Tajani: "Le purghe ricordano Stalin. La Lega fermi i 5stelle"

Tajani attacca Casalino dopo l'audio choc: "Fanno di tutto per il reddito di cittadinanza. Fieri di essere l'opposizione"

Nel corso della kermesse di Fiuggi targata FI-Ppe, Antonio Tajani è tornato sulla vicenda dell'audio choc che sta travolgendo Rocco Casalino.

Il portavoce del presidente del consiglio dei ministri, infatti, è finito nella bufera perché parlando di manovra si è lasciato un po' troppo andare. In un audio che abbiamo pubblicato, si sente Rocco Casalino che detta a un giornalista cosa deve trascrivere. Cosa deve far sapere al pubblico. E nell'audio, si sente un Rocco piuttosto adirato, fuori di sé: "O ci trovano i 10 miliardi del c... per il reddito di cittadinanza, oppure dedicheremo il 2019 a far fuori tutti questi pezzi di m... del ministero dell'Economia". Parole fin troppo chiare che non hanno bisogno di commenti.

Insomma, Casalino non ha il minimo dubbio, "se vuoi far uscire una cosa simpatica metti che nel Movimento è pronta la mega vendetta". Il caro Rocco consiglia anche di scrivere "fonti parlamentari dei Cinque stelle giurano che per tutto il 2019 ci dedicheremo a far fuori una marea di gente del Mef. Non ce ne fregherà niente, sarà veramente una cosa coi coltelli". Tutto chiaro, quindi. I grillini sono pronti a fare fuori tutti "questi pezzi di m..." perché bisogna trovare quei 10 miliardi.

E dopo questa parole di fuoco, è arrivato il commento del presidente del Parlamento europeo: "Il Movimento Cinque Stelle sta facendo di tutto per avere il reddito di cittadinanza. Avete sentito cosa sono disposti a fare... avete sentito il portavoce del governo. Purghe per tutti i funzionari che osassero non trovare i dieci miliardi voluti da Di Maio. Le purghe mi fanno pensare a Stalin, mi ricordano il comunismo. Mi preoccupo se la Lega non riesce a fermare questa avanzata degli eredi di Renzi. Lui aveva gli ottanta euro, loro il reddito di cittadinanza".

E riferendosi al governo giallo verde, Tajani aggiunge: "Il M5S non ci voleva al governo? Siamo noi che non vogliamo avere nulla a che fare con questi signori. Non ci pieghiamo, non ci interessa stare al governo con Casalino, Toninelli, Di Maio... siamo fieri di stare all'opposizione".

Commenti

vincenzo

Sab, 22/09/2018 - 15:42

Le purghe le fate VOI a Bruxelles!Tajani vergognoso!Pussa via!Mi è più simpatico Juncker! FI 1,5%.

ESILIATO

Sab, 22/09/2018 - 15:45

La purga dobbiamo darla a tajani cosi la smette di riempirci di fesserie a ritmo orario.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 22/09/2018 - 15:52

All'opposizione, certamente... Con sparate come queta vi state preparando a confluire nella chiavica del PD. Se uno come Berlusconi non si rende conto di quanti rottami della precedente legislatura sono ancora in grado di "remare contro", allora e` proprio bollito. E che Tajani si erga a difensore dei medesimi, ci sta solo ipotizzando un assist al PD e alle sue tanto amate istituzioni europee. NIENTE CHE VADA BENE A CHI VUOL REALMENTE CAMBIARE LA MUSICA SUONATA NEL NOSTRO PAESE.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 22/09/2018 - 15:58

Tajani è estremamente fazioso,se accosta le "purghe" Staliniane al tentativo di applicare in Italia,lo "spoils system" in atto in tanti Paesi(vedi USA,dove Stalin non ha mai messo piede...):E' un fatto che tutto l'apparato pubblico(al momento comodamente irremovibile),con GIUSTIZIA in primis,dovrebbe essere "intonato ed affine",con il "Paese Reale",cosa che oggi,è COMPLETAMENTE e pericolosamente SGANCIATO. In pratica,qualsiasi evoluzione politica,economica,morale,etc.,anche se scaturita da una precisa volontà popolare,DI FATTO,non ha effetto,perchè tutto il resto del sistema(irremovibile attualmente),rema contro! Come eleggere un Sindaco,con idee completamente diverse dal precedente,tenendo sotto, TUTTO L'APPARATO precedente!

vince50

Sab, 22/09/2018 - 16:02

Che i 5stelle fossero rossi stinti l'ho sempre detto,però non è che FI sia chissà cosa.Sa di stantio e ne carne ne pesce,Salvini da solo non può fare chissà cosa quindi alla via cosi......

