Miley Cyrus e Liam Hemsworth, spunta l'anello di fidanzamento

Serata romantica per Miley Cyrus e Liam Hemsworth che, secondo gli ultimi gossip, sarebbero pronti per le nozze. La prova? Il costoso anello di fidanzamento che è ricomparso sul dito della popstar dopo 4 anni

Dopo un tira e molla durato per alcuni mesi, Miley Cyrus e Liam Hemsworth sembrano ora più uniti che mai: la coppia è stata avvistata martedì mentre passeggiava mano nella mano per le strade di Manhattan e sul dito della popstar campeggiava un costoso anello di fidanzamento.

L’anello in questione presenta un brillante da 3,5 carati e ha un valore stimato di 100 milioni di dollari. Il gioiello era stato uno dei primi regali che Liam aveva fatto a Miley nel 2012. Il fatto che oggi la cantante abbia deciso di rindossarlo nuovamente confermerebbe che tra di loro sembra essere finalmente ritornato il sereno: dopo alcune frequentazioni avvenute a fine dell’anno scorso, cui sono seguiti smentite e distacchi, la coppia ha deciso di uscire allo scoperto e annunciare la loro relazione solamente a marzo.

Come mostrano le foto, la coppia si stava recando al Meatpacking District, uno dei quartieri più alla moda e trendy di New York, per una cena romantica a conclusione della quale sono tornati mano nella mano nell’hotel che li ospitava. La ricomparsa dell’anello sul dito di Miley Cyrus potrebbe indicare l’inizio di una convivenza o matrimonio alle porte.

Secondo Us Weekly, i due sex symbol sarebbero pronti a sposarsi entro la fine dell’estate sulla spiaggia di Down Under, con papà Cyrus già entusiasta all’idea di partecipare alla cerimonia. Di bambini però non se ne parla, almeno per ora: in una recente intervista, l’attore australiano di “The dressmaker” ha infatti dichiarato: “Per il momento, mi sento ancora molto giovane e ci sono un sacco di cose da fare senza figli. Ci sarà tempo per riparlarne in futuro”.