Napolitano, Grasso e Boldrini: al via le consultazioni di Mattarella

Al via le consultazioni al Quirinale: come da prassi, si parte dalle cariche istituzionali. Da domani le forze parlamentari

Prima Pietro Grasso, poi Laura Boldrini, infine Giorgio Napolitano: le prime consultazioni al Quirinale di Sergio Mattarella iniziano così.

Come da prassi, il Presidente della Repubblica incontra prima le più alte cariche dello Stato (presidente emerito incluso) per capire come traghettare il Paese dal governo dimissionario guidato da Matteo Renzi al prossimo, dal momento che sciogliere le Camere senza una legge elettorale operativa - ricordiamo che l'Italicum è ancora al vaglio della Consulta almeno fino al 24 gennaio - sembra fuori discussione.

Le consultazioni sono iniziate quindi alle 18 con Pietro Grasso, presidente del Senato e seconda carica dello Stato, che è rimasto da Mattarella per circa trenta minuti ed è andato via senza rilasciare dichiarazioni.

Poi è stata la vota di Laura Boldrini, presidente della Camera dei deputati, arrivata al Colle con qualche minuto d'anticipo e anche lei andata via dopo circa venticinque minuti di colloquio senza fermarsi nella sala stampa allestita per l'occasione.

La giornata si è chiusa quindi con Giorgio Napolitano, ex Capo dello Stato e presidente emerito. Un atto di cortesia verso colui che ha preceduto Mattarella al Quirinale per sette anni e. Anche in questo caso l'incontro è durato circa mezz'ora e il presidente emerito ha lasciato il Quirinale passando in silenzio davanti ai giornalisti.

Da domani a sabato, invece, il Capo dello Stato incontrerà i gruppi parlamentari e le forze politiche presenti in Parlamento, a partire da quelle più piccole per finire con la maggioranza.

Tre le ipotesi al vaglio di Mattarella, che ha intenzione di trovare una quadra entro il 15 dicembre, tra una settimana esatta: un Renzi bis (opzione già scartata dal premier uscente che non avrebbe intenzione di accettare un reincarico), un governo di unità nazionale (osteggiato da Forza Italia e altre opposizioni), un governo "istituzionale". In ogni caso l'obiettivo sembra uno solo: formulare una nuova riforma costituzionale con una legge elettorale collegata che possa portare al più presto a sciogliere le Camere e far tornare gli italiani al voto.

Commenti

kallen1

Gio, 08/12/2016 - 18:32

Cioè dalla padella nella brace? Non sono altro che le tre (dis)grazie!

Juniovalerio

Gio, 08/12/2016 - 18:36

mi viene la nausea a leggere i nomi di questi personaggi, nausea e vomito, rabbia e rassegnazione si alternano, ma un giorno o l'altro prevarrà la rabbia e non solo a me, quel giorno saranno c...i amari per questi banditi

Ritratto di italiota

italiota

Gio, 08/12/2016 - 18:38

alè...cari italiani, SIAMO IN BUONE MANI

APG

Gio, 08/12/2016 - 18:41

Allora è in buone mani! Si salvi chi può!

Ritratto di orione1950

orione1950

Gio, 08/12/2016 - 18:46

la crema della crema; che schifo!

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 08/12/2016 - 18:51

al peggio non ce´limite siamo in mano ad una ccozzaglia di pessime , immorali, mafiosi persone, una vera rivolta con sangue sarebbe una unica soluzione per ridare dignita´a questo paese

VittorioMar

Gio, 08/12/2016 - 18:52

..il VECCHIO...il PIACIONE ...la FEMMINISTA...che ACCOZZAGLIA..!

Halfio44

Gio, 08/12/2016 - 18:56

C....O, COMINCIAMO BENE !! SIAMO IN MANO AI TRE DELL'OPOCALISSE !!! IL QUARTO....IL PRESIDENTE ! w STALIN !

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 08/12/2016 - 18:56

A me me pare er "TRIO MONNEZZA "

Tarantasio

Gio, 08/12/2016 - 18:57

SONO SEMPRE IN TRE, TRE BRIGANTI E TRE SOMARI...

franzle

Gio, 08/12/2016 - 18:59

Si attendono lumi e sentenze, lezioni magistrali e detti celebri da: riflessiva, paolinevarie, elkid e la sua collezione di haste, lorenzi vani e compagni simili

libertyfighter2

Gio, 08/12/2016 - 18:59

Guardate che ogni volta che apro la pagina principale de IlGiornale, il sito mi butta su una welcomepage con scritto "pagina non trovata". Vi pare normale???

roseg

Gio, 08/12/2016 - 18:59

Ancora l'imperatore del Vesuvio!!!!

jeanlage

Gio, 08/12/2016 - 19:01

Il povero Mattarocchio incontra il gatto, la volpe e Mangiafuoco tutti insieme. Peccato che impiccati ci finiamo noi, mentre i baiocchi se li puppano loro.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 08/12/2016 - 19:01

