Kate Middleton, Elisabetta II maestra di stile

Somiglianze e differenze tra gli stili di Kate Middleton ed Elisabetta II: ecco come la duchessa di Cambridge trae ispirazione dalla matriarca d'Inghilterra

Molti la accostano, per lo stile, a Lady Diana. Ma a quanto pare è la regina Elisabetta II ad aver influenzato il modo di vestire di Kate Middleton.

Sembra trascorso un secolo da quando - come vuole la leggenda d'amore con il principe William - l'attuale duchessa di Cambridge sfilava per beneficenza con un abito succinto ed estremamente sexy. Fu in quel contesto che i due si incontrarono, travolti da un colpo di fulmine

La verità è che lo stile di Kate ha sempre stregato i media. La sua versatilità e la capacità di passare dallo street style low cost all'alta moda nelle situazioni ufficiali hanno incantato e continuano a stupire l'opinione pubblica. Tanto che molti l'associano a Diana, madre di William scomparsa esattamente venti anni fa.

Tuttavia c'è chi fa notare che Kate non disdegna forme e colori che appaiono essere ormai tipici delle donne della famiglia reale britannica, Elisabetta in primis, ma che appartenevano anche alla compianta Regina Madre. Dai colori accesi a quelli pastello, passando per il bianco e il nero, quando l'etichetta lo consente. E senza scordare i cappellini, che in Gran Bretagna sono un tratto distintivo della moda nelle occasioni importanti, dai matrimoni alle partite di polo.