Charlize Theron: "Ho preso 22kg e sono caduta in depressione"

L'attrice racconta l'inferno che ha vissuto: "Mi svegliavo di notte per ingurgitare del cibo"

Charlize Theron racconta di aver avuto non pochi problemi nel girare il suo ultimo film, "Tully", di prossima uscita. L'attrice 42enne ha dovuto prendere più di 20 kg per calarsi nei panni di una mamma sovrappeso e depressa. Il problema è che il drastico cambio di vita alimentare l'ha portata a soffrire di depressione davvero. "Volevo sentire cosa sentiva questa donna, per me è stato un modo per avvicinarmi a lei e per entrare nella sua mente", racconta l'attrice a Entertainment Tonight. "Ma è stata anche una sorpresa. La depressione mi ha colpita come un pugno in faccia. Per la prima volta nella mia vita stavo mangiando così tanto cibo preconfezionato e bevendo così tanto zucchero. Non è stato divertente prepararmi per questo film".

Charlize racconta che per raggiungere il risultato stabilito doveva impostare la sveglia nel bel mezzo della notte "per ingurgitare cibo". I suoi due bambini erano confusi e pensavo che fosse incinta. Il film "Tully", che uscirà nelle nostre sale a giugno, parla di una madre depressa che fatica a stare dietro ai propri figli. Ma non è la prima volta che l'attrice deve prendere peso per un film. "Dopo aver girato 'Monster' (per il quale l'attrice era ingrassata di 15 kg, ndr), ho evitato gli snack per cinque giorni e tutto è andato bene. Sapete, il corpo è leggermente diverso a 27 anni rispetto ai 43". Questa volta invece è stato più difficile e per perdere tutti quei kg l'attrice ci ha messo un anno e mezzo.

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 19/04/2018 - 16:22

Prova a vedere senza un lavoro, senza casa e conto corrente se ti viene la depressione o altro.