Si la passerella come quella usata dai pirati. In bocca ai pescecani, sempre che la trovino di loro gusto, che mi sa tanto sia difficile. Di renzi coa dire, scende in campo a far che, a prendere calci nel sedere semmai. Sono persone che mi hanno nauseato con la loro spocchia, superbia, con quella puzza sotto il naso. Via tutti , siete monnezza puzzolente.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 08/12/2016 - 19:02

Affidarsi a tre individui simili non mi sembra una gran bella idea. Non può che andare a sbattere.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 08/12/2016 - 19:02

Allora stiamo proprio conciati per le feste.

tormalinaner

Gio, 08/12/2016 - 19:08

La Boldrini al governo, il governo delle oche!

guido.blarzino

Gio, 08/12/2016 - 19:08

Le alte cariche delle istituzioni sono occupate da persone invise agli Italiani. Forse l'esito del referendum non è stato abbastanza chiaro ?? Siamo noi elettori ad avere titolo per nominare i ns rappresentanti. Questa giostra di personaggi e di parlamentari che incrociano le sedie non può risolvere nulla. In Austria e negli USA sono appena stati eletti dal popolo i relativi presidenti e, in Francia, Hollande non si candida sapendo di rimanere sconfitto. Non è difficile aggiornare la Costituzione come gli altri Paesi con rappresentanza di eletti e non di nominati. La riforma renzi andava al contrario

@ollel63

Gio, 08/12/2016 - 19:16

la peggior feccia politica di questa Italia miseranda!

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 08/12/2016 - 19:17

Speriamo avvenga al più presto, perchè IN QUESTI PRIMI TRE, NON HÒ ALCUNA FIDUCIA!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 08/12/2016 - 19:25

Napolitano? E che azz c'entra il brontosauro komunista? Non ha piu' alcuna carica,pertanto non è piu' nessuno,anzi ha avuto troppo: lo chiamassero dall'aldila' anziche' dal Quirinale.....

guido.blarzino

Gio, 08/12/2016 - 19:27

Rappresentati istituzionali tutti con lo stesso DNA. Non hanno mai lavorato nel mondo produttivo, pensano solamente a mantenere i vantaggi che si sono procurati abusando della Costituzione. In particolare la Boldrini inventrice di un nuovo femminismo non condiviso dalle femministe della prima ora. Il suo chiodo fisso è quello di modificare le parole con significato storico indipendentemente dal sesso della persona. Direi che soffre di grossi problemi psicologici.

st.it

Gio, 08/12/2016 - 19:32

Ma cosa fa......L'aruspice?

elio2

Gio, 08/12/2016 - 19:40

Un abusivo che chiede il parere di due abusivi e di un traditore della patria, per salvare il lato B ad un'altro abusivo, non autorizzato da nessuno a governare. Demenziale democrazia comunista.

Daniele Milan

Gio, 08/12/2016 - 19:44

Credo che nessun paese al mondo abbia ai vertici dello stato quattro CANCRENE simili....

vottorio

Gio, 08/12/2016 - 19:52

penso che Giorgio Napolitano sia fermamente convinto che il Popolo italiano sia prevalentemente composto di pecoroni vigliacchi e, comunque, di imbecilli. chissà che non abbia addirittura ragione?

Ritratto di combirio

combirio

Gio, 08/12/2016 - 19:54

Andiamo bene! Quasi quasi mi viene da rimpiangere Renzi. Purttroppo una pagina infamante anche per i M5S che vogliono essere più puri degli altri. Un Infamia che rimane protocollata.

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 08/12/2016 - 20:01

Ti immagini che discussioni sensate con la lobotomizzata della Sboldrella..

alby118

Gio, 08/12/2016 - 20:01

Siamo all'ammazza caffè !!

Edmond Dantes

Gio, 08/12/2016 - 20:02

E Benigni quando lo vede ?

Raffi70

Gio, 08/12/2016 - 20:09

scusate la mia ignoranza ma cosa c'entra napolitano ?? capisco gli altri due che sono attualmente cariche dello stato ma napolitano non capisco proprio allora bisogna chiamare titti gli ex presidenti in vita ??

acam

Gio, 08/12/2016 - 20:17

e capirai sti campioni de responsabilità

acam

Gio, 08/12/2016 - 20:19

La giornata si è chiusa quindi con Giorgio Napolitano, ex Capo dello Stato e presidente emerito. in questo caso emerito è na parolaccia

Una-mattina-mi-...

Gio, 08/12/2016 - 20:20

MIO DIO, IN CHE MANI, MA DAVVERO CHIEDONO A QUESTI TRE??? NON SI SA SE RIDERE O SCAPPARE...

Cesare46

Gio, 08/12/2016 - 21:09

Cosa c'entra l'emerito inciuciatore ottuso comunista ?????

