Ville di lusso, auto e conti correnti: maxi sequestro di 30 milioni ai nomadi

La Dia e il Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma, con l'ausilio della Guardia di Finanza, hanno effettuato un maxi-sequestro di beni, pari a 30 milioni di euro, a cinque famiglie nomadi di etnia Sinti, accusate di associazione a delinquere

È un vero e proprio tesoro, quello sequestrato nelle prime ore di stamattina, dal personale della D.I.A. e del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l'ausilio della Guardia di Finanza, a cinque famiglie nomadi di etnia Sinti. Adesso sono tutti accusati di aver costituito "una associazione a delinquere" attiva non solo nella provincia di Roma, ma anche in località turistiche in Italia e all’estero (guarda il video).

Ventitré immobili, tra cui nove ville di lusso, con parco, piscina e campi da calcetto. E ancora, terreni agricoli, ditte individuali, società, veicoli e conti correnti. Beni per un valore complessivo di oltre 30 milioni di euro (guarda la gallery). Un piccolo impero, che i cinque capi famiglia oggetto del provvedimento, come si legge nel comunicato diffuso da Dia e Carabinieri, avevano accumulato tra Cerveteri e Ladispoli, in provincia di Roma.

I cinque uomini nei confronti dei quali è stata emessa la misura del Tribunale di Roma, appartengono a tre ceppi familiari che, successivamente, si sono fusi in un unico gruppo, stanziatosi, a partire dagli anni ’80, proprio a Cerveteri. “Accomunate da stretti vincoli familiari e gravate da numerosi precedenti penali”, le famiglie di etnia Sinti oggetto del provvedimento, secondo quanto riferiscono le forze dell’ordine, avevano “dato vita ad un’associazione per delinquere attiva sia nel Lazio che in note località turistiche del territorio nazionale e estero”.

Le indagini nei confronti dei cinque capi famiglia sono partite nel 2016 dal Centro Operativo della Dia di Roma, per individuare possibili infiltrazioni della criminalità organizzata nell'hinterland capitolino. La Dia e i Carabinieri, nel corso delle indagini, hanno, quindi, accertato la “pericolosità sociale” dei soggetti interessati dalle indagini, come pure gli “evidenti profili di sperequazione tra il patrimonio posseduto e i redditi dichiarati dagli stessi”.

Il sequestro milionario nei confronti dei cinque capi famiglia di etnia Sinti, che risultavano, inoltre, tutti sconosciuti al fisco, ha preso il via all’alba nel territorio compreso fra Cerveteri e Ladispoli, nella provincia di Roma.

Commenti

nordcorea

Gio, 09/02/2017 - 12:29

CHE NOTIZIONE!!!!!......(pochi saranno sorpresi.)

Ritratto di francesco.finali

francesco.finali

Gio, 09/02/2017 - 12:29

Poverini...ai mendicanti?! che gente senza cuore quella della GdF e del CC.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 09/02/2017 - 12:48

State sereni,tra poco,un giudice restituirà il maltolto, con tante scuse!Mica sono servi della gleba italiani!

Geom.Calboni

Gio, 09/02/2017 - 12:49

Io, come ogni italiano che lavora e paga le tasse, facendo due rapidi conti, per accumulare una cifra così, avrei dovuto iniziare a lavorare attorno al 2.000 A.C.

manfredog

Gio, 09/02/2017 - 13:23

..ma perché, poveri zingarelli..!! mg.

uberalles

Gio, 09/02/2017 - 13:42

Sono certo che ne sapranno indicare la provenienza, hanno risparmiato tanto sull'assicurazione RCA, sul bollo, etc., non dovrebbero esserci prpblemi con il fisco italiano...

nikolname

Gio, 09/02/2017 - 14:29

Che razzisti ... sottrarre beni onestamente rubati a questi poveretti

27Adriano

Gio, 09/02/2017 - 14:37

Perchè le Forze dell'ordine si permettono di "disturbare" gli amici dei kompagni. Forse erano alla ricerca degli evasori?

Ritratto di lurabo

lurabo

Gio, 09/02/2017 - 15:00

e la parte ixxxxxxxe dell'italia si indigna quando Salvini tocca determinati argomenti

Marzio00

Gio, 09/02/2017 - 15:05

Ma che scherziamo? Queste sono le risorse che faranno grande il nostro paese, non possiamo permetterci di trattarli in questo modo, sequestrare il frutto del loro duro lavoro? Razzisti restituite il mal tolto!

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 09/02/2017 - 15:07

se qualcuno riconosce in foto il suo divano preso gentilmente in prestito si faccia sentire

Una-mattina-mi-...

Gio, 09/02/2017 - 15:59

POI MAGARI QUALCHE GENIO GLIELI RESTITUISCE

lawless

Gio, 09/02/2017 - 16:08

bene, dopo aver svolto indagini per appurare la provenienza i giudici prendano i provvedimenti necessari. La somma sequestrata venga data ai comuni per bonificare le aeree che questa gente occupa anche abusivamente.

