Tangenti per gli appalti, arrestati 43 politici e imprenditori

In totale, quasi 100 indagati. Scoperti tra Milano e Varese due gruppi criminali che favorivano le associazioni mafiose

Una maxi operazione anti-corruzione ha svegliato Milano, questa mattina, quando i carabinieri di Monza e la guardia di finanza di Varese hanno iniziato a dare esecuzione, dalle prime ore dell'alba, a 43 misure di custodia cautelare, 12 delle quali in carcere. L'accusa, per le 43 persone fermate e per le altre indagate, è quella di associazione a delinquere, finalizzata alla corruzione e alla turbativa d'asta. Tra gli arrestati figurano anche esponenti politici, amministratori pubblici e imprenditori, come riporta Repubblica.

Oltre 250 militari dei comandi della guardia di finanza di Varese e dei carabinieri di Monza hanno partecipato alla maxi operazione, condotta al termine di un'inchiesta della Dda che ha rivelato la presenza di due gruppi criminali, operativi tra Milano e Varese, costituiti da politici, imprenditori e amministratori, che favorivano le associazioni di tipo mafioso nell'assegnazione di appalti pubblici, in cambio del finanziamento ai partiti. Il reato contestato è quello presente all'articolo 146 del codice penale: associazione a delinquere di stampo mafioso finalizzata al compimento di delitti di corruzione, finanziamento illecito ai partiti politici, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, false fatturazione per operazioni inesistenti, auto riciclaggio e abusi d'ufficio.

Sono 95, in totale, le persone indagate tra le province di Varese, Milano, Monza e Brianza, Pavia, Novara, Alessandria, Torino, Asti. Per 43 di loro è scattata la misura cautelare: 12 sono finiti in carcere, 16 agli arresti domiciliari, 3 all'obbligo di dimora e 12 all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Tra le 43 misure di custodia cautelare spuntano anche i nomi del consigliere comunale di Milano, Pietro Tartarella, candidato di FI alle Europee, il sottosegretario azzurro della Regione Lombardia, Fabio Altitonante e un esponente influente di Forza Italia di Varese, Gioacchino Caianiello. Richiesta di arresto anche per il parlamentare di Forza Italia, Diego Sozzari, accusato di finanziamento illecito ai partiti. Angelo Salafia, capogruppo del Movimento 5 Stelle in commissione Giustizia a Montecitorio sostiene che "la richiesta di autorizzazione inviata alla Camera dei Deputati per l'arresto per finanziamento illecito del parlamentare di Forza Italia Diego Sozzari" è un atto "gravissimo". Ma la musica ora cambierà perché, a detta del pentastellato, "d'ora in poi si applicherà lo Spazzacorrotti e chi sarà colpevole resterà per sempre fuori dalla Pubblica amministrazione".

I tentativi di corruzioni si erano estesi anche al presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, che però non avrebbe percepito i tentativi di Caianiello come istigazione al reato di corruzione: per questo non lo aveva denunciato. Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha commentato la maxi operazione: "Ringrazio sempre le forze dell'ordine quando arrestano corrotti e corruttori".

Commenti

Ernestinho

Mar, 07/05/2019 - 09:35

La corruzione è universale, non solo al Sud ma anche al Nord, al Centro, dappertutto!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 07/05/2019 - 10:00

FI sempre più farsesca.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 07/05/2019 - 10:13

caro ernestinho, la corruzione è più elevata dove ci sono più soldi mentre la delinquenza sta dove ce ne sono meno di soldi!

Giorgio5819

Mar, 07/05/2019 - 10:22

Che strana tempistica... se son marci, CHE PAGHINO, TUTTI !

cgf

Mar, 07/05/2019 - 10:23

è la burocrazia che porta alla corruzione, quando lo capiranno...

giottin

Mar, 07/05/2019 - 10:25

"Arrestati 43 politici e imprenditori": non è possibile, non ci posso credere, i politici sono tutti integerrimi, persone che hanno sempre lavorato e lavorano per il bene di tutti noi, sicuramente c'è un errore, chiariranno tutto, hanno piena fiducia negli impiegati statali troppo pagati e mai paganti, sono costernato, ho piena fiducia nei politici, sono costernato!

no_balls

Mar, 07/05/2019 - 10:55

3...2....1. Dai chi inizia per primo? "magistratura ad orologeria".... forza italia li avra' gia sospesi immagino.... o aspettano il terzo grado ? e nel frattempo li lasciano "lavorare" ....

