Arisa, il taglio delle polemiche: il nuovo look non piace ai fan

Arisa pubblica una foto del suo nuovo look, con i capelli cortissimi, e scatena un mare di polemiche. Critiche dai fan, lei: "Io mi trovo bellissima"

Di sicuro Arisa sa come far parlare di sé. Se qualche giorno fa aveva pubblicato un'immagine mentre era in bagno, oggi il nuovo uragano di polemiche social riguarda il suo look. La cantante lucana, infatti, ha caricato sui propri profili le foto del nuovo taglio di capelli. Dove forse "taglio" non è la parola più corretta: perché Arisa oggi si presenta con una rasatura quasi completa. I capelli sono cortissimi: sono sempre di colore nero corvino ma lunghi appena una manciata di millimetri. Lei ha sfoggiato la nuova acconciatura con orgoglio, tanto da dire apertamente a tutti i suoi follower «io mi trovo bellissima», ma moltissimi utenti di Twitter e Instagram l'hanno criticata pesantemente. Rosalba Pippa - il suo vero nome - ha continuato a pubblicare foto col nuovo taglio come se niente fosse, ma tra i commenti spuntavano minuto dopo minuto frasi non esattamente elogiative. Anzi: in molti le hanno ricordato il look che sfoggiava a Sanremo 2009, al suo esordio, quando vinse la categoria giovani col brano "Sincerità", anche se negli anni ha dimostrato di amare i cambi repentini di aspetto.

La ex giudice di "X Factor" non ha mai fatto caso ai giudizi dei suoi follower, ma questa volta ha risposto alle critiche con tre tweet, pubblicati uno dopo l'altro. Arisa ha scritto: «Amo il mio naso, i miei capelli bianchicci e corti. Amo tutto di me e mi viene anche piuttosto facile amare tutto degli altri». Quindi: «Quanto tempo sprecato a dedicarsi alla forma. Il contenuto è che una persona a cui avete dato e date tanto vuole farsi vedere. Condividersi». E poi ancora: «Che si chiami come si voglia. È comunque un gesto d'amore. Mettersi a nudo sinceramente, tendere la mano e a volte anche porgere il fianco». Messaggi non sempre chiarissimi, che comunque manifestano la sua idea: è ben poco interessata a chi la critica, lei si sente bene così.