Grillo imita Guccini: "Con la nomina di Letta il 25 aprile è morto"

Il leader del Movimento 5 Stelle attacca Letta, Berlusconi e Napolitano

Grillo imita Guccini e attacca tutti. "Nella nomina a presidente del Consiglio di un membro del Bildeberg il 25 aprile è morto, nella grassa risata del piduista Berlusconi in Parlamento il 25 aprile è morto, nella distruzione dei nastri delle conversazioni tra Mancino e Napolitano il 25 aprile è morto, nella dittatura dei partiti il 25 aprile è morto", ha scritto l'ex comico facendo il vesro al cantautore emiliano. 

Ancor più diretto il passaggio finale del post che si rifà alla metrica di "Dio è morto" di Guccini e dei Nomadi: "Nella mancata elezione di Rodotà il 25 aprile è morto, nella Repubblica nelle mani di Berlusconi, 77 anni, e Napolitano, 88 anni, il 25 aprile è morto, nei processi mai celebrati allo "statista" Berlusconi il 25 aprile è morto, nella trattativa Stato - mafia i cui responsabili non sono stati giudicati dopo vent’anni il 25 aprile è morto, nel milione e mezzo di giovani emigrati in questi anni per mancanza di lavoro il 25 aprile è morto, nell’indifferenza di troppi italiani che avranno presto un brusco risveglio il 25 aprile è morto"

 "Oggi - ha detto riferendosi alla celebrazione "alternativa" dei suoi eletti a 5 Stelle - evitiamo di parlarne, di celebrarlo, restiamo in silenzio con il rispetto dovuto ai defunti. Se i partigiani tornassero tra noi si metterebbero a piangere".

Commenti

Alfonso

Gio, 25/04/2013 - 13:48

E che cosa doveva fare il Napolitano?? Consegnare l'Italia a Grillo?? Magari Lui, il comico decaduto, con quattro waffa metteva tutto a posto?? Ma siamo seri, questo è quello che passa il convento, prendere o lasciare. Affidare al m5s tutte le decisioni, è impraticabile e molto pericoloso. Per un motivo molto semplice, Grillo e i suoi sono inaffidabili, non danno prova di ragionevolezza e buon senso. Volevano fare opposizione?? Bene ci sono riusciti perfettamente, ma la facciano bene, altrimenti sarà l'ennesimo fallimento, per il paese e per loro stessi. Per me Grillo è già in fase di esaurimento, politicamente, quelli del m5s non mangeranno il panettone ... e questo al massimo... Al minimo, a ferragosto tutti a la maison ...

roby55

Gio, 25/04/2013 - 13:56

L'unico membro del Bildeberg è Monti. Se Grillo si riferisce a lui, in questo sono d'accordo con Grillo. Gli altri versi di Grillo sono tutte sparate da verificare o quanto meno opinabili. Lui continua a gettare pietre, si vede che non ha peccato.

MMARTILA

Gio, 25/04/2013 - 14:04

Povero stupido...un bifolco ligure di rara grandezza. Sarà spazzato via con tutti i suoi tirapiedi e porteranno con loro l'ignoranza capitale che li contraddistingue. IDIOTA!!!

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Gio, 25/04/2013 - 14:14

Emerito clown collega di un altro pagliaccio barese. Il prossimo canto di benigni in televisione sarà il vostro epitaffio.Rivoluzionari col portafoglio pieno.

Ilgenerale

Gio, 25/04/2013 - 14:15

Scommetto che lo spirito del 25 Aprile e' vivo solo nelle gesta di Grillo......be, ora ho un'altro motivo per odiare il 25 Aprile!

igiulp

Gio, 25/04/2013 - 14:57

Che essere vergognoso ! Si attacca ai partigiani, poi il 1°maggio, ai lavoratori, poi alla festa della mamma, a quella dei papà, a S. Valentino... Ma, Vaffffffaaaaaaaa !!!!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 25/04/2013 - 15:14

ehi qualcuno ha notato che grillo ripete spesso la parola "morto". a furia di dirla e ridirla.... mi sa che sta certificando la morte del suo movimento, ormai declassato al rango di un movimento di una mano e 5 dita... :-))

il nano

Gio, 25/04/2013 - 15:16

Non capisco cosa dovremmo festeggiare, di quale libertà si sparla, di quale democrazia in un paese dove si svolgono le elezioni spendendo fracchi di denari pubblici e subito dopo ci impongono i politici le regole e le stesse elezioni non valgono nulla.Oggi 25 Aprile bisognerebbe combattere nuovamente per avere la vera libertà.Lode a chi è morto per un ideale e anche a chi "costretto" non gliene fregava nulla ed è morto comunque.

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Gio, 25/04/2013 - 15:23

Grillo sempre più Grullo oggi non va bene il 25 aprile, poi non va bene il 1° maggio, poi non va bene la festa della mamma, etc.... A questi grullini piace solo stare in streaming

orso bruno

Gio, 25/04/2013 - 15:23

Meglio sarebbe ignorare completamente quel pagliaccio fallito di Grillo e la massa degli ignoranti che l'hanno votato....