Cheyenne

Mar, 07/05/2019 - 11:17

Come sempre una tempistica perfetta

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Mar, 07/05/2019 - 11:38

Silvio esce dall'ospedale per iniziare la campagna elettorale e taaac... La vera notizia è che non c'è nessuno del PD, per ora.

LucaSchiavoni

Mar, 07/05/2019 - 11:47

strano, non hanno arrestato nessuno del M5S. Ma solo politici esperti, bravi, e preparati...

Trefebbraio

Mar, 07/05/2019 - 11:47

È la Milano da bere, la migliore città del nord (più probabilmente d'Italia), la più europea. Figuriamoci le altre.

gianni59

Mar, 07/05/2019 - 11:50

...Pietro Tartarella, candidato di FI alle Europee, il sottosegretario azzurro della Regione Lombardia, Fabio Altitonante e un esponente influente di Forza Italia di Varese, Gioacchino Caianiello. Richiesta di arresto anche per il parlamentare di Forza Italia, Diego Sozzari, accusato di finanziamento illecito ai partiti... tempistica perfetta?!? basta non commettere reati...

pierk

Mar, 07/05/2019 - 11:50

la burocrazia italiana, con la sua perversa complessità, le sue mille pieghe, le sue lungaggini E' la causa della corruzione... ed è stata "costruita" nel dopoguerra anche per questa ragione... da una parte per giustificare la pletora di assunzioni che oserei definire inutili oltre che dannose, dall'altra per rimpinguare le tasche di chi è stato assunto per complicare le cose e non per renderle chiare, dirette e trasparenti. in un iter burocratico svelto e lineare ci sarebbe poco da mangiare...

carlo196

Mar, 07/05/2019 - 11:56

I corrotti è inutile mandarli in carcere, che è un costo per i contribuenti, occorre solo sequestrare a loro tutte le proprietà che non potevano concedersi con quanto dichiarato sulla denuncia dei redditi e trattenere i loro guadagni futuri fino a quando non hanno restituito almeno il doppio di quanto incassato con la corruzione o concussione che sia.

gianni59

Mar, 07/05/2019 - 11:57

@teseiTeseo...non c'è taaac se non c'è reato....

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mar, 07/05/2019 - 12:11

Da anni la notizia è "Anche non politici arrestati" . I primi delinquenti sono quelli.

no_balls

Mar, 07/05/2019 - 12:20

io per ogni corrotto metterei una sanzione al partito per non aver saputo scegliere di meglio e aver recato danno al paese. dopodiche' quando il numero dei corrotti del partito supera un limite si mette al bando direttamente il partito. Lo si fa diventare un' associazione criminale e lo si scioglie. Qualcuno sarebbe gia' fuori da tempo.....

Clamer

Mar, 07/05/2019 - 12:21

Fino a che la firma di un burocrate sarà a sua discrezione la corruzione non finirà mai.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 07/05/2019 - 12:34

GIUSTIZIA A OROLOGERIA! Pensare che i giornali di sinistra (Corriere, Repubblica, Il Fatto Quotidiano, La Stampa...) attaccavano Il Cav. quando denunciava la collusione tra giustizia e PD. Adesso chiedano scusa, se hanno un minimo di dignità, perché oggi ogni dubbio è fugato: il Cav. aveva ragione! Lo dimostrano tre fatti: 1) Nessuno del PD è stato coinvolto. 2) Vengono colpiti i certi vincitori delle Europee e delle comunali di Milano (Sala è il peggior sindaco di Milano di tutti i tempo, amico dei rom e dei clandestini). 3) Il tempo è calcolato in modo che se parli fino alle elezioni. Tre indizi SONO UNA PROVA. Basta con il mantra "lasciamo lavorare i magistrati" e "fiducia nella magistratura", il nostro futuro governo porrà fine - una volta per tutte - alla magistratura quale "potere indipendente".

jaguar

Mar, 07/05/2019 - 12:37

La corruzione e la mafia vanno combattute, ci mancherebbe altro, quello che lascia perplessi è il tempismo di queste operazioni. Guarda caso in prossimità di elezioni c'è sempre l'arresto di persone legate a questo o quel partito, sarà un caso?