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Sab, 22/09/2018 - 16:03

se riuscisse a stare un pò zitto sarebbe molto meglio per FI...

Dordolio

Sab, 22/09/2018 - 16:12

Tajani è fiero di porsi dalla parte di coloro - il Centrodestra che ha avuto l'appoggio di tutti noi PER DECENNI - che NON HANNO OSATO IMPORSI IN NESSUN CASO e hanno fallito per la loro conclamata inettitudine. Ora si vede un felpato qualsiasi che solo battendo il pugno sul tavolo blocca presunte migrazioni epocali... e il Tajani osa parlare? Sono arrivati i tempi in cui è possibile che un Governo con la maiuscola dica: NOI RAPPRESENTIAMO I CITTADINI. E decidiamo cosa si debba fare e come. Non secondo chi e quando. E ci si metta bene in testa l'aforisma: dire che uno Stato non può fare una cosa qualsiasi per mancanza di mezzi equivale a dire che un ingegnere non può costruire una strada per mancanza di chilometri.

OttavioM.

Sab, 22/09/2018 - 16:12

Nel 2008 Berlusconi vinse le elezioni con un plebiscito, ma non è riuscito a fare le riforme, è riuscito a fare poco o nulla, sempre per lo stesso motivo, perchè c'è chi rema contro, il problema esiste, è inutile negarlo, la gente vota, ma non sempre può decidere per se stessa, c'è chi vuole decidere sopra le nostre teste.Vogliamo ricordare come finì il governo Berlusconi, ogni giorno attacchi da tutti i lati, fino alla caduta sotto i colpi dello spread,poi arrivò il governo tecnico,mi pare di vedere le stesse cose.

VittorioMar

Sab, 22/09/2018 - 16:15

...ma se lo dicono i magistrati francesi per la LE PEN di sottoporla a visita psichiatrica : va' bene ...nessuno si scandalizza !!!..se lo dice uno in conversazione privata :SCANDALO STALINIANO !! SIAMO AL RIDICOLO !!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 22/09/2018 - 16:27

Tajani, le purghe sicuramente ricorderanno a Stalin pero la tua disinvoltura con cui hai venduto la Libertá della Catalunya agli spagnoli per diventare tu presidente del Parlamento Europeo non esiste nessun dubbio che debba essere classificata come una sudicia e brutale azione autoritaria sopra la testa di persone inermi ... Vergognati!

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Sab, 22/09/2018 - 16:29

Piu' la marionetta Tajani difende il "deep state" di funzionari comunisti saldamente inseriti nella macchina statale, piu' i manzoniani venticinque (e)lettori residui di Forza Italia si convincono che l'obiettivo di FI e' proprio l'alleanza con i resti del partito di Renzi, che pure risalgono in disordine e senza speranza le valli politiche che avevano disceso con orgogliosa sicurezza. (continua...)

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Sab, 22/09/2018 - 16:35

Basta ingerenze da parte di Forza Italia! Al disotto del 7% sta diventando un partito irrilevante.

Tenedotante

Sab, 22/09/2018 - 16:38

Il reddito di cittadinanza è il pilastro del successo elettorale dei 5 stelle: se non si dovesse realizzare, tutto crollerebbe. A Roma, come nelle amministrazioni locali, i burocrati fanno il bello e il cattivo tempo, anche perché i politici sono di passaggio, loro chi li muove?

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Sab, 22/09/2018 - 17:06

L'ho già ricordato: Il PD, "chejevengankanker",ha infiltrato ogni ganglo, ovvio che pure lì gli "remano contro". Tajani ci pare che dormi, svejete. E rassegnati, se cadono questi, prega S.Gennaro con tanto fervore, o non arriverete neanche al 9%.

mcm3

Dom, 23/09/2018 - 08:05

Tajani senza vergogna, ormai e' un essere diperato, vaneggia, ricoveratelo