2017 - 18:43

@elkid, questo signore banalmente non ha un figlio incappucciato e delinquente perché educato al rispetto delle regole punto.

carlottacharlie

Ven, 21/07/2017 - 23:24

Cosa aspettarsi di diverso da tutti, meno uno, dei farabutti di sinistra? Amano i delinquenti perche' sono della stessa pasta, gli piace il caos, il degrado di citta'e quello morale. Sono la feccia e non lo sanno 'sti cretini ignoranti. Un plauso ad Urbisaglia che ha aperto gli occhi. Quel Giuliani se fosse andato a scuola o a lavorare non gli sarebbe accaduto niente,

Totonno58

Ven, 21/07/2017 - 23:51

Visto che questo poveraccio è a caccia di notorietà per qualche ora e forse l'ha trovata sfogandosi davanti ad una tastiera, il partito venga incontro al suo desiderio...lo cacci così qualche altro titolo sul giornale non glielo negherà nessuno!

unz

Sab, 22/07/2017 - 00:01

La vergogna è Arturo Scottonin Parlamento, la vergogna è l'aula in parlamento dedicata a Carlo Giuliani, che non era un brigatista ma un idiota di sinistra impegnato in un tentato omicidio. La vergogna è che Placanica ha pagato venendo lasciato solo. La vergogna è che in questo paese abbia ancora cittadinanza e giustificazione la violenza sendi matrice rossa.

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 22/07/2017 - 00:43

Ma se era questo grande pacifista, cosa ci faceva con un estintore in assenza di incendi? Lo schifo è che qualcuno continui ancora a difendere un delinquente che se l'è solo andata a cercare.

pilandi

Sab, 22/07/2017 - 01:43

@ makko55 conosci personalmente il figlio dell'assessore?

Tipperary

Sab, 22/07/2017 - 02:26

Prima inneggiano allo stato nelle figure di falcone e borsellino , la scorta di poliziotti che hanno servito lo stato. Il giorno dopo lo stato che si difende da un uomo mascherato che gli scaglia addosso estintore diventa infame. Buffoni falliti senza dignita'!

drrenatomorales

Sab, 22/07/2017 - 08:16

Almeno qualcuno nel PD si sente ancora italiano. Io direi al padre di Giuliani di farsi in esame della coscienza e chiedersi se non abbia sbagliato qualcosa nel crescere il figlio. Io da padre avrei preso in simile figlio a schiaffoni fino a raddrizzarlo. seppoi lui pensa che sia normale per in figlio lanciare o aggredire in poliziotto (che rappresenta lo stato) con un estintore e che sia un diritto democratico allora penso non possa avere niente da dire sulla reazione del poliziotto che ha fatto semplicemente il suo dovere a parte proteggersi la vita. A cause di persone come Giuliani e suo padre l'Italia non sorgera mai dal letame che ne ostacola la crescita mentre siamo invasi dagli Africani protetti dal governo a targa PD (Praticamente Dementi)

portuense

Sab, 22/07/2017 - 08:22

hanno fatto di un delinquente un eroe, chiunque aggredisce con un estintore va biasiminato ed il carabiniere si è solo difeso....

Tino

Sab, 22/07/2017 - 08:34

Cosa doveva fare? Lasciarsi ammazzare o massacrare? L'estintore era il primo atto ... il resto sarebbe arrivato subito dopo.

scimmietta

Sab, 22/07/2017 - 08:38

X elkid: cominciavo a sentire la tua mancanza, abbiamo una necessità vitale delle tue "certezze" senza le quali non si dorme nemmeno di notte.

TheSchef

Sab, 22/07/2017 - 08:52

Ma quale scuse? Ha detto una cosa giusta il sentimento errato era quello giovanile. Paese di ipocriti! Il CC stava facendo e ha fatto il suo mestiere,

Ritratto di combirio

combirio

Sab, 22/07/2017 - 09:05

Carlo Giuliani, quando si parla di questo ragazzo, mi vien da pensare, morto stupidamente per nulla. Non c’ era in gioco nessuna lotta per la democrazia, non c’era nessuna battaglia da vincere, ne di affermare nessuna posizione, se avesse avuto una sana educazione dai suoi genitori sarebbe ancora vivo e non avrebbe contribuito a dare tanti problemi al prossimo con tanti cittadini che hanno perso il lavoro, negozi e auto incediate stupidamente da tanti idioti. Se effettivamente fosse stato un eroe non dovevano limitarsi a dedicargli una sala a Montecitorio ma avrebbero dovuto accostarlo ai moti carbonari per la nascita dell’ Italia o al Balilla per la cacciata degli Austriaci. Tutto questo non lo vedo. Vedo la pazzia che si è impossessata del cervello di tanti politici nostrani forse a causa di un virus malefico e ne vediamo le conseguenze sempre peggiori, con disastri sempre più immani.

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 22/07/2017 - 09:59

Caro Urbisaglia, anche se siamo distanti politicamente, SEI UN GRANDE! Come fa la sx a difendere un teppista delinquente che cerca di ammazzare un carabiniere! IO STO CON PLACANICA

de barba rossano

Sab, 22/07/2017 - 10:24

ha detto bene il consigliere PD, quello che pensa il 90 per cento degli italiani. purtroppo il mondo in italia va alla rovescia., un carabiniere umiliato e congedato, un teppista delinquente incappucciato che assalta una camionetta dei cc con un estintore in mano e poi gli intitolano un aula del senato della repubblica una vergogna tutta italiana.