Gianni11

Mar, 07/05/2019 - 12:42

Tra i partiti che estorgono soldi dal privato e sono pure finanziati con soldi pubblici e i sindacati l'Italia come puo' funzionare? C'e' qualche ditta privata in Italia che puo' funzionare senza pagare ("finanziare") partiti e sindacati?

fenix1655

Mar, 07/05/2019 - 12:53

La solita propaganda elettorale a favore del PD in vista delle elezioni europee? La solita sospettosa tempistica che si ripete!

rino biricchino

Mar, 07/05/2019 - 12:54

Bene. Molto bene. Straordinariamente bene. E godo..

Matsi

Mar, 07/05/2019 - 13:04

Cheyenne, a te della corruzione non importa nulla, vero? A te importa il tempismo... Il fatto che amministratori pubblici regalino i soldi miei e tuoi ad imprenditori inetti e disonesti è una cosa che consideri in qualche modo accettabile...

Matsi

Mar, 07/05/2019 - 13:06

LucaSchiavoni: "...strano, non hanno arrestato nessuno del M5S. Ma solo politici esperti, bravi, e preparati... " Hai dimenticato di scrivere "onesti". O non è una qualità degna di essere menzionata?

Matsi

Mar, 07/05/2019 - 13:08

Gianni11: la mia. E le decine di migliaia di altre aziende condotte da gente che è capace di lavorare

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 07/05/2019 - 13:31

OK siete indignati ma vorrei vedere il politico, che ha il potere di distribuire appalti e soldi in quantità, fare l'onesto di fronte ad una pallottola promessa a lui e a tutta la sua famiglia da parte delle associazioni mafiose che controllano le imprese edili e altro. Va rivisto il sistema che governa le attività umane. E' il politico che chiede tangenti o è la malavita che offre tangenti o piombo in caso di rifiuto?

Ritratto di caribou

caribou

Mar, 07/05/2019 - 13:53

perSilvio46, vengo ogni tanto sul giornale per leggermi i tuoi commenti e farmi due risate, dimmi la verità, sei veramente un sostenitore di B. oppure li prendi in giro? Se lo fai per divertimento sei un genio! Avanti così!!

manson

Mar, 07/05/2019 - 14:06

TIC TAC le elezioni si avvicinano... se sono colpevoli in galera! e comunque Matteo Salvini deve essere veramente pulito e perbene visto che saranno anni che cercano i kompagni togati di trovare qualcosa per bloccarlo e l'unica cosa che hanno potuto fare è denunciarlo per aver fatto il suo dovere di Ministro dopo anni di incapaci

Matsi

Mar, 07/05/2019 - 17:00

Manson, davvero Matteo Salvini è almeno capace di allacciarsi le scarpe da solo, oltre che a dar fiato alle corde vocali e a fornire debiti al bilancio dello stato? Dopo quasi un anno di "lavoro" al governo, non si direbbe...

Matsi

Mar, 07/05/2019 - 17:43

Grazie Mario Galaverna: dimenticavo la famosa barzelletta del politico "obbligato" ad intascare i soldi...

faman

Mar, 07/05/2019 - 18:03

fenix1655-Mar, 07/05/2019 - 12:53: ma perchè parli a sproposito? ma quale tempistica? Umbria e Calabria non ti dicono niente? Informati e taci.

Matsi

Mar, 07/05/2019 - 18:03

perSilvio46, sembra che a te (ed a altri qui, purtroppo) non sembra tanto dar fastidio che taluni politici rubino i tuoi soldi, quanto invece il fatto che vengano beccati nel farlo. Autolesionismo, o complicità... ?

Ritratto di caribou

caribou

Mar, 07/05/2019 - 20:00

manson, magari vi fanno una telefonata un mese prima per decidere la data e gli orari per gli arresti. Dovevano fare queste retate 20 anni fa, sarebbe stato un bel passo avanti per eliminare il marcio alla radice. Da Salvini per il momento si sentono solo rutti, portasse lo scontrino dei 49 milioni, e un curriculum dei lavori svolti nella sua vita per dimostrare di cosa è capace.