Le ideone Pd pro invasione (e Delrio si mette a digiuno)

Dal ministro alla Kyenge, quante proposte surreali

Il problema dei migranti? Facile, basta metterli nelle case degli anziani italiani che vivono da soli, ricompensandoli dell'ospitalità con 35 euro. Non sarà solo questa la proposta che fece perdere le regionali in Veneto alla piddina Alessandra Moretti, ma certo la creatività non fa difetto a sinistra quando si tratta di politiche per l'immigrazione. Una delle ultime è lo sciopero della fame a staffetta in favore dello ius soli. Digiuno sì, ma a tempo determinato: oltre a una decina di parlamentari, parteciperà anche il ministro Graziano Delrio.

Passando agli antirenziani di Mdp, uno dei più fantasiosi come il governatore toscano Enrico Rossi ha lanciato l'idea di una supertassa per finanziare gli aiuti all'Africa: «È facile dire aiutiamoli a casa loro! Si metta una patrimoniale a chi guadagna più di 100mila euro, così li si aiuta davvero a casa loro» è stata la proposta per la «cooperazione internazionale» (sic) del bersaniano Rossi. La sua regione (rossa da sempre) è all'avanguardia in questo campo, avendo legiferato per prima la sanità gratis anche per i clandestini.

Già l'ex ministra di origine congolese, ora eurodeputata del Pd, Cécile Kyenge aveva immaginato «piccoli gruppi di profughi nelle case dei cittadini italiani», come soluzione alla saturazione dei centri di accoglienza. Ma prima ancora, durante il governo Prodi, l'allora ministro alla Solidarietà Paolo Ferrero (Rifondazione comunista) si vantò di essere finalmente sul punto di «scardinare» la legge Bossi-Fini sul ricongiungimento famigliare degli immigrati, così da aprire le porte dell'Italia ai parenti degli stranieri, persino quelli espulsi. «Viene altresì eliminato - recita il decreto approvato nel 2006 - l'attuale automatismo relativo al divieto di reingresso nel territorio italiano che vige per gli stranieri espulsi, per cui da ora il ricongiungimento del familiare, già destinatario di un decreto di espulsione, non potrà essere negato solo per tale motivo». Via anche le soglie minime di reddito per far arrivare i figli minori con meno di 14 anni, e via pure al permesso «per l'assistenza al minore». «Si è trovata la forma legale per dare il permesso di soggiorno praticamente a tutti», fu il commento dei sindacati di polizia.

I sindacati spesso sono ancora più all'avanguardia. La Cgil, di Padova distribuisce un volantino destinati agli stranieri: «Sei cittadini extracomunitario e ti è nato un bambino? Vieni allo Sportello Nuove Cittadinanze della Cgil, abbiamo un nuovo servizio per te», e sotto un lungo elenco di prestazioni offerte ai neogenitori extracomunitari, dalla consulenza per ottenere il bonus bebè agli assegni famigliari ed «agevolazioni, diritti etc». La Caritas di Bergamo, invece, grazie ad una convenzione con la società dei trasporti locale, ha ottenuto gli autobus extraurbani gratis per i profughi di tutta la provincia. Il ministero dell'Interno, in collaborazione con l'Associazione degli Organismi per il Diritto allo Studio Universitario (Andisu), ha lanciato un bando per la frequenza gratuita dell'università italiana, ma riservato solo «agli studenti titolari di protezione internazionale».

Poi ci soni sindaci, come quello di Castel San Pietro, in Emilia, che ha invertito l'ordine dei fattori. Non basta che gli immigrati si integrino, è «la popolazione italiana che deve integrarsi con gli immigrati», ha detto il primo cittadino, Pd. Nei comuni si sono sperimentate tutte le varianti per non urtare la sensibilità degli immigrati di fede islamica: dal maiale bandito dalle mense scolastiche a Pescara, alla piscina pubblica con gli orari riservati solo alle donne a Mestre. Fino al preside di Rozzano, arrivato ad abolire il Natale: non era islamicamente corretto.