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 25/04/2013 - 15:39

Il grullo ha grugnito anche oggi...Spiace che molti italiani abbiano avuto fiducia in lui e nei grullo scodinzolanti...At salut, cittadini e cittadine! Ma siete convinti di arrivare al panettone????E.A.

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 25/04/2013 - 15:57

grillo ha rifiutato 42 milioni di soldi nostri....fatti non parole.

angelomaria

Gio, 25/04/2013 - 15:59

mi fa' vegognare di essere nato in LIGURIA

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Gio, 25/04/2013 - 16:23

Il leader del Movimento 5 Stelle attacca Letta, Berlusconi e Napolitano. Il vecchio Grullo NON utile al Paese Italia.

rancarani.giacinto

Gio, 25/04/2013 - 16:41

Caro @ersola, si vede che ne ha tanti di suo.Cordialità

COSIMODEBARI

Gio, 25/04/2013 - 16:42

che sfortuna essere un nano della intelligenza...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 25/04/2013 - 16:51

bravo, se risparmia pure il camper, i manifesti, i comizi, gli onorevoli eletti deputati e senatori, e quant'altro avremmo risparmiato pure più di 42 milioni di euro più il fastidio di dovervi sentire :-))

Ritratto di £a..kasta.

£a..kasta.

Gio, 25/04/2013 - 17:07

Grillo non è il solo a pensarlo, con lui ci sono almeno altri nove milioni di italiani che la pensano così

davide tricarico

Gio, 25/04/2013 - 17:29

......con la ridicola dittatura di un tragicomico il 25 Aprile non solo è morto ma non potrebbe mai nascere!

pinocchioudine

Gio, 25/04/2013 - 17:31

quella che il 25 aprile sarebbe finalmente morto è una della cose più belle che sento: 1) il fascismo era già caduto il'8 settembre dell'anno prima quindi il 25 aprile non è stata una lotta al fascismo. 2) mio padre era un partigiano (della Osoppo) e, se non era a Porzus quella notte è stato solo un caso. 3) abbiamo rischiato di essere regalati alla jugoslavia di tito da questi delinquenti della garibaldi. QUELLO CHE DICONO I SINISTRI SUL 25 APRILE E' ANTISTORICO, NON SE NE PUO' PIU'!

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 25/04/2013 - 17:55

FINALMENTE!

giuliobras

Gio, 25/04/2013 - 18:47

sia maledetto tu il 25 aprile quei maledetti dei partiggiani,con la loro guerra civile hanno solo regolato conti regressi,via resella?????????????????????????????????????? vergognati grillo puoi vantare ascendente solo su dei minorati mentali attaccati ai computer

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Gio, 25/04/2013 - 18:49

£a..kasta. Quei meno dei 9 milioni di persone che hanno votato Grullo si sono pentiti di ever creduto a un buffone di corte, con promesse di marinaio. Chiuso nel suo guscio di riccio di mare, capace solo di insultare tutti con unico tornaconto finale, la sua tasca. Chi vivrà vedrà, la fine di questo DUX è prossima.

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Gio, 25/04/2013 - 18:50

Sto ex comico sempre incazzato ( e quando un comico si incattivisce diventa veramente deprimente ), ormai mi sembra una vecchia irrancidita che ci immalinconisce Parla sempre di circondare di marciare, di processare... ora ci dice pure che la liberazione è morta: a me mi sa che porta pure SFIGA. Non ci potrebbe essere miglior alfiere della DECRESCITA FELICE.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Gio, 25/04/2013 - 18:52

questa setta di 'indignati' non ci porterà da nessuna parte, tranne che ingrossare il portafogli di qualche imbonitore di piazza. Da qualche mese ne senti così tante di cavolate che pure chi si era lasciato circuire dovrebbe aver aperto gli occhi: A noi serve un governo che ci rappresenti come da elezioni per poter provvedere allo svolgimento dei temi sul banco e tornare a votare con una regola differente; il resto è polemica facinorosa di gente persa! Le stupidate del puffo con la ramazza al posto dei capelli vanno a valle senza attrito.....!

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 25/04/2013 - 18:54

Grillo adesso hai passato il segno. Ma come ti permetti di fare dello sciacallaggio sulla "Liberazione", Patrimonio comune di tutti i Democratici, quelli veri, non quelli finti e/o quelli "ri-convertiti", quelli a cui ti ispiri. La Democrazia e la Libertà non sono il patrimonio Culturale e Genetico dei tuoi Kompagni di cordata: Ricordatelo sempre. E ripassati la Storia prima di sciorinare strumentalmente le tue kazzate ---- Ma poi, ma che kzzo vuoi, un'altra guerra civile per caso? Ma vaffa Te, stavolta. ---------------

pinocchioudine

Gio, 25/04/2013 - 19:05

@ersola: grillo non ha rinunciato...ha detto di aver rinunciato. non avrebbe avuto nessun diritto a ricevere quei soldi...è facile rinunciare a ciò che non spetta!

wolfma

Gio, 25/04/2013 - 19:13

Taci, squilibrato!!!!!!!

