Capodanno, al posto del 'Concertone' arriva la 'Festa di Roma'

Albero di Natale brutto, niente botti e niente concertone ma la giunta guidata dal sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha cercato di metterci una toppa che è peggio del buco

Albero di Natale brutto, niente botti e niente concertone. Le festività natalizie, a Roma, sotto la guida della sindaca Virginia Raggi, sono un completo disastro e, così, il Comune ha deciso di mettere una pezza che, come al solito, è peggio del buco.

Sul sito del Comune è comparso un bando in cui si invitano "tutti coloro che siano appassionati di musica, canto e teatro, a voler condividere il proprio talento ed esibirsi negli spazi appositamente allestiti sul Lungotevere, nel tratto compreso tra ponte Garibaldi e Castel Sant’Angelo". In sintesi, la notte del primo gennaio, dalle 3,30 di notte, a Roma, qualunque pseudo artista, potrà esibirsi chiunque purché gratis. Il Comune non spenderà un euro dato che "la partecipazione - si precisa - è a titolo gratuito, ogni onere della performance sarà a carico del partecipante, durante le performance non sarà possibile raccogliere offerte. Sulla base delle proposte ricevute e degli spazi disponibili, l'amministrazione si riserverà di accogliere le richieste nei limiti di compatibilità tecnico organizzativi".

Ma, come ricorda Romatoday, la giunta pentastellata ci aveva provato ad allestire anche quest’anno il classico concertone. Il Comune aveva, infatti, pubblicato un bando con il quale chiedeva alle società interessate ad organizzare l'evento di farsi avanti, senza però riscuotere il successo sperato. È stata presentata una sola offerta da una società organizzatrice di eventi ma ha deciso di rinunciare per il rifiuto degli sponsor privati. L'assessore alla Cultura Bergamo, ora nominato anche vicesindaco, all'inizio ha minimizzato, ma, poi, ha annunciato la nascita della ‘Festa di Roma’, una grande evento sui ponti della Capitale a partire dalle 3 di notte che, probabilmente, sarà anticipata alle 22 del 31 dicembre.

Commenti

manfredog

Lun, 26/12/2016 - 21:10

..!!..'La festa di Roma'..!? I grillini, casomai, hanno fatto 'La festa a Roma'..ed una festa a cinquemila stelle, per la 'botta' (senza botti..), con tutti quei Raggiri e con tutte quelle Marrachelle che hanno fatto..!! mg.