Hollande: May dura sulla Brexit? Lo saranno anche i negoziati
Fidel Castro si racconta nel 1967
Serata con il Cav a Villa Gernetto: canta in francese
"Preparatevi a nuovi attentati"
Sorpresa per Trump e Macron: alla parata del 14 luglio la banda militare suona i Daft Punk
La furia dei black bloc ​contro la polizia francese

I jihadisti decapitano l'ostaggio francese

Ecco il video della decapitazione dell'ostaggio francese Hervè Gourdel. La motivazione: "È la vendetta per l'aggressione crociata francese al Califfato"

Commenti
Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mer, 24/09/2014 - 18:48

Non esistono parole appropriate per descrivere il demonio impersonificato che oggi vive tra noi.

linoalo1

Gio, 25/09/2014 - 09:11

Certo che dispiace!Mi domando solo perché fosse lì,come se non si conoscessero i rischi possibili!E questo,non vale solo per lui,ma anche per tutti quegli o quelle incoscenti convinti di essere intoccabili!Chi vuole il suo mal,pianga sé stesso!Quindi,se non vengono rilasciati su cortese richiesta,lasciateli al loro destino e pubblicizzatelo,in modo che,forse,qualche Emulo Ignorantone,desista!Lino.

gurgone giuseppe

Dom, 28/09/2014 - 10:06

Immagini forti, senza dubbio, e non si può non provare pietà per quel poveretto. Tra l'altro credo che da parte dei Jihadisti sia un errore politico. Passano da vittime a carnefici. Sono a casa loro e vogliono il loro petrolio, questa è la verità al di là delle chiacchere. Purtroppo è difficile mettersi nell'animo di chi subisce bombardamenti dove teste e braccia volano a decine, e non sono solo Jihadisti. Guardatevi uno di quei video dove degli elicotteri con visori notturni e rilevatori termici di persone distruggono e sterminano villaggi interi senza che abbiano nessuno scampo e proverete lo stesso raccapriccio. Tanto più perchè perpretrati da ragazzotti che non rischiano niente e sembrano impegnati in un divertente e macabro videogioco.

Annunci