Azzurro Azzurro

Gio, 25/04/2013 - 19:18

Quello che mi stupisce e' che ci sia gente disposta a votare sto incompetente e ignorante. Parla a vanvera di cose di cui non ha capito nulla, esattamente come quelli che lo votano. Ma torna a scuola ignorante, vedi di prendere almeno la quinta elementare come Di Pietro!

Azzurro Azzurro

Gio, 25/04/2013 - 19:20

Per Pinocchioudine I Komunisti come noto la Storia non la conoscono minimamante, ripetono a pappagallo le boiate che sentono farneticare dai loro capi bastone.

giumaz

Gio, 25/04/2013 - 19:24

La volpe e l'uva. Grillo, come la volpe della favola, rosica sempre di più perchè la volpe del potere politico si allontana sempre di più da lui. Credeva di essere una volpe, invece è un allocco che conterà sempre meno. Finito, come pseudo comico e pseudo politico.

don Luigi

Gio, 25/04/2013 - 20:19

Credo che il 25 aprile è morto il giorno in cui UN BUFFONE DI PROFESSIONE ha creduto di potersi inventare politico. Con le sue urla, i suoi sproloqui, di poter aiutare la Nazione. Caro Grillo, la Nazione l'aiuti collaborando non aizzando. Dimostra quanto vali mettendoti in gioco.

Giacinto49

Gio, 25/04/2013 - 20:52

"Se i partigiani tornassero tra noi si metterebbero a piangere". Figuriamoci i Patrioti italiani rimasti a fare il loro dovere e che avevano a cuore l'onore proprio e del proprio Paese. Forse sarebbero i "kamikaze", integralisti italiani, di oggi.

vince50

Gio, 25/04/2013 - 20:56

Il 25 Aprile è nata una pu**ana e l'hanno chiamata repubblica Italiana.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 25/04/2013 - 21:04

Bisogna spiegargli un po' di storia vera a grullo. CI HANNO LIBERATI GLI AMERICANI. I partigiani volevano solo consegnarci a stalin. Grullo vuole in mano l'Italia, peccato che sono solo 4 grulli a fidarsi di un comico.

fedele50

Gio, 25/04/2013 - 21:41

VORREI SAPERE SE QUESTA FECCIA DI un grillo sia stato votato dagli italiani, non mi pare, e allora caro caro redattore , scriva del m5s, che mi suona come br, in quanto a questo becero figuro nella foto , si spari un paio di litri di clisteri all'alloro, almeno iniziera' a sanficare l'intestino, e forse anche quella poca materia grigia.

Acquila della notte

Ven, 26/04/2013 - 00:47

finchè spara cazzate dal web poco male, ma che stesse attento che tra un po' gli mettono le manette!

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Ven, 26/04/2013 - 00:50

MAGARI ELIMINASSERO IL 25 APRILE!!!!!!! ........a parte questo bisogna ancora ribadire che grillo è una grandissima testa di caxxo (...per non parlare dei suoi seguaci)!!! Se il Pdl e il Cavaliere facessero o dicessero qello che fanno e dicono M5S e Grillo la magistratura li avrebbe già come minimo indagati per vilipendio alla nazione e tentativo di colpo di stato!! Ma conosciamo tutti l'imparzialità della magistratura.....

don Luigi

Ven, 26/04/2013 - 07:51

Dio è morto nel momento in cui un buffone di mestiere e di sostanza ha creduto di potersi trasformare in politico. Il buffone può sollevare applausi ma non può costruire cose solide. Peccato che la nostra povera Nazione debba ancora sentirsi il rimprovero dantesco: Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello! Grillo può far questo " un gran bordello, ma certamente non potrò mai fare un gran governo.

gicchio38

Ven, 26/04/2013 - 07:56

ERO CONVINTO E SICURO DI AVER SUPERATO I LIMITI DELLA DECENZA ED HO VOLUTO ACCERTARMENE. VA BENE ACCETTO IL RICHIAMO ED ESPRIMO, COMUNQUE IL MIO PENSIERO IN MODO DIVERSO DA COME SI ESPRIME NORMALMENTE IL CANE ARRABBIATO E BASTONATO DI grillo AL QUALE E' PERMESSO DI DIRE E FARE TUTTO QUELLO CHE PASSA PER QUELLA MENTE MALATA E MALSANA. PER ME CON "LA NOMINA DI LETTA" E' INIZIATO IL SUO DI DECLINO. IL SUO POPOLO INCOMINCIA A CAPIRE E APRIRE GLI OCCHI E LA MENTE. IL SUO MOVIMENTO CHE, PER PRINCIPIO, E' CONTRO TUTTO E TUTTI ALLA FINE LO RIPAGHERA' DEL GIUSTO PREZZO. GIA' INCOMINCIO A GIOIRE. PACE ALL'ANIMA SUA E DEL SUO "MATUSALEMME".