Griezmann-Payet regalano gli ottavi alla Francia: 2-0 all'Albania di De Biasi

La Francia di Didier Deschamps ringrazia Griezmann e Payet e sale a quota 6 punti in classifica nel girone A qualificandosi agli ottavi di finale. La sfida contro la Svizzera deciderà solo la prima e la seconda posizione

La Francia si è qualificata agli ottavi di finale ad Euro 2016. I Galletti si sono imposti per 2-0 sull'Albania di Gianni De Biasi che è stata punita al 90esimo minuto dall'incornata di Antoine Griezmann, su assist dell'ex milanista Adil Rami. Al 95' è arrivato poi il gol del raddoppio di Payet, eroe della sfida contro la Romania. Gli uomini di Deschamps si portano così a quota 6 punti in classifica, Svizzera ferma a 4, Romania un punto, Albania a quota zero. La nazionale albanese è stata molto generosa e molto sfortunata, punita solo dal colpo di un campione come Griezmann.

Primo tempo a forti tinte francesi allo stadio Velodrome di Marsiglia con gli uomini di Deschamps a fare la partita e la squadra di De Biasi a difendersi in maniera molto ordinata. 4’ minuto, attacca la Francia: Payet mette in mezzo su punizione, stacca Giroud che mette a lato di poco. I transalpini fanno la partita, la nazionale di De Biasi si difende e prova le ripartenze in contropiede. 14 minuto: Lenjani prova il tiro da fuori area ma non trova la porta. Minuto 17: Ajeti va per anticipare Giroud ma svirgola mandando in angolo. 21’ minuto, Payet mette in mezzo per Martial che viene anticipato ancora da Ajet: bravissimo il difensore del Frosinone. 24’ minuto, Hysaj cerca Sadiku: esce Lloris in presa alta. Galletti con il 64% di possesso palla, 36 per l’Albania. Minuto 35: punizione di Payet in mezzo per Rami che viene anticipato da Berisha. Minuto 36’, numero di Coman su Kukeli: il portiere della Lazio anticipa l’ex attaccante della Juventus. 39’ minuto, chance per l’Albania: sugli sviluppi del calcio d’angolo arriva Agolli che sta per calciare a botta sicura: si immola Evra che manda in corner.

Secondo tempo, inizia forte la Francia: Giroud mette dentro l’area di rigore albanese, spunta Coman che non riesce a inquadrare la porta. Minuto 49’, Payet prolunga per Matuidi: Berisha esce e vince il rimpallo con il centrocampista del Psg. Minuto 52’, palo dell’Albania: cross da destra di Memushaj, Sagna lo anticipa ma rischia l’autorete e il palo salva la Francia. Minuto 54’ Pogba appena entrato cerca il gol con un tiro al volo ma la palla non inquadra lo specchio. Continua la pressione della Francia ma l’Albania si difende con le unghie e con i denti. Minuto 69’, va vicino al gol Giroud con un colpo di testa che prende in pieno il palo. 71’ minuto, Griezmann per Pogba che la gira a Matuidi ma il centrocampista del Psg non ci arriva. Minuto 79’, grande occasione per la Francia: Gignac crossa per Payet, la palla arriva a Sagna che prova il tiro di destro ma non trova la porta. Al minuto 90 arriva il gol della Francia con il neo entrato Griezmann. Cross dallla destra dell’ex Milan Rami che pesca in area l’attaccante dell’Atletico Madrid che porta in vantaggio la Nazionale di Deschamps: che beffa per l’Albania che si era difesa in maniera perfetta fino a quel momento. Minuto 95, arriva il 2-0 della Francia con l'eroe della sfida contro la Romania: Payet scarica in rete a giro di destro dopo un l'imbeccata di Gignac.

Commenti
Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Mer, 15/06/2016 - 23:51

L'Albania non ha demeritato, meritava almeno l'onore di un gol.

Ritratto di vraie55

vraie55

Gio, 16/06/2016 - 02:19

Me l'aspettavo, questa squadra è "una bomba".