Commenti

dagoleo

Gio, 05/10/2017 - 08:17

PER GL'ITALIANI QUESTI SOMARI SINISTRATI (SS) NON SAREBBERO DISPOSTI A RINUNCIARE NEPPURE AD UN CAFFE'. SIAMO GOVERNATI DAI PAZZI.

maurizio50

Gio, 05/10/2017 - 08:32

E gli im bec 1ll1 che stanno con i compagni, zitti zitti, tutti in fila, obbediscono!!!!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 05/10/2017 - 08:40

L'ipocrisia e l'ignoranza della nostra classe politica non hanno limiti. Ipocriti perché chiamare "sciopero della fame" ciò che in realtà si concretizza nel saltare a turno qualche pasto mi sembra un'offesa a chi ha fatto davvero lo sciopero della fame per cause ben più nobili e con ben altro spirito. Ignoranti perché parlano di IUS SOLI, che ha avuto origine durante l'Impero Romano e più che un diritto era un modo per assoggettare i popoli presenti entro i confini dell'Impero. Il diritto di cittadinanza esiste già per l'Italia. Questa insistenza inoltre fa veramente pensare che dietro non ci sia nulla di buono.

paolonardi

Gio, 05/10/2017 - 08:40

Ci sono i comunisti che godono a sfasciare l'Italia. Piacciono, stranamente, data la premessa che levreligioni sono l'oppio dei popoli, le teocrazie islamiche che sono dittature non dissimili da quelle con matrice marxista-leninista. Del resto raggiunesero il potere, come fecero Mussolini ed Hitler, creando il caos nei paesi oggetto delle loro attenzioni per poi presentarsi come quelli capaci di pacificare le tensioni sociali da loro stessi fomentate.

Giorgio Mandozzi

Gio, 05/10/2017 - 08:44

Spero che Delrio lo faccia seriamente il digiuno. Nel frattempo avrà modo di meditare e spiegarci perchè debbono essere gli italiani ad adeguarsi agli invasori. Che, venendo nel nostro depravato paese, sanno già che mangiamo carne di maiale, beviamo alcolici, abbiamo la pessima abitudine di festeggiare il Natale ed altre amenità simili. Se tutto questo a loro non piace perchè vengono nel nostro paese? Stiano tranquillamente a casa loro!

coraorni

Gio, 05/10/2017 - 08:49

Questi sono pazzi. Ma perchè non vanno ad abitare in Africa così si integrano loro alla popolazione residente. Ah già, sono tutti qua.

nopolcorrect

Gio, 05/10/2017 - 08:51

Niente di strano, la sinistra comunista e terzomondista è l'erede di quel "volgo disperso che nome non ha" di manzoniana memoria, coop e sindacati sono gli eredi del "Franza o Spagna purché se magna", oggi se magna con gli immigrati. I sinistri sono traditori della Patria Italiana, per loro, privi di senso dello Stato e della Nazione, l'Italia è, come per il cancelliere Metternich, "Un'espressione geografica", uno scatolone geografico da far riempire da chiunque decida di venire ad installarsi da noi a spese nostre. Per carità, che la Destra non si divida e vinca le prossime elezioni, ne va della salvezza della Patria.

gneo58

Gio, 05/10/2017 - 08:52

e vai, i masochisti sinistrati non perdono occasione per darsi la zappa sui piedi, avanti cosi', sparatele sempre piu' grosse, vedrete che sorpresa quando aprirete il pacco.

gneo58

Gio, 05/10/2017 - 08:54

hanno rotto il muro della diga ed ora non sanno piu' dove far defluire l'acqua, ci annegheranno tutti dentro. Purtroppo anche gli altri sono costretti a bere a forza ma di sicuro loro annegheranno.

semelor

Gio, 05/10/2017 - 08:55

Che ideona "intelligente" definisco intelligente perché i sinistri si definiscono tali. Vogliono espressamente trovarsi un nuovo elettorato e per tenere la poltrona venderebbero la propria madre.

jenab

Gio, 05/10/2017 - 08:59

ormai hanno perso la testa, la paura di perdere le prossime elezioni, gli manda il cervello in panne!

VittorioMar

Gio, 05/10/2017 - 09:03

...IL LORO CAPO (...QUELLO DI OLTRE TEVERE..) HA IMPOSTO IL "DIGIUNO EUCARISTICO" PER OTTENERE QUALCHE INDULGENZA QUANDO ANDRANNO...IN PURGATORIO !!

