La Juventus viene fermata dal Sassuolo 2-2. L'Inter la può sorpassare

Le reti di Bonucci, Boga, Caputo e Cristiano Ronaldo hanno fissato sul 2-2 Juventus-Sassuolo. Male i bianconeri in difesa con Buffon autore di una papera. L'Inter sogna il sorpasso in caso di vittoria contro la Spal

La Juventus di Maurizio Sarri non riesce a sfondare contro l'ottimo Sassuolo di Roberto De Zerbi e si deve accontentare del 2-2 casalingo nel match giocato all'ora di pranzo allo Stadium. I neroverdi escono da Torino con un pareggio meritato per quanto fatto vedere in campo dato che se la sono giocata a viso aperto con la squadra campione d'Italia in carica. Al gol di Bonucci hanno risposto Boga e Caputo, su papera di Buffon, con CR7 che si è visto annullare un gol per offside ma che ha poi realizzato il rigore del definitivo 2-2. Ottima prova del portiere del Sassuolo, classe 2001, Turati che all'esordio in Serie A ha fermato diverse occasioni di calciatori del calibro del portoghese di Higuain e Dybala. Con questo pareggio la Juventus sale a quota 36 punti con l'Inter che in caso di vittoria contro la Spal può portarsi a quota 37. Sassuolo a quota 14 con Milan, Lecce e Udinese.

Nel primo tempo la prima occasione è per Emre Can che lisca un gran pallone servitogli da Bernardeschi al 7'. Un minuto dopo il tedesco impegna Turati con un tiro da fuori area: buona la risposta del classe 2001. Higuain sfiora il vantaggio al 16' ma la sua girata al volo termina fuori con CR7 che non riesce ad intervenire. Il vantaggio è maturo e arriva al 20' con Bonucci che ben servito da Bentancur fulmina l'estremo difensore neroverde. Il Sassuolo però reagisce subito e trova subito il pareggio con Boga che riceve palla in velocità da Caputo e davanti a Buffon non sbaglia. Locatelli ci prova con un tiro da fuori al 35' ma la mira non è precisa. Al 39' gli ospiti si rendono ancora pericolosi ma i bianconeri si salvano.

Nella ripresa il Sassuolo passa subito in vantaggio con Caputo che approfitta delle leggerezze di Cuadrado e de Ligt per battere Buffon che si fa sfuggire il tiro non irresistibile dell'ex Empoli commettendo una papera incredibile. Turati compie un miracolo su CR7 al 50' e un altro ottimo intervento su Higuain un minuto dopo e al 61' la Juventus pareggia con CR7 ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Romagna interviene in maniera scomposta su Dybala al 67' e il direttore di gara concede rigore: il portoghese dal dischetto segna il 2-2. Turati salva tutto su Dybala al 73' e all'87' il portiere del Sassuolo si salva sul tiro a botta sicura di Ramsey. Il forcing finale della Juventus produce un colpo di testa di poco fuori di CR7 ma non basta.

Il tabellino

Juventus: Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Emre Can (54' Matuidi), Pjanic, Bentancur; Bernardeschi (53' Dybala); Higuain (79' Ramsey), Ronaldo

Sassuolo: Turati; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Djuricic (72' Muldur), Traore (62' Duncan), Boga (90' Peluso); Caputo

Reti: 20' Bonucci (J), 22' Boga (S), 47' Caputo (S), 67' Cristiano Ronaldo (J)

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Commenti
Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 01/12/2019 - 19:10

Strano che oggi non siano scese in campo le truppe cammellate. Infatti senza aiuti vari questi si fermano come avrebbero dovuto fermarsi in molte altre partite di calcio.

Libero 38

Dom, 01/12/2019 - 19:14

Il solito rigorino per aggiustare la partita.Detto questo mi chiedo perche' pippa buffon non va' a raccogliere le castagne.

manson

Dom, 01/12/2019 - 20:21

la soubrette col cerchietto è finita. bene uno che per fare figli affitta gli uteri è un amorale che da solo il cattivo esempio. se vogliono vincere qualcosa: 1 lasciare in panchina ronaldo, chiedere scusa a MARIO MANDZUKICH e chiedergli se per favore vuole giocare.

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 02/12/2019 - 07:53

La Juve, è sempre stata una delle tre migliori. Quello che non capisco, è il perchè, che, con tutti quei bravi giocatori Italiani, si vada a prendere un divo del calcio in decadenza per cifre astronomiche, che fa solo numero tra i giocatori!!! INVESTIRE SUGLI ITALIANI È LA MIGLIOR MEDICINA, NON SOLO PER LA JUVENTUS, MA PER TUTTO IL PAESE, PERCHÈ AI MONDIALI CONTANO SOLAMENTE I NOSTRI CONNAZIONALI E GLI STRANIERI SONO DEGLI AVVERSARI!!!