Ritratto di pulicit

pulicit

Gio, 09/02/2017 - 16:09

Geom.Calboni:Condivido. Tanto fra non molto gli restituiscono tutto. Questa è l'Italia.Regards

Libertà75

Gio, 09/02/2017 - 16:37

tranquilli amici Sinti, ci vediamo alle prossime primarie

il sorpasso

Gio, 09/02/2017 - 16:38

Vorrei tanto sapere che fine faranno quei beni confiscati pari ad euro 30 milioni? Qualcosa per gli italiani, magari per i terremotati no?

Yossi0

Gio, 09/02/2017 - 17:35

ma come si permettono CC e GdF ad attaccare queste risorse tanto care al parlamento e alla chiesa ? vergogna !!!! rimuovete immediatamente i capi di queste istituzioni

VittorioMar

Gio, 09/02/2017 - 18:04

...SOLO ??

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Gio, 09/02/2017 - 18:14

Gli hanno requisiti solo I bruscolini!....Bel commento di GEOM.CALBONI ,mi sono divertiti e felice.

Fjr

Gio, 09/02/2017 - 18:42

Geom.Calboni, devo dire che i suoi millenni li porta davvero bene , grazie per il suo commento, ogni tanto in mezzo ai vari Pontalti un raggio di sole

AZZECCA

Gio, 09/02/2017 - 19:07

Ci dicono che dobbiamo essere solidali con i rom, Sinti, o altri della stessa stirpe!!! Ma questi perchè non lavorano? Non lavorano perchè stanno a carico degli Italiani. Poi per arrotondare cosa fanno? Rubano e accumulano ricchezze. Non è mica un caso strano questo. Si comportano tutti cosi? Grazie stato, aiutiamo gli zingari che entrano nelle nostre case a rubare e trascuriamo i poveri veri, i nostri poveri!!!!!!

Ritratto di adl

adl

Gio, 09/02/2017 - 19:10

Li avranno scoperti grazie a: SPESOMETRI/REDDITOMETRI/PUTTANOMETRI/STUDI DI SETTORE/DICHIARAZIONI TRIMESTRALI/SPESOMETRI TRIMESTRALI ECC.ECC. ECC.

giancristi

Gio, 09/02/2017 - 19:37

Sarebbe interessante sapere quale era la loro attività di copertura! Forse svaligiavano appartamenti!

sparviero51

Gio, 09/02/2017 - 19:44

I CASAMONICA,A ROMA E PROVINCIA ,FANNO IL BELLO È CATTIVO TEMPO DA ALMENO 50 ANNI. HANNO PROPRIETÀ E INTRALLAZZI VARI PER CENTINAIA DI MILIONI, SONO STROZZINI STRACONOSCIUTI MA STRANAMENTE NESSUNO SE NE È ACCORTO O GLI HA CHIESTO DI CONTO SU COME HANNO ACCUMULATO TANTA RICCHEZZA DAL NIENTE . QUESTO STATO CxxxxxO E CATTIVO SA ESTORCERE DENARO SOLO ALLA GENTE ONESTA .CHE SCHIFO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Linucs

Gio, 09/02/2017 - 20:01

"Nomadi" sarebbe "razza di ladri zingari" o mi sono perso qualcosa?

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 09/02/2017 - 20:10

Quale é l´insegnamento di questa storia? ... Che lo stato che é piú ladro, piú corrotto e piú violento ha sempre e in ogni caso ragione?

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 09/02/2017 - 22:04

^°@°^ quanto verranno a costare al contribuente italico questi beni sequestrati alle risorse zingaresche ?? Sono convinto che non solo non renderanno NULLA, ma ci faranno pure spendere tanti €uri. Siamo in Italia dove la regola AUREA è : spendere il massimo per ottenere un risultato minimo , meglio se 0 ZERO o addirittura negativo

Ritratto di stufo

stufo

Gio, 09/02/2017 - 22:18

Lo Stato li ha lasciati a delinquere per anni (chissà quanti hanno fatto soffrire...) e adesso lo Stato passa all' incasso. Bella mossa...

Ritratto di makko55

makko55

Gio, 09/02/2017 - 22:41

Adolfo, Adolfo, Adolfo ...........

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 09/02/2017 - 23:24

^°@°^ Non ho esagerato in pessimismo , sicuramente sarà ancora peggio.

Ritratto di Lissa

Lissa

Gio, 09/02/2017 - 23:25

Tutto quello sequestrato, metterlo a disposizione dei terremotati, e degli italiani indigenti.

hectorre

Ven, 10/02/2017 - 00:07

Tutti gli altri invece lavorano,pagano le tasse,pagano luce e gas e mandano i figli a scuola.........povera italia!!!!

lorenzovan

Ven, 10/02/2017 - 00:52

POVERINI...DOPO TANTI ANNI DI ONESTO E SUDATO LAVORO VEDERSI PORTAR VIA I RISPARMI DI UNA VITA!!! quasi quasi mi vien da piangere...lololololo

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 10/02/2017 - 06:23

Anche queste sono risorse della boldrina.

effecal

Ven, 10/02/2017 - 08:45

tutti soldi guadagnati con il sudore della fronte, hanno i fondi per garantire il golf per la ryder cup

lento

Ven, 10/02/2017 - 08:57

Il sistema degli zingari per guadagnare montagne di denari si dovrebbe studiare negli atenei !

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 10/02/2017 - 11:38

Se ci fosse una Giustizia che funziona, i beni sarebbero già stati usati per ricavare il valore massimo da inviare ai terremotati.