Gianca59

Gio, 05/10/2017 - 09:03

Alé continuiamo così ! Delrio e altri fanno lo sciopero della fame ? Bne, paghiamoli meno, evidentemente loro mangiano abbastanza mentre tanti italiani hanno il problema di arrivare a fine giornata con qualcosa nello stiomaco !

leopard73

Gio, 05/10/2017 - 09:10

CI PRENDONO IN GIRO CON LE LORO IDEE DA IMBECILLI QUESTI FANNO DIGIUNO CON CAVIALE E CHAMPAGNE ALTRO CHE DIGIUNO PARASSITA.

Holmert

Gio, 05/10/2017 - 09:29

Questi quando pensano una legge la vogliono e basta.L'opposizione per loro è solo un inutile orpello. Chi della destra avrà la ventura e la fortuna di andare a governare, speriamo in un prossimo futuro, deve prendere esempio e fare come loro.Per quanto riguarda lo sciopero della fame,affamateli sino all'inedia totale, come hanno fatto loro con i radicali. E che Manconi cr..pi, che sia la volta buona. E facessero come il conte Ugulino, tra loro.

jeanlage

Gio, 05/10/2017 - 09:47

Con quello che avrà mangiato da sindaco e da ministro, ha scorte per anni.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 05/10/2017 - 09:48

A questo punto c'è un solo rimedio. Quello della rivoluzione, ad onta di quanto si vuol accreditare presso l'opinione pubblica, non è una soluzione pragmatica dei problemi esclusiva della sinistra.

jeanlage

Gio, 05/10/2017 - 09:48

Ministri e sottosegretari che fanno lo sciopero della fame esercitano una pressione indebita nei confronti di un altro organo costituzionale: il Parlamento. Come lo difendono i Presidenti Mattarella, Boldrini e Grasso?

Ritratto di SantiBailor69

SantiBailor69

Gio, 05/10/2017 - 09:50

L'unica forma di accoglienza e integrazione possibile si fonda su un popolo che non rinuncia alla propria identita' e cultura, tutto in resto è pura menzogna! La sinistra, attraverso queste assurde politiche, è evidentente animata dal desiderio di accaparrarsi un goloso bottino elettorale. Datosi che gli italiani hanno ormai capito l'inettitudine sinistroide..., questi si rivolgono agli "ultimi della societa' " non di certo per solidarismo umanitario, ma per utile tornaconto politico, vile calcolo!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 05/10/2017 - 09:50

fanno il digiuno e poi si riempiono la pancia in un altro modo...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 05/10/2017 - 09:51

Pensare che hanno messo al muro tanti poveri italiani che non avevano fatto male a nessuno.

01Claude45

Gio, 05/10/2017 - 09:55

Cogliamo l'occasione per testare la serietà dei sinistri: assecondiamo il loro digiuno totale per 1 mese con la chiusura del bar-ristorante della camera e tutti i sinistri digiunanti a casa senza stipendio, come per il "ramadan", col controllo che NON SI ALIMENTINO se non con ACQUA. A delrio ricordo che: fin che un grasso(non grasso del senato) smagra, il magro muore. Per decidere queste cose ci vuole un REFERENDUM, non 4 komunistoidi e 5 preti. CHI VUOLE I CLANDESTINI per me è libero di portarli a casa sua, mantenerli, vestirli, dar loro lavoro anche come "badante della loro moglie e figlie e figli", visto che i clandestini utilizzano la scusa che sono gay per evitare il rimpatrio coi giudici italiani, con responsabilità civile e penale, ma SEMPRE A LORO TOTALI SPESE.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 05/10/2017 - 10:02

Ma le tasse per colonizzare l'Africa le ha inventate Mussolini. Ricalcare le sue orme è apologia. Anche colonizzare la casa dei vecchi è fascista, l'ultima volta che successe una cosa così il governo dava casa agli sfollati, un governo fascista. La Caritas va abolita, chiusa, e i suoi adepti esiliati.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 05/10/2017 - 10:11

Beh, è in buona compagnia con milioni di cittadini italiani, pensionati sociali e disoccupati, che oltre a saltare il pranzo la cena e starsene lontani dai compagni di merenda non hanno manco la centesima parte dei vitalizi dei loro cari "membri al governo".