MOSTARDELLIS

Gio, 08/12/2016 - 21:20

Non sai chi è peggio.

giginonapoli

Gio, 08/12/2016 - 21:42

Ma questo matusalemme ancora continua a partecipare alla distruzione dell`Italia?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 08/12/2016 - 21:44

OGGI MATTARELLA HA INCONTRATO UNA EX TOGA ROSSA, UNA COMUNISTA E UN VECCHIO COMUNISTA...SIAMO MESSI BENE.

fedeverità

Gio, 08/12/2016 - 21:57

Ma allora a votare che ci andiamo a fare....il messaggio è stato chiaro....provate a mettere questi INDEGNI...e vi rovesciamo!!

eternoamore

Gio, 08/12/2016 - 21:57

TRIADE. TRADITORI DELL'ITALIA E DEGLI ITALIANI.

Klotz1960

Gio, 08/12/2016 - 21:59

Si affida? Ci fa 4 chiacchiere, e sara' tempo perso.

Lisandren

Gio, 08/12/2016 - 22:49

Tutti a casa scostumati! Elezioni subito! Via il vitalizio a quei 600 fannulloni scrocconi e mangia pane a tradimento

Biagiotrotta

Gio, 08/12/2016 - 22:50

Vorrei capire cosa ha da dire ancora Napolitano, ma quando andrà via dalle scatole non se ne puó più

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Gio, 08/12/2016 - 23:12

Italia ostaggio dei terroni

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Gio, 08/12/2016 - 23:13

in mano ai terroni

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 08/12/2016 - 23:32

Poi si lamentano, non capiscono del perchè della defezione degli italiani alle votazioni. Queste sono le tre cariche più importanti dello stato italiano. Un ex giudice corrotto, una povera demente fuori di testa ed un incallito golpista. Pazzesco.

19gig50

Gio, 08/12/2016 - 23:48

Spero che il fatto di averli convocati sia un atto dovuto ma, che non tenga cono delle sxxxxxxxe che gli avranno detto.

Mobius

Gio, 08/12/2016 - 23:51

Il partitante Mattarella ha in mente un solo scopo: conciliare al meglio possibile le pretese delle varie congreghe che si impancano a partiti più o meno democratici, in un quadro nel quale l'interesse del Paese è soltanto la cornice.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 09/12/2016 - 00:03

Se la "prassi" richiede di consultare per primi quei tre, sarebbe come chiedere consulenza a Schettino su come tracciare le rotte alle navi da crociera.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Ven, 09/12/2016 - 00:10

“Grasso, Boldrini e Napolitano: ora Mattarella si affida a loro”. Ma Mattarella lo sa di cosa sono capaci questi traditori della Patria? Se da ascolto a questi miserabili opportunisti pieni di veleno nella cui testa gira un solo neurone ideologico, assetati di vendetta dopo il referendum e mai sazi di potere, l’Italia sarà veramente perduta.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 09/12/2016 - 01:07

Questo e' mancanza di intuito, di comprensione della realta', di mancanza di coraggio...Mattarella si rende conto della situazione in cui vive il paese oppure NO?..

cesare caini

Ven, 09/12/2016 - 02:40

ma non hanno ancora capito che non li vogliamo più ? vogliamo andare a votare subito !! basta con il quarto governo non eletto dal popolo ! ma hanno paura ?

Ritratto di luigin54

luigin54

Ven, 09/12/2016 - 04:37

Caro presidente lei ha convocato solo tre INCOMPETENTI che il popolo non vuole + vedere .La prego non faccia la stessa fine proponendo questi PERSONAGGETTI DA 4 SOLDI.

Popi46

Ven, 09/12/2016 - 06:23

Ma avranno avuto veramente qualche cosa da dire? Per me hanno fatto scena muta. Teatrino della politica.

umberto nordio

Ven, 09/12/2016 - 06:32

Che fosse una assoluta nullità non ci voleva molto a capirlo.E adesso si affida alle capaci mani dei "Tre dell'Apocalisse".Poveri noi!

Lisandren

Ven, 09/12/2016 - 07:24

Tutti a casa ed elezioni subito! Bye bye vitalizio! Tutti a lavorare parassiti schifosi

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 09/12/2016 - 07:55

Ieri sera mancavano solo Togliatti, Berlinguer, la Yotti e qualche altro esponenete (come Scalfaro) dell' intelligentia economico politica italiana in grado di dare consigli al nostro presidente che forse , rendendosi cointo di come vanno le cose nel resto del mondo, decida di cremare le idee di questi sinistrosi personaggi e di ascoltare la voce del referendum.

Reziario

Ven, 09/12/2016 - 08:26

Napolitano ancora è "attivo" nelle trame di potere? A che titolo Mattarella si affida a Napolitano? King George non è più Presidente della Repubblica, non è un segretario di partito. Quid Iuris?

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 09/12/2016 - 09:52

Leggo : "Grasso trenta minuti – BoldrinE venticinque minuti – Napolitano circa mezz'ora". Totale 01h 30m di tempo scialacquato. Se restavano a casa avremmo risparmiato sulla benzina e sull'illuminazione nei saloni quirinaleschi. Ma il cosiddetto "emerito" quand'è che se ne va AFC ?