Forza Italia, Silvio Berlusconi: "Riportiamo al voto la gente"

Forza Italia intende "riportare a votare tutta quella gente che non va più a votare". Per farlo Silvio Berlusconi rilancia l’idea di un "esercito di missionari" con l’incarico di cercare voti, "programma alla mano", fin dalle prossime amministrative, definite "banco di prova" insieme al referendum costituzionale di ottobre

Forza Italia intende "riportare a votare tutta quella gente che non va più a votare". Per farlo Silvio Berlusconi rilancia l’idea di un "esercito di missionari" con l’incarico di cercare voti, "programma alla mano", fin dalle prossime amministrative, definite "banco di prova" insieme al referendum costituzionale di ottobre. Il leader di Forza Italia lo ha detto in un collegamento telefonico con la convention del partito in corso a Arezzo.

"Dai forum che ho fatto con queste persone - ha aggiunto Berlusconi - è venuto fuori un nuovo programma che chiede più equa pressione fiscale, che punta a rivedere il sistema giustizia, che prevede ad escludere dalla legislatura successiva chi cambia partito o quella precedente. Un programma nuovo che durante i forum ho sottoposto alle persone che ho incontrato. È emerso - ha proseguito - che deve emergere un governo con una maggioranza di persone che vengono dalla vita reale, persone di successo capaci di fare. Il nostro compito è andare a trovare queste persone che non votavano più e riportarle a votare proprio in virtù di questo programma che riparte dalla gente è che è stato approvato dal 70 per cento dei presenti ai forum". Quanto all’ "esercito di missionari che cerchino voti con questo programma alla mano", si tratta di "solo una delle strategie che utilizzeremo per vincere le elezioni: c’è la possibilità che il nostro paese - ha detto Berlusconi - torni dentro la democrazia è che garantisca a tutti la libertà. Le elezioni amministrative potrebbero essere già un banco di prova insieme al Referendum che si farà ad ottobre".

Poi un riferimento alla città che ospita la convention di Forza Italia: "Arezzo è una città strappata alla sinistra nel centro di potere renziano, potere che voi vivete ogni giorno in prima persona vedi quanto accaduto a Banca Etruria. Per questo sono grato a tutti voi. Sarò spesso con voi ad affiancarvi in questa battaglia per la libertà. Siete stati capaci di vincere ad Arezzo, a Pietrasanta e spero che vincerete anche a Grosseto".

Commenti

Magicoilgiornale

Sab, 02/04/2016 - 22:40

Questa volta significa vincere non altro, mandiamo a casa il gufo

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 02/04/2016 - 23:12

Almeno avremmo bisogno di un premier che non sia un ragazzino di 16 anni come il nostro in questo momento, per cortesia.L'Italia è questa purtroppo.Che paese di mxxxda.

fft

Sab, 02/04/2016 - 23:15

ogni telefonata merita una prima pagina

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 02/04/2016 - 23:51

Per convincere la gente a tornare a votare, Berlusconi e Forza Italia dovrebbero fare una grande opera di informazione a livello nazionale. AFFIGGERE MANIFESTI MURALI CON L'ELENCO DI TUTTI I SINDACI DI SINISTRA CHE HANNO GOVERNATO ROMA. Argan 1976-1979, Petroselli 1979-1981, Vetere 1981-1985, Carraro 1989-1993, Rutelli 1993-2001, Veltroni 2001-2008. Governi di sinistra 29 anni, governo di destra (Alemanno) 5 anni. TRAGGANO LE CONCLUSIONI I CITTADINI.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Dom, 03/04/2016 - 00:02

Senza una legge elettorale in linea con la Costituzione altre elezioni sarebbero comunque illegali.

Ritratto di vraie55

vraie55

Dom, 03/04/2016 - 02:13

Io spero in Berlusconi .. basta che dica "qualcosa di sinistra"

Duka

Dom, 03/04/2016 - 07:42

Finalmente e poniamo definitivamente fine alle NAPOLITANATE. Tuttavia il 50% degli italiani e forse più andrà al voto solo se avrà la possibilità di indicare persone NON POLITICI DI MESTIERE. Il popolo CHIEDE la propria gente . Persone che lavorano realmente e che hanno saputo dimostrare quanto valgono realmente. Basta pataccari, imbroglioni, venditori di pentolame e materassi.

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Dom, 03/04/2016 - 08:08

sarebbe anche ora che si vada al voto....!