Ritratto di paola2154

paola2154

Gio, 05/10/2017 - 10:12

Ma vogliamo liberare l'Italia da questi...(tutti gli epiteti possibili)!!!!!!!!

27Adriano

Gio, 05/10/2017 - 10:13

Gli Italiani sono a digiuno da qualche anno, grazie ai PDioti e alle loro mangerie.

ilbarzo

Gio, 05/10/2017 - 10:13

Siamo ormai in balia di un manipolo di pazzi che hanno portato il loro minuscolo cervello all'ammasso.Svegliamoci finchè siamo ancora in tempo.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 05/10/2017 - 10:20

Un tempo per salvare l'intero cesto delle mele si eliminava la mela che iniziava a putrefarsi ora conta di più una mela marcia e buttano via le mele sane. Ogni epoca ha la cancrena che si merita.

babilonia

Gio, 05/10/2017 - 10:20

CHE QUESTO GOVERNO PER GLI ITALIANI FOSSE TRAGICO, GLI ITALIANI SE NE SONO ACCORTI DA TEMPO. ORA E' ANCHE COMICO.....

nonnoaldo

Gio, 05/10/2017 - 10:25

Sciopero della fame a rotazione??? Una la fanno e cento ne pensano per prendere volgarmente per i fondelli i boccaloni che danno loro un suffragio. Come è possibile che questi sinistri (ovviamente esclusi quelli aggreppiati) non capiscano che vengono regolarmente turlupinati?!!!

Vigar

Gio, 05/10/2017 - 10:35

Non può fargli che bene, con tutto quello che hanno mangiato!

Marzio00

Gio, 05/10/2017 - 10:46

Ridicoli, fanno lo sciopero della fame a rotazione!!!! Ma non hanno vergogna, ma la dignità dove l'hanno messa??? Io digiuno tutti i giorni dalle 06:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 20:00. Buffoni e Ipocriti

toby111197

Gio, 05/10/2017 - 10:50

rivoluzione armata

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 05/10/2017 - 10:57

ai vari DEL RIO,KYENGE,FIANO,BOLDRINI,GRASSO,Ecc tra pochi mesi, quando cambiera' la "corrente" nel paese Italia, non vi preoccupate di essere dimenticati. NON VI DIMENTICHEREMO !!!!

giovanni PERINCIOLO

Gio, 05/10/2017 - 11:00

A nome di chi parlano questi abusivi?? Come si permettono di chiedere subito il voto per lo jus soli?? Come si permette l'abusivo ministro delirio di partecipare alla pagliacciata del presunto sciopero della fame?? Chi faceva lo sciopero della fame era Pannella andando fino al limite estremo e non questi quattro pagliacci in cerca di consenso che fanno lo sciopero della fame a rotazione che sartebe come dire partecipare alla maratona facendo cinque km a resta! Buffoni abusivi, vergognatevi e andate tutti quanti al diavolo!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Gio, 05/10/2017 - 11:16

"La creatività non fa difetto a sinistra quando si tratta di politiche per l'immigrazione : una delle ultime è lo sciopero della fame a staffetta in favore dello ius soli. Digiuno sì, ma a tempo determinato: oltre a una decina di parlamentari, parteciperà anche il ministro Graziano Delrio." --- P-A-T-E-T-I-C-I primo epiteto che viene in mente ad un cittadino italiano per questi "personaggi"; il secondo è : I-N-F-A-M-I

ginobernard

Gio, 05/10/2017 - 11:23

" E gli im bec 1ll1 che stanno con i compagni, zitti zitti, tutti in fila, obbediscono!!!! " mi sbaglierò ma in questi ultimi anni qualcuno si sta ponendo delle domande. In fondo anche i piddini hanno figli e famiglia. L'idea di un paese nel caos non è molto attraente per nessuno e l'ordine è di destra per definizione non di sinistra.

compitese

Gio, 05/10/2017 - 11:29

Il digiuno a tempo è veramente un'idea geniale. Ma il PD chi pensa di prendere per i fondelli?

ginobernard

Gio, 05/10/2017 - 11:31

Del Rio ha nove figli. Guardate dove andranno a lavorare e capirete come funziona in Italia. Solo più clientelismo e nepotismo e gli altri si fottano. Una cosa da vomitare. E poi ci si chiede perché il paese va a rotoli ...

