Bernardeschi passa Juventus. Alla Fiorentina 40 milioni

La Juventus ha trovato l'accordo con la fiorentina per Bernardeschi. Il club bianconero verserà alla Viola 40 milioni più bonus

Federico Bernardeschi è finalmente un giocatore della Juventus: il club bianconero ha trovato un accordo con la Fiorentina sulla base di 40 milioni di euro più una serie di bonus e senza contropartite tecniche. L'accordo è arrivato dopo giorni di trattative

Trattativa chiusa

Secondo quanto riferisce Sky Sport, il giocatore firmerà un contratto di cinque anni con la Juventus con un ingaggio di circa 4 milioni di euro. Bernardeschi ieri non si era presentato nel ritiro della Fiorentina di Moena inviando un certificato medico, sancendo di fatto la rottura definitiva con il club viola. I tifosi della Fiorentina questa notte lo hanno duramente contestato con uno striscione apparso in città.

"A chi non piacerebbe giocare nella Juve": aveva detto l'attaccante alla Gazzetta dello Sport. Parole che hanno infastidito i tifosi viola tanto da portarli a esporre un primo striscione durissimo nei confronti del giocatore. A 23 anni Bernardeschi ha collezionato 72 presenze con la maglia della Fiorentina in Serie A segnando 14 gol. In Nazionale, il neo acquisto della Juventus conta già 9 presenze nella squadra maggiore con una rete e 16 con 5 gol con la maglia dell'Under 21. Con l'arrivo di Bernardeschi l'attacco della Juventus va ad arricchirsi di un giocatore giovane, di talento e versatile capace di giocare in tutti i ruoli.