Fjr

Sab, 22/07/2017 - 10:27

Giuliani è morto perché alla fine era un teppista in mezzo ad altri teppisti,avrebbe potuto dimostrare come altri,senza devastare Genova,ma soprattutto senza usare un'estintore come ariete ,innalzarlo ad eroe è stato solo un modo della sinistra per guadagnarsi i consensi delle truppe dei centri sociali ,sul fatto che il Placanica abbia sparato ,vorrei vedere se in quel frangente tutti saremmo stati disposti a farci massacrare

giovanni951

Sab, 22/07/2017 - 10:35

ma allora qualche piddino che ragiona ( almeno ogni tanto) c'é.

Mobius

Sab, 22/07/2017 - 11:05

E' quello che ho sempre detto: Carlo Giuliani è morto da balordo. E quelli che gli hanno intitolato un'aula del Parlamento soltanto perchè si è fatto stupidamente ammazzare sono più balordi di lui.

VittorioMar

Sab, 22/07/2017 - 11:06

...COME PADRE ,PREFERISCO AVERE UN FIGLIO VIVO CHE UNA TARGA A RICORDO DI UNA AZIONE NON PROPRIO EROICA ...ANZI...!!..SE QUESTI SI SENTONO GENITORI...!!

emi46

Sab, 22/07/2017 - 11:10

Lo sconvolgimento della realtà. Secondo questi sinistri giuliani sarebbe l'eroe. L'eroe per me è il poliziotto e a quella santa donna della madre di giuliani farebbe bene ad interrogarsi se ha educato bene suo figlio e le vorrei chiedere se dall'altra parte ci fosse stato il figlio cosa direbbe.

mezzalunapiena

Sab, 22/07/2017 - 11:12

l'ipocrisia della sinistra non ha limiti

emi46

Sab, 22/07/2017 - 11:14

al consigliere Diego Urbisagli gli chiedo di non farsi intimorire. Viva Placanica. Alle persone normali non mancherà certo giuliani.

Trifus

Sab, 22/07/2017 - 11:33

Io ho fatto il carabiniere di leva. All’epoca mia, la naia durava 15 mesi. Si faceva un corso di tre mesi poi si andava di servizio. Ovviamente la preparazione per le situazioni specie come quella del G8 non era sufficiente. Ma non c’è preparazione che tenga, in quelle situazioni molto dipende dalla capacità e dal sangue freddo di chi ti coordina. Una regola basilare è quella di stare uniti. Quella campagnola non doveva stare da sola. Comunque è facile criticare seduti su sedia di fronte al computer, bisogna trovarsi in quelle situazioni. A quanto mi risulta Placanica sparò in alto, non in direzione del martire, ma colpì la pietra scagliata da un altro combattente per la libertà come Giuliani e il proiettile deviato penetrò nel cranio dell’eroe con una traiettoria dall’alto verso il basso. Per quanto riguarda il simbolo pacifista cioè l’estintore, era stato mezzo scaricato onde alleggerirne il peso.

analla

Sab, 22/07/2017 - 11:46

quel giorno giuliani disse ai suoi amici: "il tempo è così così, invece che al mare andrò alla manifestazione" cosa poteva venir fuori da una famiglia di gentaglia: il padre che l'aveva cacciato di casa ora finge di rimpiangerlo perchè così cavalca l'onda... la madre che si era separata dal padre si è ripresa il cognome per cavalcare l'onda anche lei .... gentaglia

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 22/07/2017 - 11:55

---fatela finita---rileggetevi le carte e le indagini---i servizi volevano un morto --un morto che spianasse la strada alle successive torture di bolzaneto e company--giuliani è stata la vittima designata ---ma non l'unica --anche placanica doveva essere immolato--il sempliciotto caramba 20enne--che dopo i fatti è stato pedinato-gli hanno manomesso l'auto per cercare di ucciderlo--gli hanno tolto la divisa con disonore ritenendolo pazzo--e ciliegina sulla torta lo hanno accusato pure di pedofilia--si sente il puzzo del sismi lontano un miglio-un dato incontrovertibile--le pallottole estratte dal corpo di giuliani -sono pallottole usate dagli ufficiali-incompatibili dunque con quelle di placanica-swag

Santippe

Sab, 22/07/2017 - 12:36

Signor DIEGO URBISAGLIA, mi sa che lei ha sbagliato partito perché il buon senso che lei dimostra di avere si sposa con la sinistra come il diavolo con l'acqua santa.

Ritratto di makko55

makko55

Sab, 22/07/2017 - 13:52

@pilandi, no ma X essere un pelo meno delinquente dell' incappucciato komunista ci vuole veramente poco !!!!

Ritratto di makko55

makko55

Sab, 22/07/2017 - 13:54

@pilandi, perché anche tuo figlio gioca con gli estintori??

Ritratto di rebecca

rebecca

Sab, 22/07/2017 - 14:06

e bravo il consigliere PD, sono anch'io del suo parere preciso che il PD non sia mai stato il mio partito preferito. Dopo l'avvento di Renzi ancor meno.

Ritratto di makko55

makko55

Sab, 22/07/2017 - 14:41

@elkid, questa volta hai ragione........... un po' come le scie chimiche!!!