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 05/10/2017 - 11:39

digiuno alla radicale per tutti!! = cappuccio e brioches e vvvaiiii

parmenide

Gio, 05/10/2017 - 11:40

del rio tornerai a fare figli da gretto pentecostale

flip

Gio, 05/10/2017 - 11:47

l'idea della coabitazione, per i komuinisti, è vecchia. era stata imposta da lenin e stalin l'ha incrementata. però casa loro non si tocca. DE-LIN-QUEN-TI!

Cesare46

Gio, 05/10/2017 - 11:50

spero che il digiuno sia ad oltranza e spero pure che molti altri si mettano a digiuno......prima o poi li metteremo noi a digiuno.

flip

Gio, 05/10/2017 - 11:54

in via dei serpenti, a Roma, in casa di "qualcuno" komunista sfegatato, c'è tanto posto.. bussate e vi sarà aperto.

lele2138

Gio, 05/10/2017 - 11:58

a del rio sarà stat prescritta una dieta: così se la fa sotto controllo medico a spese dello stato, cioè del popolo italiano (pannella insegna).

arkangel72

Gio, 05/10/2017 - 12:15

Loro digiunano, ma io vomito!!!

pinuzzo48

Gio, 05/10/2017 - 12:15

buffoni lo sciopero della fame ha rotazione uno salta la colazione ,l'altro il pranzo ,o la cena

agosvac

Gio, 05/10/2017 - 12:17

Dubito molto che i governanti di sinistra facciano lo sciopero della fame: sono così abituati a "mangiare" che non credo ci possano rinunciare!!!

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 05/10/2017 - 12:21

Conoscendo i nostri politici non credo al digiuno stretto di un simile "soggetto". Di Marco Pannella si è perso lo stampo, abbiamo solo delle controfigure.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 05/10/2017 - 12:38

Questi sono matti da legare.....oh! scusate I miei colleghi mi stanno aspettando a pranzo....oggi rigatoni al ragù di salsiccia, bistecca di maiale con l'osso e insalata con aceto balsamico....due bicchieri di amarone caffè e un amaro.

petra

Gio, 05/10/2017 - 12:47

Sono malati. Fermiamoli!

justic2015

Gio, 05/10/2017 - 12:47

Popolo fate qualcosa altrimenti questo è serio incomincia a fare lo sciopero della fame se non si dà una mano finirà che rimaniamo senza ministro delle così chiamate strutture già guarda come unoscheletro immaginiamocelo se fa questo sciopero come si combina

steacanessa

Gio, 05/10/2017 - 13:07

Maledetti sinistri.

ziobeppe1951

Gio, 05/10/2017 - 13:22

Si ... a digiuno.. metodo pannella

lawless

Gio, 05/10/2017 - 13:37

lui fa lo sciopero della fame e può smetterlo quando vuole, ci sono migliaia di ITALIANI che ha contribuito ad affamare e che la fame non sanno come togliersela, sarebbe cosa buona e giusta che delirio pensasse a questi ultimi e non a politiche o ad azioni demenziali.

poli

Gio, 05/10/2017 - 14:01

ma i giornali li leggono?dai kompagni sul territorio si fanno fare un resoconto di quale situazione viviamo,hanno letto la cronaca di torino di oggi?

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Gio, 05/10/2017 - 14:01

Digiuno a staffetta: la nuova dieta prescritta da Soros ai suoi fedelissimi.

Maura S.

Gio, 05/10/2017 - 14:05

Che si può dire di certi nostri governanti.... PATETICI.....IGNORANTI.....INFANTILI..... e questi sono i soggetti che ci governano. Temo che la calura estiva abbia bacato i loro cervelli che al momento sono in caduta libera.

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Gio, 05/10/2017 - 14:12

La buona notizia è che anche Luigi Manconi partecipa al digiuno ! Chissà.....forse toglierà il disturbo.........!?!?!?

Celcap

Gio, 05/10/2017 - 14:13

Speriamo che non muoia!

babilonia

Gio, 05/10/2017 - 14:32

Graziano non doveva avere per cognome Delrio ma Delirio, ecco quello era il suo cognome ad hoc....

Renee59

Gio, 05/10/2017 - 14:57

CHE BELLO, DIGIUNATE, MA NON FERMATEVI, VI PREGHIAMO.